domenica 10 febbraio 2019

L' OPERAZIONE AL CONDOMINIO: DI SCENA A GALLARATE UN GRANDE CAST PER UNA GRANDE COMMEDIA


“L’OPERAZIONE”
Scritto e diretto da Stefano Reali 
ANTONIO CATANIA, NICOLAS VAPORIDIS, GIORGIO GOBBI
 e con GABRIELLA SILVESTRI, MARCO GIUSTINI
 Scene Carlo De Marino-Costumi Mara Gentile- Disegno Luci Stefano Lattavo- Direzione tecnica Stefano Orsini, Sabato 16 febbraio 2019 h.21,00 teatro Condominio di Gallarate: grandi attori per una grande commedia…attuale più che mai!

Sabato 16 febbraio h. 21,00, il Condominio porta in scena una commedia che sta riscuotendo clamore nella tournée nazionale: “L’OPERAZIONE”. il sipario si apre sulle note di “Un’estate italiana”, meglio nota come “Notti magiche”, colonna sonora dei mondiali di calcio svoltisi in Italia nel 1990.  Tutto il Paese è in attesa che si giochi la semifinale fra Italia e Argentina. Fu forse la più bella Italia di sempre, c’era la nostra Lira e non si parlava ancora di Social Network: vita vera, non virtuale. L’ambientazione è all’interno di un Policlinico, dove si muovono due degenti ricoverati  per problemi diversi alle ginocchia, un infermiere trafficone, una caposala severa, un dottorino rampante. Grazie ai colpi di scena, dalla malasanità agli intrighi tra medici o finti tali, L’OPERAZIONE è un mix di commedia all’italiana e di giallo, di amicizia e tradimenti, di spunti commoventi. E di risate, grazie al pluripremiato testo e la bravura degli attori: Luigi (l’ eccellente Antonio Catania) interpreta l’ammalato cronico che fa scappare i pazienti per rivendere i posti letto e lucrarci sopra; Carlo (Giorgio Gobbi, noto anche al  pubblico televisivo per i ruoli in molte fiction come “Una pallottola nel cuore” e “Un medico in famiglia”) è l’infermiere complice della “rivendita” posti letto; Maria (Gabriella Silvestri) è la caposala tutta d’un pezzo, ma anche una madre che si arrangia per sostenere il figlio negli studi; Giorgio (un ottimo Marco Giustini) è il giovane chirurgo pronto a tutto pur di farsi notare dal direttore sanitario. E poi c’è Massimo, interpretato con maestria da Nicolas Vaporidis, che rappresenta il buono, l’ingenuo facilmente influenzabile. Man mano che la trama si dipana, tutti si riveleranno diversi da come erano apparsi all’inizio. Una commedia  che potrebbe sembrare un’ironica denuncia sul ricorrente caso della malasanità, ma  «L’Operazione» intende soprattutto parlare dei valori e dei limiti dell’uomo. Amicizia,  solidarietà e correttezza faranno da contraltare agli atteggiamenti più mediocri e sleali che sono ormai patrimonio del genere umano.  Il tutto diretto da un  grande regista, che la firma con riconosciuta bravura: Stefano Reali.

Biglietti da Euro 22,00
Biglietteria: un’ora prima dello spettacolo e ogni sabato dalle h.16,00 alle 19.00.
C/o libreria Biblos Mondadori Store- Piazza Libertà: orario h.10/12 e 15/18.  Online www.teatrocondominio.it – www.melarido.store Su VIVATICKET: www.vivaticket.it  (con costo prevendita per scelta posto)  Info: Tel. 392 8980187  biglietteria@teatrocondominio.it

Tappa anche al Teatro Tirinnanzi di Legnano Venerdì 15 febbraio alle 21.00
link: http://www.teatrotirinnanzilegnano.it/

Nessun commento:

Posta un commento