sabato 29 dicembre 2018

CAPODANNO A TEATRO: AL SANTUCCIO DI VARESE BRINDISI LIVE ROCK


CAPODANNO LIVE ROCK @ TEATRO SANTUCCIO 

Organizzato da UNA STORIA CHE VALE - Laura Pausini Rock Tribute

lunedì dalle ore 20:30 alle 03:00

Teatro Gianni Santuccio
Via Luigi Sacco, 10, 21100 Varese VA, Italia, 21100 Varese

LINK: https://www.facebook.com/events/277016422932994/

Mare, montagna, ristorante, festa in piazza, fra Amici?
ECCOLA la soluzione migliore per il tuo capodanno: FRA AMICI MA IN MODO SPECIALE!
"WELCOME TO THE HAWAIAN PARTY"

Abbiamo preparato un cocktail esplosivo con dentro un mega concerto/tributo a Laura Pausini, giochi, divertimento, allegria, brindisi di mezzanotte con panettone, pandoro, dolci vari, cotechino e lenticchie, l’immancabile spumante e, a seguire, una notte interminabile con balli di gruppo, Disco/Dance MUSIC '80-'90 e molto, molto altro con la bravura del nostro DJ. M@D !

Ah dimenticavamo; se pensate che per il tributo alla fantastica Laura Pausini abbiamo chiamato una band a caso vi sbagliate di grosso, il meglio ha un solo nome: UNA STORIA CHE VALE - LAURA PAUSINI ROCK TRIBUTE!
Capitanato da Giuly Delucchi!

In tutto questo però una cosa è veramente particolare (e non è una fake news, termine molto di moda attualmente), tenetevi forte: TUTTO COMPRESO: 25€ a testa ( venticinque euro a testa ).

Non siamo in piazza, magari al freddo o sotto la pioggia o la neve ma al caldo, al sicuro comodamente seduti all’interno del Teatro Santuccio nel centro della città di Varese.

Allacciate le cinture quindi,
Lunedi 31 Dicembre dalle ore 21.30 si parte per arrivare si al countdown della mezzanotte ma poi, per iniziare da subito il nuovo anno sotto una pioggia di note musicali e tanta, tantissima simpatia, spensieratezza e TALENTO!

25€ per un capodanno indimenticabile.                                                                                                                                               

X info e dettagli:

Sig. Maurizio 348 7215546,

APERTE Prevendite presso il Teatro Santuccio di Varese.

CAPODANNO A TEATRO: IN SCENA AL SOCIALE LE SCEMETTE DI ZELIG E BRINDISI A MEZZANOTTE


Veglione a Teatro al Sociale di Busto Arsizio con le irresistibili SCEMETTE di ZELIG, brindisi di mezzanotte, e le bravissime UNIO con le loro canzoni vecchie e nuove.....


31 Dicembre ore 22:00 - Teatro Sociale di Busto Arsizio
link: http://www.teatrosociale.it/

EDUCARTE, in collaborazione con gli AMICI DEL CAFFE' TEATRO, presenta l'ormai tradizionale Veglione a Teatro nell'originale formula del doppio spettacolo per festeggiare l'inizio del 2019: alle 22, le irresistibili SCEMETTE di ZELIG e, dopo il brindisi di mezzanotte, le bravissime UNIO con le loro canzoni vecchie e nuove.

link Scemette: https://www.facebook.com/lescemette/

Protagoniste di questi esilaranti sketch autococlusivi, sferzanti e impertinenti, sette fra le migliori comiche in circolazione che da tanti anni frequentano e ci fanno ridere dal palco di Zelig Cabaret: Rossana Carretto, Alessandra Ierse, Laura Magni, Cinzia Marseglia, Viviana Porro Nadia Puma e Alessandra Sarno...a loro l’arduo compito di prendere in giro i vizi e i difetti delle donne della società contemporanea, che ognuno di noi può incontrare tutti i giorni per la strada, in metropolitana o al supermercato, in fila in posta oppure al bar... Amiche, nemiche, complici, a volte perfino amanti...

www.areazelig.it


VIDEO PRESENTAZIONE VEGLIONE

CAPODANNO A TEATRO: A VARESE I PERSONAGGI DI ANTONIO ALBANESE E BRINDISI NEL FOYER


CAPODANNO CON ANTONIO ALBANESE in PERSONAGGI

Brindisi di mezzanotte e dolci natalizi, testi di Antonio Albanese, Michele Serra, Piero Guerrera. Regia di Giampiero Solari.

LUNEDÌ 31 DICEMBRE 2018 ORE 22:00
TEATRO OPEN JOB METIS VARESE
LINK: http://teatrodivarese.altervista.org/gran-capodanno-con-antonio-albanese/

Fedeli alla massima che recita “chi ride a Capodanno ride tutto l’anno”, rinnoviamo anche per questa stagione la tradizione del veglione di San Silvestro a teatro all’insegna della comicità, in compagnia di un artista non nuovo al palcoscenico di Varese: sarà infatti Antonio Albanese a traghettarci dal 2018 al 2019 con il suo spettacolo “Personaggi” che, nel corso del tempo si è arricchito delle sue nuove maschere, divenendo la summa dei suoi spettacoli teatrali, e raccogliendo in parte anche la sua esperienza cinematografica, senza dimenticare ovviamente la televisione.
Che cosa hanno in comune i mille volti con i quali Antonio Albanese racconta il presente? L’umanità.
La realtà diventa teatro attraverso Epifanio, L’Ottimista, il Sommelier, Cetto La Qualunque, Alex Drastico e Perego, maschere e insieme prototipi della nostra società, visi conosciuti che si ritrovano nel vicino di casa, nell’amico del cuore, in noi stessi.
Lo spettacolo “Personaggi” riunisce alcuni tra i volti creati da Antonio Albanese: dall’immigrato che non riesce a inserirsi al Nord, all’imprenditore che lavora 16 ore al giorno, dal sommelier serafico nel decantare il vino, al candidato politico poco onesto, dal visionario Ottimista “abitante di un mondo perfetto” al tenero Epifanio e i suoi sogni internazionali. Personaggi appunto che in questi anni abbiamo imparato a conoscere e ad amare, dove la nevrosi, l’alienazione, il soliloquio nei rapporti umani e lo scardinamento affettivo della famiglia, l’ottimismo insensato e il vuoto ideologico contribuiscono a tessere la trama scritta da Michele Serra e Antonio Albanese.

In scena uomini del Sud e del Nord, uomini alti e bassi, grassi e magri, ricchi e poveri, ottimisti e qualunquisti. Maschere irriverenti e grottesche specchio di una realtà guardata con occhio attento a carpirne i difetti, le abitudini e i tic. Una galleria di anti-eroi che svelano un mondo fatto di ossessioni, paure, deliri di onnipotenza e scorciatoie, ma dove alla fine anche la poesia trova posto. Un recital che racconta, con corrosiva comicità e ritmo serrato, un mondo popolato da personaggi tipici del nostro tempo, dal pensiero contemporaneo interpretato con dirompente fisicità.

“Vorrei che dopo un mio spettacolo tutti si sentissero un po’ meno soli, un po’ più allegri, un po’ più forti, vorrei abbracciarli tutti. La risata è un abbraccio, un bisogno che ci sarà sempre”. Antonio Albanese

Al termine dello spettacolo, come da tradizione, vi aspettiamo nel foyer per brindare insieme al nuovo anno, con un bicchiere di bollicine, panettone e pandoro!

CAPODANNO A TEATRO: AL CONDOMINIO DI GALLARATE GRAN CABARET DI RISATE E NON SOLO


RIDE BENE CHI RIDE L'ULTIMO...dell'anno
Con MAX PISU - STEFANO CHIODAROLI - FRANCESCO RIZZUTO e ANNA MARIA CHIARITO

Serata di grandi risate con quattro comici e altrettanti personaggi, dal tenero e furbo Tarcisio (Max Pisu) al Panettiere (Stefano Chiodaroli) per proseguire poi con il Vigile Palermitano (Francesco Rizzuto) e la comica lucana Anna Maria Chiarito interprete di Shanti, un personaggio ricco di spiritualità e portatrice di prana...

Alla fine dello spettacolo, per festeggiare l'anno nuovo panettone, pandoro e spumante per tutti insieme ai comici che si uniranno al pubblico per qualche foto e per qualche supplemento di risate..
PREZZI BIGLIETTI: Poltronissima 50/45 - Poltrona 45/40 - Galleria 40/35

info link: http://www.teatrocondominio.it/teatro.html

Massimo Pisu

"Il mio nome d’arte è Max Pisu. (Ok, non ho avuto molta fantasia.)Ecco la mia biografia. Il grande pubblico televisivo ha imparato a conoscermi nei panni di Tarcisio , il mio fervente frequentatore di parrocchie e gite a Lourdes, un po’. “strano”, ma, a conti fatti, assolutamente non descrivibile come un perdente che, con la sua ingenuità e la sua infantile cattiveria, (e rispondendo al telefono col suo Ciaaaaaoooo..!)ha fatto ridere le platee di tutta Italia.Ma così come Tarcisio è riuscito ad allontanarsi dall’oratorio per imbarcarsi nelle avventure più incredibili, ho cercato di dare sfogo alla mia poliedricità artistica, accantonando spesso, negli anni, il personaggio per calarmi nei panni di conduttore, cabarettista, attore, che mi hanno dato modo di esplorare, approfondire, svariate realtà legate a questa professione: locali di cabaret, radio, cinema, televisione di intrattenimento, fiction, sit-com, teatro, editoria.Cerco di portare in scena la mia comicità e la mia recitazione senza essere volgare, svariando dal romantico all’ingenuo, a tratti amo essere cinico in altri surreale.Il mio maestro è Gianni Cajafa, mi ha insegnato le basi della recitazione, i trucchi, le “caccole”, come le chiamava lui, della comicità.Grazie a Gianni ho intrapreso questa carriera e soprattutto mi ha insegnato ad affrontare senza esaltarsi e senza abbattersi, i successi e i momenti meno brillanti che questo lavoro ci riserva.Mi ha fatto capire quanto già sia importante e ci si debba considerare dei privilegiati, per il solo fatto di poter “vivere” di un lavoro che è la nostra passione.Ho debuttato (per intenderci, la prima volta che mi hanno dato dei soldi per salire sul palco) l’8 giugno 1991 a “La Corte dei Miracoli” di Milano".

Stefano Chiodaroli

Mangiafuoco, acrobata di strada, attore in compagnie amatoriali; la prima messinscena e’ del 1983 aggregato alla compagnia TRIOPASTELLO.
DIPLOMATO nel 1990 alla scuola del Teatro del Mimodramma Arsenale.
Partecipa ai festival di teatro di Arcangelo in Russia e di Lepujenvelaj in Francia con i Taxibliss88.
Nel 1995 ricomincia l’attivita’ di palco dapprima con la scrittura e poi associandosi al trio Ottomani, che ha vita breve.
1997, di nuovo solo un assidua frequentazione del Circolone di Legnano e e nel marzo 1998 nasce il personaggio del panettiere.
E’ il personaggio che permette a Stefano di accedere alla ribalta delle tv nazionali in trasmissioni come zelig facciamo cabaret del 1999, Convention a colori nel 2002 e di COLORADO CAFE’ programma comico di Italia1, di Diego Abatantuono
Stefano Chiodaroli ha inoltre creato altri personaggi TEMPESTA ORMONALE (un semidio celtico che lo conduce nel programma comico di rai 2 BULLDOZER), e poi ancora altri energetici, folli, surreali come il mago abatjour, ornello l’ex fotomodello e brian trombettista jazz.
Stefano Chiodaroli interpreta Mariano, ladro di macchine e picchiatore dal cuore d’oro, nella sitcom “Belli dentro” in onda su Canale 5.
Nell’inverno 2006/2007 partecipa alla trasmissione “stiamo lavorando per noi” di Cochi e Renato.
Nel 2007 ha partecipato come conduttore a Strangers in The Night (comici stranieri allo Zelig) in onda sulla tv Svizzera italiana Nella primavera del 2008 è cooprotagonista insieme a Luca Laurenti dell sit-com “DON LUCA C’è” dove interpreta il ruolo di Angelo, il barista play boy del paese.
Sempre nel 2008 ha partecipato a Comicittà, su Comedy Central
Nel 2009 ha partecipato al programma quorck in onda su LA7
Nel 2010/2011 partecipa a Saturday Night LIve italiano su Italia 1
e’ stato tra i protagonisti dell’ultimo film di michele placido “i fiori del male” che narra la vicenda criminale del bandito milanese Renato Vallanzasca.
ha interpretato per il regista Marco Pontecorvo la parte di Sauro un camionista severo sullo sfondo di una storia di violenza alle donne,film per la tv
e’ interprete del ruolo di Amos ,uno stralunato e prepotente organizzatore di rave partycollocato nella serie tv Don Matteo in onda su Rai 1 in autunno.
ancora il ruolo di un burbero camionista( ma dal cuore d’oro) nella serie IN TOUR….in onda per DISNEY CHANNEL sui canali di Sky
ha scritto ed allestito lo spettacolo NASDAROVIA. storia folle e strampalata di una famiglia di zingari.
ha allestito per il web Interviste in Smocking, in collaborazione con ZELANDA e MONDADORI, una serie di interviste dal tono semiserio a vari e prestigiosi scrittori. tra gli altri GIUSEPPE CULICCHIA, DE CATALDO, GIACOBBO
Dal 2011 in coppia con Alessia Ventura, il programma Vuoi scommettere, talk show di intrattenimento sul mondo del calcio, in onda su Sky Sport
nel  2012 è tornato a colorado caffe’ con il personaggio del  panettiere,  un ritorno efficace e convincente alla maschera che lo ha fatto conoscere al grande pubblico
Sempre nel 2012 ha partecipato a due commedie cinematografiche OUTING con M.ghini e N.vaporidis e ilVedovo con F.de luigi e  L.litizzetto
Nella stagione teatrale 2014/15 e’ protagonista insieme a Lucia Vasini e Jessika Polsky della commedia francese” il clan delle divorziate” , grande successo in Francia ed in cartellone per due mesi al Teatro San Babila di Milano.
Nel 2014 partecipa al film” Solo per il Week end, in gara al Toronto film festival” e nel 2015 a ” On AIR” film sulla vita avventurosa del DJ Marco Mazzoli di radio 105.
Nell’inverno del 2017 stefano torna a recitare nella commedia francese “Il Clan delle Divorziate” in cartellone al Teatro Leonardo di Milano,in questo divertente lavoro Stefano indossa i panni femminili della prorompente protagonista di questa piece.
Interprete  nell’inizio dell’autunno 2017 della commedia di Alessandro Betti e Paola Galassi: Jena Ridens in cartellone al Teatro Martinitt di Milano.Si annuncia in uscita nelle sale  cinematografiche la pellicola “Devi dirlo pianissimo” raffinato lavoro del regista napoletano Pasquale Marrazzo di cui Stefano e ‘ uno degli attori principali.

Francesco Rizzuto

Francesco Rizzuto, detto Ciccio, nasce a Palermo nel 1966. Tra le pieghe di una tranquilla vita di famiglia, con gli amici di scuola e nelle calde estati palermitane Francesco sviluppa una spiccata indole comica.
Nel 1990 si trasferisce a Monza per lavoro. Di giorno fa il chimico ma la sera coltiva la sua grande passione che, unita ad una forte sensibilità verso il sociale, lo porta ad esibirsi in spettacoli di beneficenza in favore dell’Associazione Alzheimer di Monza.
Nel 2001 partecipa alla trasmissione televisiva “La Sai l’Ultima” e da quel momento ha inizio la sua carriera artistica: abbandona le barzellette e la vera comicità gli apre le porte, e, come tutti i giovani artisti si esibisce sul palco e partecipa alle kermesse di cabaret.

Nel 2002 si classifica secondo al Festival di Pistoia e vince un premio per il “testo più originale”.
Nel natale dello stesso anno Ciccio accoglie la richiesta di un quotidiano di Monza e così, per un giorno, si trasforma in un “barbone” per le strade della città, per toccare con “mano” la generosità del popolo monzese e devolvere il ricavato in favore dell’Associazione Alzheimer. Purtroppo quel giorno sul bilancio natalizio dei monzesi non era prevista la voce “solidarietà” e il faticoso lavoro di Ciccio frutta l’incredibile cifra di 2 euro e 50 centesimi e una brioche.
Siamo nel 2003 quando viene invitato ad esibirsi al “Fly Club”, lo storico laboratorio di Sesto San Giovanni situato nel sottoscala di un condominio e frequentato dai più interessanti comici della scena italiana. Amato e apprezzato dal pubblico, Ciccio, riesce subito ad esprimere la sua comicità: nascono così le surreali “email” che il padre gli invia dalla lontana terra natale, il mitico personaggio di “Harry Potter” e lo stravagante “Vigile Palermitano”, personaggio quest’ultimo che lo ha portato alla ribalta sul territorio nazionale.
L’anno dei riconoscimenti ufficiali è il 2004. Arriva finalista ai più importanti festival del circuito nazionale da Catania a Manciano, da Martina Franca a Anacapri. A giugno vince il Festival nazionale di Cabaret di Sesto San Giovanni, a settembre il Festival nazionale di Cabaret La Lisca a Genova, e ad ottobre vince al Festival Nazionale di Torino aggiudicandosi il “premio del pubblico” e il “2^ premio della giuria tecnica”. Il festival “La Lisca” gli permette di partecipare, alla Champions leage del cabaret: il prestigiossimo festival di Saint Vincent, il BRAVO GRAZIE, condotto da Federica Panicucci e andato in onda su Rai Due. Ed è proprio Ciccio con “Il vigile palermitano” ad aggiudicarsi il premio più ambito da tutti i comici emergenti, lo stesso che ha portato fortuna a comici di grosso calibro come la Litizzetto e Bertolino.
Il 2004 è un anno fortunato anche per la tv, che lo vede tra i protagonisti di: “UNA GARA TUTTA DA RIDERE” regia di Riccardo Recchia, programma comico di Antenna tre; “I CARUSO” regia di Riccardo Recchia, sit-com di Happy Channel; “ARRIVANO I NOSTRI” trasmissione comica di Canale 5, condotta da Pippo Franco e Natalia Estrada.
Nel 2005 è la volta dei “laboratori”: fa parte del gruppo di Zelig e del Caffè Teatro. Ancora tv con “Trambusto” il programma comico presentato da Ansanelli e Garretta, in onda su tutto il territorio nazionale, che ha trovato apprezzamenti anche all’interno di “Lucignolo”, programma di Italia Uno. L’estate lo vede protagonista di “Ride… Rai” trasmissione di Rai Uno. Oltre agli innumerevoli spettacoli dal vivo in giro per l’Italia, si dedica anche al cinema partecipando alla realizzazione di due cortometraggi insieme a Salvo Spoto, caro amico e compagno di palco: “Solo per un giorno” regia di Sergio Rinaldi, con Renzo Sinacori, Angiola Tremonti e la partecipazione speciale di Gene Gnocchi; “Scelte di vita” regia di Sergio Rinaldi.
Nel 2006 è uno dei protagonisti della trasmissione comica Caffè Teatro Cabaret andata in onda su Rai due. Nello stesso anno partecipa come protagonista principale ad uno degli Spam, dell’omonima trasmissione comica, elaborata a seguito di un progetto del canale satellitare Paramount e basata sulla nuova comicità di giovani autori. Il Vigile Palermitano viene inoltre premiato a Luino, da Maria Teresa Ruta come comico rivelazione 2006, nella rassegna di Musica e Cabaret della città di Luino.
Nel corso del 2007, fa parte del cast di Zelig Off, grande palcoscenico per comici in onda su Canale 5 ed è insieme ai suoi amici Carlo Negri e Salvo Spoto, uno dei tre Boyscout della fiction, andata e ritorno, in onda su Rai 2.
Nel 2008 è nuovamente a Zelig OFF Canale 5 e nel 2009 partecipa nella trasmissione Central Station Commedy Central
“SKY” e MTV (2008/2009), per poi approdare a Colorado Italia 1 in coppia con GSM.
Alla fine del 2009 partecipa alla seconda edizione Central Station Commedy Central “SKY” con il personaggio di Spongebob.

Anna Maria Chiarito 

Anna Maria Chiarito in arte SHANTI attrice comica.Mi sono formata presso il laboratorio comico di Cristal Manuel Serrantes.Successivamente ho approfondito il mio percorso artistico presso il laboratorio donne di ZELIG seguito dagli autori Giovanna Donini e Marco Del Conte. 
Il mio personaggio nasce da un viaggio in India alla ricerca di un equilibrio spirituale interiore. SHANTI e' una donna che cerca di vivere la vita frenetica della metropoli in maniera tranquilla e spirituale e in ogni situazione reagisce con calma e leggerezza attraverso un Mantra "PRENDOPRANADOPRANA"che funziona QUASI sempre...tranne quando l'arroganza e la presunzione abbondano...ed ecco che la leggerezza e la tranquillita' orientale scompaiono lasciando il posto alle emozioni vulcaniche originarie della sua terra...La Basilicata. 

CAPODANNO A TEATRO: AL GIUDITTA PASTA DI SARONNO SI FESTEGGIA CON AL MUSIC HALL


CAPODANNO AL MUSIC HALL

L’arrivo del nuovo anno si festeggia a Teatro con lo spettacolo musicale che farà rivivere il MUSIC HALL

Lunedì 31 dicembre alle ore 21.30 appuntamento da non perdere al Teatro Giuditta Pasta di Saronno. La Compagnia di Operette Elena d’Angelo farà rivivere il MUSIC HALL, regno del divertimento, della bella musica, della seduzione e degli amori più romantici.

Quattro momenti storici dagli inizi del Novecento fino ai magici anni Quaranta che passeranno come un film nella cornice del Music Hall: dal caffè chantant all’operetta viennese, dal sensuale Tango al travolgente Fox-Trot, per approdare al Tabarin, al Charleston e alla Rumba.

Il valzer farà da filo conduttore passando per la rivista dell’ineguagliabile Wanda Osiris e infine al varietà, riproponendo le più belle canzoni, le gag comiche e i ritmi ballabili che segnarono le varie epoche lasciando un ricordo indelebile nella memoria di tutti noi.

Al termine dello spettacolo brindisi di mezzanotte con gli artisti.

Un evento imperdibile, diventato negli ultimi anni un punto di riferimento tra gli appuntamenti saronnesi nel periodo natalizio.

Per chi volesse alle ore 19.00 è possibile cenare presso il Bar/Ristorante GALLI AL TEATRO. È necessario prenotare presso la Biglietteria del Teatro: 02 96702127.



Teatro Giuditta Pasta (Saronno – VA)

EVENTO SPECIALE CAPODANNO A TEATRO

Lunedì 31 dicembre 2018 | ore 21.30

Compagnia d’Operette Elena D’Angelo presenta

CAPODANNO AL MUSIC-HALL

Elena D’Angelo soubrette; Matteo Mazzoli chansonnier; Merita Di Leo Soprano; Francesco Tuppo tenore; Luigi Monti brillante

Regia Elena D’Angelo

Coreografie Giada Bardelli

Direttore Gianfranco Iuzzolino

Corpo di ballo Flexpoint

Orchestra Grandi Spettacoli

Produzione Gruppo da Camera Caronte



Biglietti: posto unico € 50 – biglietto + cena (ORE 19.00): € 95


Giorni e orari di apertura della Biglietteria durante le festività:

APERTURA STRAORDINARIA: Domenica 23 dicembre – dalle ore 9.00 alle ore 13.00

CHIUSURE: 24 – 25 – 26 – 30 dicembre e 1° gennaio

APERTURE:
giovedì 27- venerdì 28- sabato 29 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00
lunedì 31 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00

mercoledì 2 gennaio dalle 9.00 alle 13.00
giovedì 3 gennaio dalle 15.00 alle 18.00
venerdì 4 gennaio dalle 15.00 alle 18.00
sabato 5 gennaio dalle 9.00 alle 13.00

venerdì 21 dicembre 2018

NATALE A VARESE: TUTTI GLI EVENTI IN CITTÀ, DAI QUARTIERI AL SACRO MONTE

NATALE A VARESE: TANTISSIMI GLI EVENTI IN CITTÀ, NEI QUARTIERI E AL SACRO MONTE

Notte della Vigilia di Natale al Sacro Monte con navette e funicolare gratis. Il 27 dicembre torna la Fiaccolata lungo la Via Sacra, il Comune mette a disposizione Navette gratuite

Tantissimi gli eventi che animeranno la città durante il weekend a partire già da domani con l'attesissimo appuntamento con il "Presepe Vivente" in piazza San Vittore alle 15.30. Sempre sabato sera, all'interno delle iniziative di quartiere ci sarà alle ore 21.00 il Concerto di Natale nella Chiesa SS. Trinità ¿ Capolago con la Banda musicale "G. Verdi" di Capolago. Si prosegue domenica 23 dicembre con "Rosso Natale a Velate", un programma legato alla Natività, con esposizione di preziosi presepi in ceramica. La mostra è nel Battistero di piazza Santo Stefano. Sempre domenica alle ore 15.30 si svolgerà "Il Dono. Il viaggio dei Re Magi nei quartieri di Varese...tra teatro e tradizione". La partenza è dalla Chiesa dalla Motta e arrivo in piazza San Vittore. Alle 15.30 a Biumo Superiore dall'oratorio Maria Immacolata appuntamento con il Presepe Vivente. Nel quartiere delle Bustecche, domenica alle 17 nello spazio Yak, ci sarà il Christmas Red & Blue trio, concerto di canzoni di Natale dalle culture di tutto il mondo, arrangiate in chiave jazz. I concerti di Natale si svolgeranno anche nei quartieri di Velate con il Corpo Musicale Edelweiss di Velate alle ore 17.00 nella Chiesa di S. Stefano e a Cartabbia con il Concerto organizzato dal Comune di Varese a cura del coro SoleVoci alle ore 17.00 nella Chiesa di San Silvestro. 

Tutte le emozioni della Vigilia, nella notte tra il 24 e il 25 dicembre, si potranno vivere al Sacro Monte: il borgo è infatti pronto ad accogliere chi vorrà trascorrere la notte di Natale in cima al nostro patrimonio Unesco. Il Comune metterà a disposizione navette e funicolare gratuite per facilitare la mobilità e l'accesso al Sacro Monte.

Gli orari delle navette in partenza da piazzale De Gasperi/Via Borghi sono previste alle 22.10, 22.40, 23.10 e 23.40. Le partenze della funicolare sono in corrispondenza con gli arrivi delle navette. Le navette effettueranno anche le fermate intermedie a Sant'Ambrogio (Milite Ignoto), Sant'Ambrogio Virgilio 26 (Prealpi), Sant'Ambrogio Virgilio 54 (Robarello), Fogliaro Virgilio 78 (Archimede) e Bivio Velate Quintino Sella 30 (Adige). Per il ritorno le navette partiranno dalla Stazione di Valle della Funicolare alle ore 22.23, 22.53, 23.23, 23.53, 1.15, 1.38 e 2.01 mentre le partenze da piazzale Montanari sono previste alle 22.26, 22.56, 23.26, 23.56, 1.18, 1.41 e 2.04.

Per tutto il weekend poi proseguono gli eventi natalizi in centro a Varese che quest'anno grazie ad allestimenti, luci e tante proposte stanno riscuotendo grande successo. All'interno del programma del Varese Xmas Village, il Natale per le vie del Centro di Varese organizzato da La Stube di Luca Tonidandel con il supporto di Confesercenti e con il patrocinio del Comune di Varese, sabato 22 dicembre dalle ore 15.30 alle ore 17.00, tutti i Babbi Natale della città sono chiamati a ritrovarsi alla pista del ghiaccio in piazza Monte Grappa per una pattinata insieme. Sempre sabato tra le ore 16.00 e le ore 19.00, gli zampognari passeranno per le vie del centro inondandole con le loro tipiche melodie natalizie. Venerdì 21 e domenica 23 sarà il turno di simpatici elfi, piccoli aiutanti di Babbo Natale, che gireranno per la città distribuendo golose sorprese ai più piccoli. Anche durante questo weekend dalle ore 15.00 alle ore 18.30, i bambini potranno recarsi al Villaggio di Babbo Natale sito in piazza Repubblica. Per tutto il weekend ci sarà il Mercatino di Natale tra piazza Giovine Italia e via Donizetti con bancarelle di artigiani e piccoli produttori agricoli. Nella riqualificata Galleria Manzoni, gli imprenditori ripeteranno l'iniziativa Shopping in esterno con l'apertura straordinaria delle loro attività commerciali per tutto il giorno di domenica 23 dicembre. In piazza Monte Grappa, oltre alla pista del ghiaccio ed alla stazione di partenza del Magico Trenino, è possibile trovare tante casette di legno dove acquistare prodotti tipici regionali e tante idee regalo.

Ma gli eventi per il Natale non finiscono e il 27 dicembre si svolgerà l'ormai tradizionale e attesa Fiaccolata lungo la Via Sacra. Una manifestazione che sta riscuotendo sempre più successo attirando persone anche oltre i confini cittadini. La partenza della Fiaccolata è prevista dalla Prima Cappella alle ore 20.30. L'arrivo in cima a Santa Maria del Monte è previsto per le 21.30 e in piazzetta Paolo VI, ci sarà lo scambio di auguri e gli Alpini accoglieranno i partecipanti con panettone, tè, vin brulé e cioccolata calda.

Anche per la Fiaccolata del 27 dicembre il Comune di Varese in sinergia con Autolinee Varesine metterà a disposizione un servizio di navette gratuite. Le corse di andata delle navette partiranno da piazzale De Gasperi/Via Borghi alle 19.00, 19.10, 19.20 e 19.30 e raggiungeranno piazzale Montanari da dove i cittadini potranno raggiungere comodamente la Prima Cappella da dove partirà la Fiaccolata. Sono previste fermate intermedie a Sant'Ambrogio (Milite Ignoto), Sant'Ambrogio Virgilio 26 (Prealpi), Sant'Ambrogio Virgilio 54 (Robarello), Fogliaro Virgilio 78 (Archimede) e Bivio Velate Quintino Sella 30 (Adige).  Le corse di ritorno partiranno da piazzale Pogliaghi alle 23.00, 23.10, 23.20 e 23.30.

antissimi eventi in tutta la città. Il programma del weekend. Consulta giorno per giorno tutti gli eventi del Natale 2018 sul libretto: Varese XMAS 2018


Il Varese Xmas Village aspetta tutti in piazza Monte Grappa e Repubblica e per le vie del centro con gli eventi in programma che si possono seguire su:
www.varesexmasvillage.it



SABATO 22 DICEMBRE

Snow Bowl
evento sportivo a scopo benefico presso il Campo Sportivo in via Sette Termini - San Fermo
ore 12.00 apertura banco gastronomico
ore 16.00 inizio partita football americano
ore 19.00 premiazioni
ore 21.00 lancio lanterne per Nicolò
Evento organizzato da Gorillas Varese American Football Team

Tutto il Creato ti attende | Presepe Vivente
ore 15.30
Piazza San Vittore, piazze e vie limitrofe
Evento organizzato AGGS - Ass. Gruppi e Guide Scout Vares 2 in collaborazione con AVSI e Comune di Varese, con il patrocinio del Consiglio Regionale della Lombardia, Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus, in occasione della Campagna Tende 2018/19 "Sotto lo stesso cielo" per sostenere quattro progetti in Siria, Brasile, Italia, Kenia e Burundi (info: Marco Ponselè 3493093100, retesostenitori@avsi.org ).
www.avsi.org

Concerto di Natale
ore 21.00
Chiesa SS. Trinità - Capolago
Con la Banda musicale "G. Verdi" di Capolago
Dirige il Maestro Giuliano Guarino
Presenta la serata Loris Baraldi
Ingresso libero


DOMENICA 23 DICEMBRE

Rosso Natale a Velate
un programma legato alla Natività, con esposizione di preziosi presepi in ceramica provenienti da collezione privata del designer gallaratese Ambrogio Pozzi (1931 - 2012) presentati annualmente al Museo internazionale della ceramica di Cerro di Laveno dal 1985 al 2010.
Domenica 23 dicembre dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 15.00 alle 18.00 apertura mostra al Battistero Piazza Santo Stefano,1.
Dalle ore 15.00 alle 18.00 all'oratorio "L'Incanto di Natale" raccontato dalla Regina delle Nevi: pomeriggio magico per tutta la famiglia con Ada Cattaneo, divulgatrice delle tradizioni locali lombarde
Evento organizzato da Beautiful Varese International Association

Il Dono. Il viaggio dei Re Magi nei quartieri di Varese ...tra teatro e tradizione
ore 15.30 partenza dalla chiesa dalla Motta e arrivo in piazza San Vittore
Il passaggio dei Sapienti nei quartieri è occasione di scoprire luoghi e persone, e di raccogliere doni da offrire ai soggetti svantaggiati
Evento organizzato da Associazione Coopuf Iniziative Culturali in collaborazione con e scuole di teatro STCV "Anna Bonomi", "Splendor del vero", in "Drao"

Presepe Vivente
ore 15.30
ritrovo all'oratorio "Maria Immacolata"- Biumo Superiore
Corteo tutti insieme e inaugurazione del presepe organizzato dai ragazzi degli oratori e dalle loro famiglie in 4 punti del colle di Biumo Superiore (Villa Mozzoni, chiesa di San Giorgio, parcheggio di Via Reni, campo di Viale Ippodromo)
ore 17.30 benedizione dei "bambinelli" e delle famiglie, nella Chiesa di San Giorgio
Evento organizzato da oratori e Comunità Pastorale Beato Samuele Marzorati

Scambio di auguri
Spazio Yak
Piazza Fulvio De Salvo, 6
ore 16.00
merenda e vin brulè a cura del Gruppo Scout Varese8
Christmas Red & Blue trio
ore 17.00
Concerto di canzoni di Natale dalle culture di tutto il mondo, riarrangiate in chiave jazz. A cura di 67 Jazz Club
Evento organizzato da Associazione Culturale Karakorum

Concerto di Natale del Corpo Musicale Edelweiss di Velate
ore 17.00
Chiesa di S. Stefano - Velate
diretto dal maestro Alessandro Ancellotti
Ingresso libero

Concerto a cura del coro SoleVoci
ore 17.00
Chiesa da San Silvestro - Cartabbia
Via Stoppani
Evento organizzato dal Comune di Varese


LUNEDÌ 24 DICEMBRE

Rosso Natale a Velate
dalle ore 15.00 alle 18.00 apertura mostra al Battistero
un programma legato alla natività, con esposizione di preziosi presepi in ceramica provenienti da collezione privata del designer gallaratese Ambrogio Pozzi (1931 - 2012) presentati annualmente al Museo internazionale della ceramica di Cerro di Laveno dal 1985 al 2010
Evento organizzato da Beautiful Varese International Association

Vin brulè e dolci natalizi
ore 22.00
Fuori dalla chiesa di San Sebastiano, a Bregazzana, al termine della S. Messa
Evento organizzato da Amici di Bregazzana

Notte di Natale | Corteo e Messa di mezzanotte
ore 22.30
ritrovo all'oratorio "Maria Immacolata" - Biumo Superiore
Il corteo dall'oratorio alla chiesa di San Giorgio sarà animato dal cammino dei Magi in collaborazione con l'Associazione Coopuf
ore 24.00
Santa Messa nella chiesa di San Giorgio, che sarà preceduta da una salita al colle con le lanterne (accompagnati dalla piva). Dopo la Messa auguri e brindisi sul sagrato
Evento organizzato da parrocchia di San Giorgio in collaborazione con L'associazione Coopuf Iniziative Culturali

S. Messa di Natale
ore 24.00
Santuario di Santa Maria del Monte
Via dell'Assunzione, 21


MERCOLEDÌ 26 DICEMBRE

Vetri aperti alla Terza Cappella
ore 11.00
Viale delle Cappelle - Sacro Monte
Visita guidata a vetri aperti alla Terza Cappella, dedicata al mistero della Natività. Eccezionalmente per il periodo natalizio sarà possibile ammirare le statue e gli affreschi dell'interno senza l'ostacolo del riflesso della luce sui vetri: un vero e proprio presepe seicentesco per vivere appieno il periodo natalizio.
Costo: 5 euro cad.
Prenotazione obbligatoria
www.sacromontedivarese.it | info@sacromontedivarese.it | 366.4774873 | 328.8377206


GIOVEDÌ 27 DICEMBRE

Terza edizione della Fiaccolata di Fine Anno
ore 20.30
Prima Cappella
Fiaccolata lungo il Viale delle Cappelle
A chiusura dell'evento distribuzione di vin brulè e thè e canti corali in Piazzetta Paolo VI
Evento organizzato da Parrocchia di Santa Maria del Monte in collaborazione con il Gruppo Alpini di Varese


EVENTI PERMANENTI

da venerdì 26 ottobre 2018 a domenica 19 maggio 2019
Stagione Musicale Comunale 2018 - 2019 | XX Edizione
Info su prezzi e prevendite abbonamenti e biglietti: www.stagionemusicale.it

per tutto il periodo natalizio
Allestimento presepi lungo le vie del borgo di Santa Maria del Monte, esposizione presepe artistico del pittore Mario Alioli presso la stazione di Monte della Funicolare e accensione della stella cometa in prossimità della "Natività" dei Angelo Maineri
A cura dell'Associazione Amici del Sacro Monte, in collaborazione con la Parrocchia di Santa Maria del Monte di Varese

da sabato 1 dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019
Varese Xmas Village
Piazza della Repubblica: Il Villaggio di Babbo Natale | Angolo Street Food | Giostrina allegra fattoria | Associazioni Onlus
Piazza Monte Grappa: Albero di Natale e addobbi luminosi | Le casette di legno comporranno il classico mercatino di Natale artigianale e alimentare | Pista di pattinaggio con insegnante e Punto Ristoro
Via Donizetti - Piazza Giovine Italia (venerdì 7, sabato 8, domenica 9, venerdì 14, sabato 15, domenica 16, venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 dicembre) e Piazza San Giuseppe (venerdì 30 novembre, sabato 1 e domenica 2 dicembre): Mercatino di Natale
Info: www.conflombardiavarese.it
Evento organizzato da La Stube di Luca Tonidandel con il supporto di Confesercenti Regionale Lombardia sede territoriale di Varese

da venerdì 7 dicembre a domenica 6 gennaio
Il viaggio dei Re Magi nei quartieri di Varese ...tra teatro e tradizione
Il passaggio dei Sapienti nei quartieri è occasione di scoprire luoghi e persone, e di raccogliere doni da offrire ai soggetti bisognosi
7 dicembre Sant'Ambrogio Olona - 8 dicembre Rasa - 9 dicembre Masnago - 14 dicembre Valle Olona - Penasca (San Fermo) - 15 dicembre Bosto - 16 dicembre Sacro Monte - 21 dicembre Biumo Inferiore - 23 dicembre Centro, Corso Matteotti - 24 dicembre Biumo Superiore - 5 gennaio Bregazzana - 6 gennaio Bizzozero
Al termine di ogni tappa sarà possibile lasciare in offerta generi alimentari ai responsabili. che devolveranno i doni raccolti alle suore il 6 gennaio in occasione di un concerto che si terrà alle 18.30 presso la sede di Via Bernardino Luini.

da lunedì 17 dicembre a venerdì 24 dicembre
Case della Luce, Novena di Natale
La luce di Betlemme sarà custodita nella chiesetta di Sant'Anna in Via Guido Reni a Biumo Superiore, che sarà aperta e animata da incontri di preghiera e riflessione, e nella chiesa Santa Maria in piazza Spozio a San Fermo.
Ogni giorno alle ore 17.00 i ragazzi e i bambini saranno invitati per un momento a loro dedicato in preparazione del Natale
Evento organizzato da Comunità Pastorale Beato Samuele Marzorati


MOSTRE

fino a domenica 10 febbraio
Barry X Ball | The End of History
dalle ore 10.00 alle ore 18.00
Villa Panza del Fai
Piazzale Litta, 1
Villa Panza in collaborazione con il Castello Sforzesco presenta una mostra personale dedicata a Barry X Ball, artista scultore californiano dagli esordi minimalisti e in costante dialogo con la tradizione: magica ossessione da passare allo scanner in 3D e tradurre in pietre e marmi preziosi.
La mostra, attraverso un percorso intenso all'interno delle sale della Villa, presenta 56 opere dagli anni 90 ad oggi in un excursus dai primi lavori a fondo oro, piccoli oggetti preziosi, alle carismatiche recenti sculture colme di pathos, fino alla sezione dei Masterpieces, sculture imponenti e preziose che culminano nel potente Pseudogroup of Giuseppe Panza, nove ritratti del Collezionista realizzati da un calco del volto di Giuseppe Panza dal quale si evince il rapporto straordinario di rispetto e amore tra l'artista e il suo
mecenate. Un'esplorazione sulle diverse modalità espressive e tematiche dell'artista in costante equilibrio tra concettuale e figurativo, tra alta tecnologia e arte dell'intaglio a mano, tra essenzialità e incanto.
Orari: tutti i giorni, tranne i lunedì non festivi, dalle 10:00 alle 18:00.
www.fondoambiente.it/the-end-of-history

da sabato 6 ottobre a sabato 12 gennaio 2019
Zivilcourage | Dal realismo esistenziale alla nuova figurazione. Gli anni cinquanta/sessanta
Lo splendido bozzetto in bronzo di Bodini "I Sette di Gottinga", al Castello di Masnago, è il fulcro del grande evento d'arte "diffuso", scandito dalle mostre che scaturiscono dalla celebrazione del ventennale dall'inaugurazione (1998) del Monumento di Floriano Bodini "I Sette di Gottinga" per la piazza del Parlamento di Hannover:
" Dal Realismo Esistenziale alla Nuova Figurazione. Gli Anni Cinquanta/Sessanta"
Musei Civici di Varese - Castello di Masnago - via Cola di Rienzo, 42
dal 6 ottobre 2018 al 12 gennaio 2019 | Inaugurazione: sabato 6 ottobre 2018 - ore 16.30
Orari da martedì a domenica: 9.30-12.30 e 14-18 info: 0332 820409
"Zivilcourage"
Museo Civico Floriano Bodini - Gemonio - via Marsala, 11
dal 13 ottobre 2018 al 12 gennaio 2019 | Inaugurazione: sabato 13 ottobre 2018 - ore 16.30
orari sabato e domenica: 10.30-12.30 e 15-18 info@museobodini.it

da sabato 6 ottobre a sabato 6 gennaio 2019
Paolo VI: un apostolo instancabile, un Santo Papa
Centro espositivo Monsignor Pasquale Macchi
Via Conventino, 38/40 - Prima Cappella
La mostra, allestita presso i tre piani del Centro Espositivo, vuole testimoniare l'amore di Papa Montini per l'arte, intesa come fonte di bellezza e strumento per ricollegarsi alla verità delle cose, e il suo intenso rapporto con gli artisti attraverso un riallestimento di opere, alcune mai esposte prima, facenti parte della collezione permanente del suo segretario personale, Mons. Pasquale Macchi, e da quest'ultimo lasciate in eredità alla Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte di Varese.
Orari: sabato, domenica e festivi ore 9.00 - 16.00 (durante i giorni di apertura del Centro Espositivo)
Ingresso gratuito
Visite guidate: possibilità di prenotare visite guidate per gruppi al costo di 50 euro a guida / 70 euro mostra + Chiesa dell'Annunciata al Sacro Monte
Info e prenotazioni: www.sacromontedivarese.it ; 3664774378; info@sacromoontedivarese.it

da sabato 8 dicembre a domenica 3 febbraio 2019
Vittore Frattini
Villa Mirabello - Musei Civici del Comune di Varese
Piazza della Motta, 4
Inaugurazione: sabato 8 dicembre 2018 ore 11.00
La mostra è una importante monografica che vuole celebrare la lunga produzione artistica, di Vittore Frattini anche grazie ai contributi critici di moltissimi amici artisti, poeti, giornalisti
È un flusso creativo continuo quello che caratterizza il lavoro di Vittore Frattini: e ancora oggi, a ottant'anni compiuti l'artista continua nella sua inesauribile ricerca e sperimentazione. Una passione per l'arte, quella di Frattini, che si potrebbe definire estrema, e che ne permea completamente il quotidiano
Orari: da martedì a domenica 9.30-12.30 e 14.00-18.00
€ 4 intero, € 2 ridotto, € 1 scuole
info: 0332.255485

da sabato 8 dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019
Il presepe di Arcadio Lobato
Museo Baroffio
Piazzetta Monastero - Sacro Monte
Esposizione delle opere di Arcadio Lobato, illustratore spagnolo per l'infanzia noto a livello internazionale. Le illustrazioni dell'artista prenderanno temporaneamente il posto di alcune opere della collezione Baroffio per narrare in modo suggestivo il Natale.
Costo: biglietto d'ingresso al Museo Baroffio 5 euro / ridotto 3 euro
www.sacromontedivarese.it | info@sacromontedivarese.it | 366.4774873

da sabato 8 dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019
Mostra di Presepi
Chiesa dell'Annunciata
Piazzetta Paolo VI
La mostra osserverà i seguenti giorni e orari di apertura:
- sabato 8, 15 e 22 dicembre 2018 dalle 10.00 alle 16.00
- domenica 9, 16 e 23 dicembre 2018 dalle 10.00 alle 16.00
- da mercoledì 26 a domenica 30 dicembre 2018 dalle 10.00 alle 16.00
- da martedì 1 a domenica 6 gennaio 2019 dalle 10.00 alle 16.00
Evento organizzato dalla Parrocchia di Santa Maria del Monte in partenariato con il Comune di Varese

da sabato 15 dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019
Presepi d'artista | Verso la sorgente
Sala Veratti
Via Veratti, 20
Inaugurazione sabato 15 dicembre ore 11.00
La mostra, organizzata dagli ex allivi/e delle figlie di Maria Ausiliatrice e curata dalla scultrice e ceramista Zoraya Martinez, presenterà opere scultoree, ceramiche, pittoriche e altro realizzate da artisti e aventi come soggetto "Il Presepe". L'installazione sarà arricchita da brevi scritti a tema.Se la sede lo consentirà ci sarà un'installazione video. Partendo dall'osservazione dei presepi in mostra desideriamo comunicare il senso del bello, educare al patrimonio culturale; promuovere la consapevolezza che i luoghi d'arte, agganciati al territorio, alla sua storia e all'ambiente, sono un'esperienza formativa per che si avvicina ad essi
Orari: da martedì a venerdì: 15.00 - 18.30 | sabato e domenica: 10.00 - 12.30 / 15.00 - 18.30
Artisti: Andlovitz Guido | Balmelli Patrizia | Biancini Angelo | Borghi Giovanni | Campi Antonia | Cicoli Piero | Costantini Lena | Costantini Marco | Fayer Carlo | Hodinova Eva | Kuwahara Yasuo | Mannuzza Marcello | Martìnez Zoraya | Parisi Ico | Pieroni Mariano | Pozzi Ambrogio | Pizzichini Carlo | Quattrini Antonio | Quattrini Oreste | Robustelli Giorgio | Salmieri Rosaria | Secol Mariuccia
Per prenotazioni visite guidate, anche al mattino: 0332-236482
Ingresso libero
Evento organizzato da Federazione Exallieve delle Figlie di Maria Ausiliatrice Varese

da sabato 15 dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019
Rosso Natale | La Natività al Battistero
Battistero di Velate
Piazza Santo Stefano,1
sabato 15 dicembre, ore 17.00 vernissage dell'esposizione di preziosi presepi in ceramica provenienti da collezione privata del designer gallaratese Ambrogio Pozzi (1931 - 2012) presentati annualmente al Museo internazionale della ceramica di Cerro di Laveno dal 1985 al 2010.
Alle ore 18.15 all'oratorio, sempre in piazza Santo Stefano, "Cartoline di Natale", fantasie su motivi tradizionali natalizi e musiche di Schubert, Albeniz, De Maurizi a cura dei "Trovieri" (orchestra di chitarre classiche) diretti dal Maestro Enrico Parravicini.
Apertura mostra:
domenica 16 dicembre ore 10.00 - 12.30 | 15.00 - 18.00
sabato 22 dicembre ore 15.00 - 18.00
domenica 23 dicembre ore 10.00 - 12.30 | 15.00 - 18.00
lunedì 24 dicembre ore 15.00 - 18.00
mercoledì 26 dicembre dalle ore 15.00 alle 18.00
sabato 29 dicembre ore 15.00 - 18.00
domenica 30 dicembre ore 10.00 - 12.30 | 15.00 - 18.00
sabato 5 gennaio ore 15.00 - 18.00
domenica 6 gennaio ore 10.00 - 12.30 finissage mostra e brindisi di chiusura
Evento organizzato da Beautiful Varese International Association

da lunedì 24 dicembre a domenica 6 gennaio 2019
Mostra del grande Presepe: lungo le vie del borgo, all'oratorio, presso il campo parcheggio di via G. Reni, Villa Mozzoni, Chiesa di San Giorgio. Orari:
- lunedì 24 dicembre: ore 16.00 - 00.00
- martedì 25 dicembre: ore 16.00 - 19.00
- mercoledì 26 dicembre: ore 16.00 - 19.00
- sabato 29 dicembre: ore 16.00 - 19.00
- domenica 30 dicembre: ore 15.00 - 19.00
- martedì 1 gennaio: ore 16.00 - 19.00
- sabato 5 gennaio: ore 16.00 - 19.00
- domenica 6 gennaio: ore 14.00 - 19.00
Negli orari di apertura del "grande Presepe" sarà sempre aperto il bar come punto di ristoro
Evento organizzato da Parrocchia di San Giorgio


APERTURE/CHIUSURE MUSEI CIVICI
CASTELLO DI MASNAGO - VILLA MIRABELLO
martedì 25 dicembre chiuso, mercoledì 26 dicembre aperto


APERTURE STRAORDINARIE MUSEI DEL SACRO MONTE

mercoledì 26 dicembre
Cripta del Santuario (visite guidate) e Museo Baroffio: ore 10.00 - 18.00
Centro espositivo Monsignor Pasquale Macchi: ore 9.00 - 16.00
Casa Museo Pogliaghi: visite guidate ore 11.00 e 15.00

giovedì 27 e venerdì 28 dicembre
Cripta del Santuario (visite guidate) e Museo Baroffio: ore 14.00 - 18.00
Casa Museo Pogliaghi: visita guidata ore 15.00

Visite guidate alla Cripta del Santuario
Ogni ora durante gli orari e i giorni di apertura viene garantita una visita guidata. L'accesso alla Cripta è consentito a gruppi di massimo 12 persone per volta e solo con visita guidata.
Nei giorni festivi dalle 17.30 alle 18.00 viene garantito uno spazio libero per la contemplazione.
La biglietteria della Cripta è collocata presso il Museo Baroffio.
Costo: 5 euro cad.
Prenotazione consigliata nei giorni festivi
www.sacromontedivarese.it | info@sacromontedivarese.it | 366.4774873

Visite guidate alla Casa Museo Pogliaghi
La Casa Museo Pogliaghi rimarrà chiusa al pubblico nel periodo natalizio. Saranno garantite, comunque, delle aperture straordinarie coordinate con gli altri musei. Nei giorni stabiliti sarà possibile accedere alla Casa Museo solo in determinati orari e con visita guidata: sabato, domenica e festivi due turni di visita, uno al mattino alle ore 11.00 e uno al pomeriggio alle ore 15.00; durante i giorni infrasettimanali, un solo turno al pomeriggio ore 15.00
Costo: 5 euro cad.
Prenotazione consigliata
www.sacromontedivarese.it | info@sacromontedivarese.it | 366.4774873

domenica 16 dicembre 2018

NATALE CON GLI SWINGLES : CONCERTO IN BASILICA A VARESE


THE SWINGLES A VARESE

Mercoledì 19 dicembre, 20.30 Basilica di San Vittore 

«Natale con gli Swingles»

Bach, Gruber, Piazzolla, canti tradizionali natalizi e non, De Falla, Corelli...

LINK THE SWINGLES: http://www.theswingles.co.uk/

LINK EVENTO: http://www.stagionemusicale.it/19-dicembre---the-swingles.html

Un concerto degli Swingles è un ritorno alle origini della Stagione Musicale. Uno dei nostri primi concerti, per l’esattezza diciannove anni fa, li vide infatti protagonisti nel corso di una serata davvero memorabile.

Allora eravamo nella Sala Napoleonica delle Ville Ponti, oggi li ritroviamo nella Basilica di San Vittore, con un programma concordato e messo a punto con la Basilica stessa: adatto cioè al periodo dell’Avvento e alla sacralità del luogo, senza però essere per questo eccessivamente “puritano”.

Insomma, chi vuole ascoltare il classico “sound” vocale degli Swingles non rimarrà deluso: c’è persino l’Aria sulla quarta corda di Bach, divenuta popolarissima come sigla televisiva della trasmissione “Quark”.

info@stagionemusicale.it

A CHRISTMAS CAROL : IL MUSICAL DI NATALE AL TEATRO DI VARESE


A CHRISTMAS CAROL – IL MUSICAL

COMPAGNIA BIT, DPM PRODUZIONI ed EQUIPE EVENTI 

L’incantevole e magico musical di Natale liberamente tratto dal romanzo di Charles Dickens. Scritto e diretto da Melina Pellicano, musiche di Stefano Lori e Marco Caselle, liriche di Marco Caselle.

VENERDÌ 28 DICEMBRE 2018 ORE 21:00 TEATRO OPEN JOB METIS VARESE

LINK: http://teatrodivarese.altervista.org/a-christmas-carol-il-musical-di-natale/


A seguito del successo del Musical “Il Principe Ranocchio” (3 tour nazionali, oltre 50.000 presenze in tutta Italia e 2 candidature agli Italian Musical Awards come migliori musiche e spettacolo originale) la Compagnia BIT presenta la nuova produzione originale “A Christmas Carol – il Musical”, composta interamente in Italia e in italiano. Dopo le dieci repliche sold out delle Anteprime di dicembre 2017 a Milano, Torino e Lugano, dal prossimo Novembre la Compagnia Bit torna a calcare i palcoscenici dei teatri italiani con la più conosciuta e commovente storia di Natale. Il famoso canto di Natale di Charles Dickens, rivisitato in versione musical, è scritto e diretto da Melina Pellicano, le liriche sono di Marco Caselle che ne ha curato, insieme a Stefano Lori, anche le musiche. Sul palco un cast artistico di 20 elementi, effetti speciali, musiche originali, 150 costumi ed imponenti scenografie.

LA STORIA

La trama è nota. Il vecchio Ebenezer Scrooge, dopo la morte del suo socio d’affari Jacob Marley, continua a condurre il suo banco d’affari con cinica avarizia rifuggendo da ogni rapporto umano e affamando il suo sfortunato impiegato Bob Cratchit. Scrooge odia il Natale e nemmeno l’invito a cena di suo nipote riesce a fargli cambiare idea. La notte della vigilia riceve la visita del fantasma del suo defunto socio Jacob Marley che gli annuncia la visita di tre spiriti. Lo spirito dei Natali passati gli mostra gli errori della sua vita passata, lo spirito del Natale presente gli fa vedere la felicità che il Natale genera, mentre lo spirito dei Natali futuri gli mostra il suo orrendo destino qualora non modificasse la vita che ora conduce. Dopo la visita degli spiriti Scrooge si risveglia la mattina di Natale profondamente cambiato nell’anima, aprirà finalmente i suoi occhi a sentimenti di generosità e amore.

JAZZ’APPEAL AL MELO DI GALLARATE: CLAUDIO CHIARA QUARTET


Claudio Chiara Quartet al Melo  
Claudio Chiara al sax, Riccardo Ruggieri al piano, Alessandro Maiorino al contrabbasso e Luigi Bonafede alla batteria

Venerdì 21 dicembre, alle ore 21.30, presso la Sala Planet di Gallarate, in via Magenta 3, prosegue la rassegna JAZZ’APPEAL, storico appuntamento per tutti gli appassionati del grande jazz, giunta alla XIX stagione, realizzata anche con il contributo della Fondazione Comunitaria del Varesotto ONLUS – Bando 2018 Arte e Cultura. Ad esibirsi per la serata sarà il Claudio Chiara Quartet, con Claudio Chiara al sax, Riccardo Ruggieri al piano, Alessandro Maiorino al contrabbasso e Luigi Bonafede alla batteria.

Claudio Chiara Claudio Chiara si diploma in contrabbasso nel 1982, presso il conservatorio di musica "G.Verdi" di Torino con il maestro Enzo Ferraris e parallelamente si avvicina alla musica jazz studiando il sassofono. Lavora presso la Rai di Milano con l'Orchestra diretta da Dino Siani in svariate trasmissioni televisive e, sempre come leader della sezione dei sax, collabora in diverse big band tra le quali l'Orchestra Ritmica della Rai di Milano, la Bansigu Big Band di Genova, la Mellowtone Orchestra diretta da Riccardo Zegna, la big band del "Paese degli Specchi" di Bologna, la big band americana Mingus Dynasty, l’Orchestra Sinfonica della Radio Svizzera Italiana (esibendosi anche al Lugano Jazz Festival). Dal 1995 collabora con le Edizioni Musicali Scomegna di Torino e fa parte della band del famoso cantautore Paolo Conte, con la quale ha suonato nei più importanti teatri europei (Olympia di Parigi, Barbican di Londra, Teatro Carrè di Amsterdam, Ronnie Scott di Londra e Philharmonie di Berlino sede della prestigiosa orchestra Berliner Philharmonie). Nel febbraio 2006, sempre con la band di Paolo Conte, si è esibito in concerto in occasione dei giochi olimpici invernali "Torino 2006". Nel luglio 2014, con il grande artista della lirica il baritono Lucio Gallo, forma il “Lucio Gallo – Claudio Chiara Quintet” - Tribute to Frank Sinatra. Ha collaborato con artisti internazionali del calibro di Alvin Queen, Phil Woods, Lee Konitz, Tom Harrel, Dusko Gojkovic, Benny Bailey, Tom Kirckpatrick, Rachel Gould, Patti Wicks, Sangoma Everett, Bob Mover, Benny Baley, Scott Hamilton, Slide Hampton, Dee Dee Bridgewater, New York Voices, Uri Caine, George Russel, William Evans, Jean-Louis Rassinfosse.



JAZZ’APPEAL 2018/2019

c/o Sala Planet, via Magenta 3, Gallarate (VA) Tel. 0331 708224,

e-mail: segreteria@jazzappeal.it, sito web www.jazzappeal.it – FB

Prossimo appuntamento: Venerdì 11 gennaio con il SIMONE LOCARNI QUARTET



Università del Melo

Via Magenta 3

21013 Gallarate (VA)

0331 708224

udm@melo.it

www.melo.it

Il Melo ONLUS è anche su FB e Twitter

NEW DIRECTION GOSPEL CHOIR OF TENNESSEE STATE: LA NOTTE DEL GOSPEL A VARESE


GRANDE CONCERTO DI NATALE 
NEW DIRECTION GOSPEL CHOIR   

VENERDI' 21 DICEMBRE ORE 21 TEATRO OPNE JOB METIS VARESE

LINK: http://teatrodivarese.altervista.org/new-direction-gospel-choir-of-tennessee-state-grande-concerto-di-natale/

Uno dei capisaldi delle ultime stagioni del Teatro di Varese è stato senza dubbio l’appuntamento prenatalizio con il Gospel, un momento molto atteso dal pubblico varesino, che ogni anno partecipa numeroso a quello che è diventato ormai una tradizione. Una serata in cui puntualmente assistiamo con profonda emozione alla celebrazione dell’amore e dello spirito natalizio, nella quale bambini e adulti si lasciano trasportare dalla potenza della musica dell’anima in un abbraccio collettivo, che li avvolge in un’atmosfera festosa a pochi giorni dal Santo Natale.

Non poteva dunque mancare nella stagione 2018-2019 un’occasione tanto preziosa, che quest’anno porterà sul nostro palcoscenico una nuova formazione, come di consueto ad altissimo livello: il New Direction Gospel Choir, composto da giovani musicisti laureati presso la Tennessee State University e da solisti di altissimo livello con un talento straordinario, che provengono da altri ambienti musicali, per un totale di 35 artisti.

Il New Direction Gospel Choir gareggia in numerose competizioni a livello internazionale, raggiungendo sempre i più alti traguardi grazie al tono autentico ed appassionato delle sue esibizioni. Nel 2011 riceve il primo premio al National Gospel of Fame, in Atlanta. Due anni dopo, nel 2013, vince il prestigioso concorso gospel Verizon’s How Sweet The Sound ed infine nel 2015 primo premio al National Choir Explosion in Louisville (Kentucky) dove riceve anche il premio del pubblico.

domenica 9 dicembre 2018

VEGLIA AL MELO TRA ARTE, MUSICA E CULTURA CULINARIA: “YULE” IL RITO DELLA RINASCITA


“YULE” IL RITO DELLA RINASCITA
Cena artistica per la celebrazione del ritorno della luce nella notte più lunga dell’anno
GIOVEDI’ 20 DICEMBRE, ore 19.00 Sala Planet, via Magenta 3 a Gallarate (VA)

In occasione del solstizio d’inverno ritorna al centro culturale dell’Università del Melo, in via Magenta 3 a Gallarate, giovedì 20 dicembre alle ore 19.00, “YULE-Il rito della rinascita”. La veglia del solstizio è una tradizione che in Università del Melo rappresenta ormai un appuntamento fisso del tempo natalizio con le ritualità di morte e rinascita che dai tempi più remoti celebrano la notte più lunga dell’anno e la rinascita della luce nel giorno del solstizio d’inverno. Notte e giorno, buio e luce, morte e rinascita si inseguono nella vita dell’uomo e della natura come nella mitica “runa”, simbolo celtico dell’eterna ruota del tempo che tutto crea e tutto cancella.

La celebrazione del solstizio è comunione con le tradizioni più antiche dell’umanità, là dove senso religioso e simbologie pagane trovano un punto d’incontro nella contemplazione del misterioso ciclo della vita sulla terra, ispirando arte, musica, cultura che nella tradizione popolare diventano rito, danza, poesia, cibo. E proprio il cibo è protagonista di Yule, la notte della rinascita, con la raffinatezza delle elaborazioni culinarie e le suggestioni simboliche che rendono l’atto apparentemente più quotidiano e materiale dell’esistenza un’esperienza densa di significati simbolici e spirituali, in armonia con il significato più profondo della ritualità solstiziale in cui i confini tra materia e spirito sono aboliti e, come negli antichi misteri eleusini, il disfacimento delle carni si sposa simbolicamente con i semi della rinascita, in un matrimonio rituale sopravvissuto nei secoli  nelle diverse tradizioni culinarie popolari. Sarà davvero “mitologia nel piatto”, grazie all’affiatatissima brigata di cucina e al contrappunto poetico-musicale di Giovanna Predazzi e del “Grammofono Trio” di Simone Peduzzi.

Per informazioni e prenotazioni (entro il 10 dicembre): 0331 708224 - udm@melo.it

PROSA D'AUTORE IN SCENA : BARBARA DE ROSSI E FRANCESCO BRANCHETTI AL TIRINNANZI DI LEGNANO


”IL DIARIO DI ADAMO ED EVA” di Mark Twain
sabato 15 DICEMBRE  ore 21.00 
Teatro Talisio Tirinnanzi Legnano

BARBARA DE ROSSI, FRANCESCO BRANCHETTI
Regia di Francesco Branchetti, Musiche di Pino Cangialosi

Un eccellente incontro con la prosa d’autore, in omaggio al grande scrittore statunitense Mark Twain, il prossimo sabato 15 dicembre h. 21.00 al Teatro Talisio Tirinnanzi: sarà di scena “Il Diario di Adamo ed Eva”, con gli attori preparati e pluripremiati Barbara De Rossi (Eva) e Francesco Branchetti  (Adamo).  Con questo nuovo lavoro, i due descrivono in modo geniale come potrebbero essere andate davvero le cose “ab initio”, riproducendo con fedeltà ed estro artistico i tratti salienti degli scritti di Mark Twain sul Mito della Creazione e rendendolo magicamente vivo e attualissimo. La chiave interpretativa è elegantemente umoristica, avvalorata dalla regia dello stesso Branchetti e delle musiche originali di Pino Cangialosi. Il testo a due voci inizia con l'apparizione di Eva, creatura bizzarra e fantasiosa, con la quale Adamo dovrà fare i conti, non essendo abituato ad avere compagnia. Eva è romantica, vanitosa, chiacchierona, con l’abitudine dolce e femminile di assegnare un nome a tutti gli animali. A lei risponde un Adamo rude e irascibile, innervosito da quella strana creatura che lo segue incuriosita parlando ininterrottamente. Il rapporto appare un vero disastro eppure, d’istinto, Adamo si sente attratto da quello “strano essere dai capelli lunghi”. Poi, dopo la fatidica mela e la caduta dall’Eden, arrivano i figli Caino e Abele che Adamo, per molto tempo, crede addirittura possano essere una nuova specie di animali. Le vicende si susseguono tra il romantico e il favolistico fino a che, nonostante le diversità, i due si rendono conto di amarsi. È l’incontro dei sentimenti tra l’uomo e la donna, con tutte le caratteristiche comuni all’uomo e alla donna moderni, mirabilmente tratteggiati dalla penna di Mark Twain e dall’interpretazione dei formidabili attori in scena. Barbara De Rossi non ha bisogno di presentazioni: è il volto del cinema, del teatro e della televisione fra i più amati dagli italiani. Francesco Branchetti, apprezzato attore e regista, ha iniziato a recitare da giovanissimo ispirandosi a divi indimenticabili come, fra i tanti, Vittorio Gassman. Interprete di diverse fiction e film, ha inoltre diretto capolavori come “Antonio e Cleopatra” di Shakespeare, “Inno alla terra” (dedicato a S. Francesco) e il recente “Il bacio” del drammaturgo olandese Ger Thijs ,  con un tour  prolungatasi con successo per due anni.

Prezzo Biglietti: poltronissima € 30 rid. € 24; poltrona € 25 rid. € 19; galleria € 20 rid. € 14
Prevendita:
Teatro Tirinnanzi, Piazza IV Novembre Legnano, ogni mercoledì, venerdì e sabato h.16,00/19,00
Disco Stores – Galleria Ina, Galleria Ina , Piazza San Magno 4 - tutti i giorni da lunedì a sabato
On line: www.melarido.store, www.teatrotirinnanzilegnano.it (senza costi aggiuntivi)
E su www.vivaticket.it (con piccolo costo prevendita per scelta posto).

 Info e prenotazioni: biglietteria@melarido.it  

CONCERTO DI NATALE ALL'INSUBRIA: LUIGI TENCO E LA FRANCIA CON ROMA JAZZ QUINTET


LUIGI TENCO E LA FRANCIA  PER IL CONCERTO DI NATALE Il Roma Jazz Quintet omaggia il cantautore genovese



L’appuntamento è venerdì 14 dicembre alle ore 18 nell’Aula Magna di via Ravasi 2, a Varese a ingresso libero

Il concerto di Natale della Stagione Concertistica d’Ateneo dell’Università degli Studi dell’Insubria è dedicato a “Luigi Tenco e la Francia”, con il Roma Jazz Quintet, un quintetto di impronta jazzistica, composto da Sara Schettini, vocalist in possesso di un notevole impatto sia vocale che scenico, dal pianista e arrangiatore Quintino Protopapa, dal tenore sassofonista Franco Cirillo, dal contrabbassista Piero Piciucco e dal batterista Alfredo Romeo.

«Questo progetto è un atto d'amore nei confronti di un cantautore italiano senza il quale la canzone d’autore, per come oggi la conosciamo, non sarebbe stata la stessa, non avrebbe avuto la medesima forza espressiva e la medesima incisività. Tenco ha impresso in maniera incontrovertibile ed indissolubile alla musica nuovi e fino ad allora inesplorati aspetti di comunicazione, emotività e reattività; è stato altresì capace di imprimere nuovi caratteri al genere musicale cosiddetto “leggero” che poi forse tanto leggero non doveva proprio essere; ma soprattutto ha creato nuovi colori, quei colori da cui attingeranno a piene mani tutti i cantautori che si faranno strada dopo di lui».

L'omaggio al cantautore genovese è quindi il pretesto per riascoltare i suoi brani più rappresentativi rielaborati dal quintetto romano in chiave jazz, nel più assoluto rispetto delle atmosfere che lo stesso Tenco aveva voluto. L'incontro poi di Tenco con Dalidà, ha dato al quintetto romano il pretesto per omaggiare l'amata compagna del cantautore genovese, con quei brani con i quali la stessa cantante d'oltralpe era solita confrontarsi.

Tutti gli elementi del Roma Jazz Quintet sono in possesso di una solida preparazione e provengono da pluriennali esperienze in ambito jazzistico. Una intesa straordinaria ed un interplay davvero unico sono le ragioni che stanno alla base del successo di questo quintetto che si distingue sia per la straordinaria inventiva della vocalist e per la fluidità dei suoi fraseggi cantati, sia per l'originalità degli arrangiamenti e per l'eleganza con cui tutte queste qualità sono miscelate insieme.

In particolare, il progetto “Luigi Tenco e la Francia” vanta al suo attivo numerosissimi concerti nei Teatri di città italiane quali Milano, Torino, Udine, Genova, Bologna, Roma, Firenze, Napoli, Messina, Siracusa (solo per citarne alcune) e in ambito europeo come Barcellona, Madrid, Manchester, Atene, Tallin, riscuotendo unanimi consensi di critica e di pubblico.

Per info: www.uninsubria.it

giovedì 6 dicembre 2018

FESTEGGIAMO IL NATALE CON NOI ONLUS: SOLIDARIETA' A CAIDATE TRA MUSICA E POESIA


Festeggiamo il Natale con solidarietà 
Casa di riposo di Caidate martedì 18 dicembre alle 15.30

In occasione delle festività natalizie l'associazione NOI Onlus rinnova la sua opera di solidarietà alla Casa di riposo San Gaetano Opera Don Guanella di Caidate.

Martedì 18 dicembre organizza un pomeriggio per festeggiare il Natale insieme agli anziani del centro e i loro famigliari,  con i volontari e chi vuole partecipare. Con poesia e musica, non mancheranno panettone e spumante.

Nell'occasione verrà presentato il libro di poesie di Andrea Copetti "Tracce di me"(in foto).  Il pomeriggio proseguirà con Tonino e la sua musica. L'iniziativa si svolge presso il teatro della Casa di riposo San Gaetano a Caidate di Sumirago in via Giuseppe Mazzini 14 dalle ore 15:30 alle 17:30 martedì 18 dicembre. 

L'evento è mosso dalla volontà di portare solidarietà verso le persone anziane e dalla voglia di stare insieme per festeggiare il Natale.

Per informazioni riguardo l’Associazione Noi potete scrivere a: ass.noi@virgilio.it o chiamare il numero 3342815241. L’Associazione è presente su Facebook: Associazione Noi Onlus

L’Associazione NOI Onlus nasce ad aprile 2014 con lo scopo fondante di aiutare gli altri e rendersi utile per il prossimo. L’Associazione si ispira a principi di solidarietà, beneficenza, collaborazione. Si occupa di volontariato con finalità sociali.

Opera sul territorio del Comune di Sumirago e Provincia svolgendo attività di beneficenza, raccolta fondi e offrendo servizi, specialmente per anziani e persone bisognose attraverso il volontariato. Per realizzare i propri obiettivi l’Associazione può collaborare con altre organizzazioni. Enti pubblici o privati.

L’obiettivo dell’Associazione è quello di realizzare il servizio “Trasporto Amico” (attualmente in fase di realizzazione). E’ un servizio pensato per persone bisognose o con problemi di reddito, soprattutto per anziani, ma anche persone che hanno bisogno di fare brevi o importanti spostamenti per motivi sanitari: visite mediche, esami in ospedale, in strutture pubbliche o private.

L'Associazione acquisterà un mezzo di trasporto proprio per le finalità del servizio. Il servizio sarà reso operativo nel momento in cui verrà acquistato il mezzo di trasporto.
Nei primi anni dell’Associazione sono state svolte principalmente attività di raccolta fondi e di beneficenza con altri enti a scopo sociale, per far conoscere l’associazione sul territorio di Sumirago e della Provincia di Varese.

Ne ricordiamo alcuni: ha organizzato un pomeriggio in festa, alla Casa di riposo San Gaetano–Opera Don Guanella di Caidate di Sumirago per portare allegria agli anziani del centro, nel 2015 - Ha raccolto e consegnato beni di prima necessità alla Scuola Elementare di Amatrice. Comune particolarmente colpito dal terremoto in Centro Italia, nel 2016 - Ha organizzato l’Iniziativa “Tutti a Teatro”, lettura teatralizzata del libro “Chi ha ucciso la maestrina di Menzago”, al teatro della Casa di riposo Don Guanella di Caidate, nel 2017 - Ha realizzato la “Festa dei Nonni nel Bosco” manifestazione in occasione della ricorrenza annuale del 2 ottobre che celebra i Nonni per il ruolo importante che hanno nella società.

SOUND CIAK : AL SANTUCCIO LA MUSICA DEL CINEMA IN SCENA


SOUND CIAK, in scena la musica del cinema!

Back Cover Band con Enrico Del Prato e gli attori del Teatro Franzato, domenica 9 dicembre al Teatro Santuccio di Varese

Dopo lo stupefacente spettacolo “Bella Tutta” che ha aperto la Stagione 2018/2019 dei “Pomeriggi Teatrali”, domenica 9 dicembre riprende la 14^ edizione della rassegna teatrale  promossa dal Circolo Endas di Varese con la sempre apprezzata Direzione Artistica di Paolo Franzato.
In scena dalle ore 17.30 al Teatro “Gianni Santuccio” di Varese il concerto SOUND CIAK - Le note del cinema, uno spettacolo musicale e canoro della Back Cover Band realizzato con Enrico Del Prato e gli attori del Teatro Franzato.

Cosa sarebbe un film senza la sua colonna sonora? Il complesso musicale Back Cover Band, con la partecipazione del pianista Enrico Del Prato e gli interpreti del Teatro Franzato, propone una rassegna di brani tratti dalle colonne sonore che hanno lasciato un’impronta indelebile nella storia del cinema. Dal Padrino a Sister Act, da Grease a Kill Bill, uno spettacolo di musica e canti live, immagini, proiezioni, estratti e racconti, che vi saprà coinvolgere e divertire. Un viaggio tra gli anni Sessanta e i giorni nostri che correrà tra brani classici, dance e rock per riaccendere ricordi ed emozioni legati a momenti particolari della vita di ciascuno. Uno spettacolo musicale, canoro, cinematografico e teatrale, concepito per tutte le età e rivolto a tutti i gusti.

Cantanti: Gianluigi Bais, Lara Gariboldi, Antea Milano, Ginevra Milano, Evelyn Rossetti. Chitarra elettrica: Roberto Vocale. Chitarra acustica: Alberto Biasibetti.

Basso: Diego Rossi. Batteria: Stefano Biasibetti. Pianoforte e tastiera: Enrico Del Prato.
Attori: Monica Anchieri, Raffaele Campolattano, Paolo Franzato, Marcella Magnoli, Alessandro Mezzanotte, Caterina Murrazzu, Mauro Provvidi, Marco Rodio.
Tecnico audio: Roberto Tamiazzo.

La Back Cover Band nasce alla fine del 2015, creandosi un forte affiatamento tra i quattro musicisti e i cinque cantanti. Diversi i generi musicali che propongono nei loro concerti, dal rock al pop, dal soul al gospel, dal heavy metal al rock and roll. 
Enrico Del Prato, direttore del Corpo Musicale Valceresio di Bisuschio, suona in diverse formazioni classiche e jazz sia con il pianoforte sia con il trombone ed è impegnato nel campo dell’insegnamento in alcune scuole musicali.

Gli Attori del Teatro Franzato coinvolti sono quelli che hanno maturato una lunga carriera nella rispettiva Compagnia fin dagli anni  ‘90, interpretando i grandi autori, le tournée in Italia e all’estero, e le produzioni internazionali nei pioneristici spettacoli diretti dal regista-pedagogo varesino.

Biglietti 10 euro, ridotto 8 euro.
Abbonamento all’intera Stagione 2018/19: 35 euro.
Rassegna POMERIGGI TEATRALI 2018/2019 - 14^ edizione
Direzione Artistica Paolo Franzato
Teatro “Gianni Santuccio” – Via Sacco 10, Varese
Prezzo intero Abbonamento Stagione: 35,00 € - Prezzo ridotto Abbonamento: 25,00 €
Ingresso ogni singolo spettacolo:
- prezzi spettacoli di novembre, gennaio, febbraio: biglietto intero 13,00 € - biglietto ridotto 10,00 €
- prezzi spettacoli di dicembre e marzo: biglietto intero 10,00 € - biglietto ridotto 8,00 €
I prezzi ridotti sono riservati ai soci Endas e ai bambini e ragazzi fino ai 14 anni
Prevendite abbonamenti e biglietti:
tel. 340.7426770 - tel. 347.4657358
Social:
www.facebook.com/EndasVarese
www.linkedin.com/in/TeatroFranzato
www.google.com/+TeatroFranzato
www.twitter.com/TeatroFranzato

sabato 1 dicembre 2018

VARESE XMAS 2018: TANTI EVENTI IN CITTA' FINO ALL'EPIFANIA


Varese XMAS 2018
La magia del Natale porta in città centinaia di eventi

Luci, addobbi, concerti, presepi e mercatini. La temperatura è scesa ma l’atmosfera natalizia sta già scaldando la città facendo sentire tutta la bellezza di questo Natale 2018. Centinaia gli eventi in programma a partire già da domani e per questo primo weekend di dicembre che offrirà un primo tuffo tra mercatini e attrazioni per i più piccoli. Il grande impegno di regia del Comune di Varese ha consentito anche quest’anno di poter avere un periodo natalizio che si diffonderà in tutta la città come il profumo della cioccolata calda e del vin brulè. La città infatti verrà invasa da centinaia di eventi che dal centro al Sacro Monte e ai quartieri non dimenticherà nessuna zona di Varese.

Tutto è pronto dunque per uno dei periodi più belli dell’anno e l’amministrazione ha presentato il Libretto del Natale 2018 che sarà a disposizione dei cittadini per scoprire tutte le magie delle festività. Giorno per giorno il libretto sarà consultabile per conoscere tutti gli eventi e le iniziative natalizie che si svolgeranno in giro per la città al link: http://www.comune.varese.it/varesenatale2018.

Tra le novità tanti eventi previsti nel borgo del Sacro Monte, nei quartieri e l’aumento delle luminarie in molte vie della città. Oltre al Varese Xmas Village nelle vie del centro a cura di La Stube di Luca Tonidandel con il supporto di Confesercenti Regionale Lombardia sede territoriale di Varese.

Si parte questo weekend con l’inaugurazione ufficiale del “Varese Xmas Village” che sarà attivo da sabato 1 dicembre 2018 fino a domenica 6 gennaio 2019 nel centro città con tutte le attrazioni per grandi e piccini. L’accensione e il taglio del nastro sono in programma per domani, sabato 1 dicembre alle ore 17.30 per l’inaugurazione del Villaggio di Babbo Natale in piazza Repubblica mentre alle ore 18.00 si aprirà ufficialmente il mercatino e la pista di pattinaggio di piazza Monte Grappa. Il Varese Xmas Village è realizzato da La Stube di Luca Tonidandel con il supporto di Confesercenti Regionale Lombardia sede territoriale di Varese, partner per la comunicazione Comunicandoti. L’allestimento dell’albero di natale in piazza Monte Grappa è invece a cura di BCC Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e di Buguggiate, filiale di Varese.

Varese Xmas Village
Piazza della Repubblica: Il Villaggio di Babbo Natale | Angolo Street Food | Giostrina allegra fattoria | Associazioni Onlus
Piazza Monte Grappa: Albero di Natale e addobbi luminosi | Le casette di legno comporranno il classico mercatino di Natale artigianale e alimentare | Pista di pattinaggio con insegnante e Punto Ristoro
Via Donizetti - Piazza Giovine Italia (venerdì 7, sabato 8, domenica 9, venerdì 14, sabato 15, domenica 16, venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 dicembre) e Piazza San Giuseppe (venerdì 30 novembre, sabato 1 e domenica 2 dicembre): Mercatino di Natale
Info: www.conflombardiavarese.it
Evento organizzato da La Stube di Luca Tonidandel con il supporto di Confesercenti Regionale Lombardia sede territoriale di Varese

Il weekend offrirà anche tanti altri appuntamenti natalizi come il Mercatino degli hobbisti e degli artisti sotto il portico di via Cairoli il primo dicembre a Biumo, evento organizzato da Il salotto di Biumo. Sabato e domenica grande appuntamento con la 16° edizione di Luci, profumi e colori del Natale a Casbeno. Evento organizzato da Parrocchia di San Vittore Martire. Sabato ci sarà poi un’anteprima di Sant’Ambrogio in strada “Aspettando il Natale” dalle 17.00 alle 23.00, visite guidate, musica, teatro, mercatino dell’artigianato, gastronomia e la prima tappa del Viaggio dei Re Magi.

Il 2 dicembre appuntamento con il Concerto di Natale alle ore 20.30 alla Parrocchia di San Grato di Bobbiate. Concerto con l’Orchestra Cameristica di Varese, direttore: Fabio Bagatin Solisti: Chiara Nicora, clavicembalo Gabriele Oliveti, violino Musiche di Manfredini, Haydn, Vivaldi, Corelli. Evento organizzato da Associazione Cameristica di Varese.

Il prossimo weekend poi si accenderanno anche i Giardini Estensi, un appuntamento immancabile per tutta la Città di Varese in cui il parco di Palazzo Estensi si colorerà con l’emozionante atmosfera natalizia. Una serata incantata, romantica ed iconica da vivere tutti insieme come ogni anno per iniziare ufficialmente il conto alla rovescia verso il Natale. L’evento inizierà il 7 dicembre alle ore 18 e sarà accompagnato dai canti natalizi a cura del coro dell’Accademia Vocale Solevoci. Verrà distribuita inoltre la cioccolata calda, il vin brulé e lo zucchero filato a cura di Croce Rossa Italiana Comitato di Varese e con la gentile collaborazione con la Lindt.