venerdì 27 luglio 2018

UNITE WITH TOMORROWLAND: A MONZA IL FESTIVAL DELLA MUSICA ELETTRONICA


SABATO 28 LUGLIO AL PARCO DI MONZA
#uniteitaly #unitewithtomorrowland 

Da 4 anni il grande festival in Belgio di musica elettronica TOMORROWLAND si svolge per un giorno in contemporanea in altri Paesi del mondo: a febbraio 2018 è stato annunciato che, per la prima volta, il format UNITE WITH TOMORROWLAND sarebbe arrivato in Italia e, all’apertura delle prevendite, i biglietti sono stati esauriti in poche ore.  

Ora tutto è pronto per l’imperdibile evento che si terrà tra 9 giorni, sabato 28 luglio al Parco di Monza! 14 ore di musica su un palco di 350 mq, divertimento e relax sul prato, tra l’area food (anche con proposte vegetariane, vegane, senza glutine) e l’area chill-out, in una cornice fantasy in pieno stile Tomorrowland.

L’ingresso aprirà alle ore 11.00 e i primi dj cominceranno a suonare alle ore 12.00 per continuare no-stop fino alle 2.00 di notte.
Un viale alberato condurrà ad un grande arco da oltrepassare per entrare nel fantastico mondo di UNITE With Tomorrowland!
All’interno del festival non serviranno soldi, ma non ci saranno neanche lunghe code per comprare i token, grazie alla tecnologia dei braccialetti cashless, ricaricabili anche online: https://account.playpass.eu/unite-milan/profile/new.

Domani, venerdì 20 luglio, verranno aggiornate le FAQ con le istruzioni per il ritiro biglietti, la mappa degli ingressi, i parcheggi (nuovi posti auto verranno resi acquistabili online nei prossimi giorni),… Per ogni info: www.tomorrowland.com/en/unite-italy/en/welcome

Questa la lineup, il cui ordine di esibizione verrà comunicato il giorno prima dell’evento: Martin Solveig, Claptone, Klingande, Andrew Rayel, Malaa, Marnik, Albertino, Yves V, Mike Dem, Selton, SDJM, Elements Of Life e Billboard Italia Showcase feat. Stefano Fisico.
Sono stati annunciati anche i 3 collegamenti con il Belgio: Armin van Buuren, Dimitri Vegas & Like Mike, Afrojack saranno i dj protagonisti del live streaming in contemporanea con le altre 6 nazioni che quest’anno ospitano UNITE. Durante questi show speciali, anche il pubblico italiano verrà ripreso dalle telecamere e trasmesso in tutto il mondo, che diventa più connesso con UNITE With Tomorrowland.

Da un punto di vista tecnico, il festival è un capolavoro assoluto: grazie alla connessione via satellite lo show sarà infatti sincronizzato in tutte le location coinvolte. Durante i sette eventi si entrerà in un’altra dimensione, grazie a quanto accadrà sul Main Stage di Tomorrowland e al coinvolgimento dei fan di Tomorrowland sparsi in tutto il mondo. La scorsa estate 400mila visitatori provenienti da tutto il mondo hanno partecipato a Boom (Belgio) alla doppia edizione di TOMORROWLAND in contemporanea a oltre 100mila persone di sette nazioni che hanno vissuto la stessa magica esperienza in una maniera differente. E sarà così anche quest’anno. Sabato 28 luglio 2018, sette edizioni eccezionali di UNITE With Tomorrowland collegheranno Tomorrowland con Abu Dhabi, Italia, Libano, Malta, Messico, Spagna e Taiwan, alternando le loro straordinarie line up al collegamento via satellite con Boom.

L’ingresso a UNITE With Tomorrowland Italia è vietato ai minori di 18 anni.

L’evento italiano è organizzato da 5 Guys Company, società italiana fondata da giovani ragazzi che con il format Overmind hanno già portato in Italia producer come Hardwell e Martin Garrix, in collaborazione con F&P Group.
Media partner ufficiali Radio DEEJAY, Billboard Italia e Individual Music.
Si ringraziano il Comune di Milano, il Comune di Monza e Jaguar Florence Club. Sponsor ufficiali Pringles, Red Bull, Möet & Chandon, Belvedere Vodka, Tennet’s Super, Nilox e Sae Institute.

Per l’Italia sarà l’occasione per vivere un’esperienza unica, un fenomeno globale che connetterà i fan da ogni angolo del pianeta!


ALTER ECHO LIVE: ARCHI DAL GUSTO ROCK A SARONNO


ALTER ECHO: ARCHI DAL GUSTO ROCK

Sabato 28 luglio 2018, l’Arena Estiva di Casa Morandi, ospiterà l’ultimo appuntamento estivo organizzato dal Teatro Giuditta Pasta di Saronno.
Si esibiranno sul palco le ALTER ECHO, un quartetto al femminile che nasce sui palchi prestigiosi della lunga tournée Opera Seconda dei Pooh.
Dopo aver girato l’Italia con grandi artisti come Francesco de Gregori, Giovanni Allevi, Morgan, Francesco Renga, Sting, Baustelle, PFM, Massimo Ranieri, Mario Biondi, Jerry Calà, Roby Facchinetti, hanno deciso di proporre la formazione classica da camera per eccellenza al servizio della musica pop, diventando un punto di riferimento crossover nel panorama italiano!
Reduci da un importante concerto che le ha viste protagoniste sul prestigioso palco dello Sporting Club di Montecarlo insieme al grande Tenore Andrea Bocelli, nell’ambito del noto “Monte Carlo Sporting Summer Festival”.
Perché la scelta del nome “Alter Echo”?
Abbiamo scelto questo nome per sintetizzare la contrapposizione del nostro repertorio che va dal Barocco al suo opposto, il Rock, un respiro a 360º gradi sul mondo della musica, una sorta di macchina del tempo musicale.

28 luglio 2018 | ore 21.30
ARENA ESTIVA Casa Morandi
ALTER ECHO STRING QUARTET
Direttore M° Tino Carollo
Marta Taddei: Violino I°
Noemi Kamaras: Violino II°
Roberta Ardito: Viola
Giulia Gatti: Violoncello


Biglietti: intero € 10; ridotto (under12) € 5.

ORARI ESTIVI DELLA BIGLIETTERIA: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.
I biglietti sono acquistabili anche online sul sito www.teatrogiudittapasta.it

RISERVA UN TAVOLO IN PRIMA FILA
Potrai vedere lo spettacolo da una posizione privilegiata, sorseggiando un calice di vino o gustando una delle innumerevoli proposte di Galli al Teatro.
Costo del tavolo: € 5.
Il servizio non è attivo in caso di maltempo.
È consigliata la prenotazione: tel. 02 96701990 o WhatsApp 333 5676085, mail info@teatrogiudittapasta.it

Il concerto di terrà nel CORTILE DI CASA MORANDI – ARENA ESTIVA
Ingresso da via Varese – Saronno (VA) e da via I Maggio.

In caso di pioggia o maltempo il concerto si terrà all’interno della sala teatrale.


giovedì 19 luglio 2018

LA MAGIA DI VENEZIA A SARONNO: CONCERTO SOTTO LE STELLE CON CASANOVA VENICE ENSEMBLE


LA MAGIA DI VENEZIA IN UN CONCERTO SOTTO LE STELLE

Sabato 21 luglio 2018, l’Arena Estiva di Casa Morandi, ospiterà la grande Orchestra Veneziana Casanova Venice Ensemble diretta dal M° Tino Carollo che porta in giro per il mondo la cultura e la magia di Venezia.

Si esibiscono con i loro costumi Veneziani del ‘700. Hanno al loro attivo alcuni CD e DVD distribuiti in Italia e all’estero e per questo lavoro discografico l’Orchestra e il M° Tino Carollo hanno ricevuto nel 2004 al Palazzo del Cinema di Venezia il Prestigioso Premio “Leone d’Oro” per la Musica.

Un repertorio tratto dalle musiche di Vivaldi e del M° Reverberi con il Rondò Veneziano ma non solo. Il loro concerto è un viaggio musicale tra le sonorità più delicate delle colonne sonore d’autore come Morricone, Rota, Lai, Jarre. Si passa dalla musica classica ad un repertorio più leggero ma di grande pathos, delle melodie dei “Classici Italiani” per finire con alcuni brani dei grandi interpreti e cantautori tra i quali Riccardo Cocciante e Andrea Bocelli. 

21 luglio 2018 | ore 21.30
ARENA ESTIVA Casa Morandi
CASANOVA VENICE ENSEMBLE in
RONDÒ CONCERTO
Direttore M° Tino Carollo

Biglietti: intero € 10; ridotto (under12) € 5.

ORARI ESTIVI DELLA BIGLIETTERIA: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.
I biglietti sono acquistabili anche online sul sito www.teatrogiudittapasta.it

RISERVA UN TAVOLO IN PRIMA FILA
Potrai vedere lo spettacolo da una posizione privilegiata, sorseggiando un calice di vino o gustando una delle innumerevoli proposte di Galli al Teatro.
Costo del tavolo: € 5.
Il servizio non è attivo in caso di maltempo.
È consigliata la prenotazione: tel. 02 96701990 o WhatsApp 333 5676085, mail info@teatrogiudittapasta.it

Il concerto di terrà nel CORTILE DI CASA MORANDI – ARENA ESTIVA
Ingresso da via Varese – Saronno (VA) e da via I Maggio.


In caso di pioggia o maltempo il concerto si terrà all’interno della sala teatrale.

FESTIVAL DEI GIOCHI MATEMATICI: A CALDE’ DI CASTELVECCANA “TUTTO E’ NUMERO”



A CALDE’ DI CASTELVECCANA IL FESTIVAL DEI GIOCHI MATEMATICI “TUTTO E’ NUMERO”



E’ stata presentata questa mattina a Villa Recalcati la XXIV edizione del Festival e dei giochi matematici “Tutto è numero”, che si terrà a Caldè di Castelveccana da mercoledì 25 luglio a domenica 29 luglio.
«E’ per noi motivo d’orgoglio presentare oggi nella sede della Provincia un’iniziativa di così alto livello – ha dichiarato il Consigliere provinciale Giuseppe Licata – Questa manifestazione coniuga l’aspetto culturale a quello ludico e turistico, poiché nei prossimi giorni gli oltre 200 partecipanti al Festival avranno anche l’opportunità di visitare e vedere il nostro territorio».
In conferenza stampa, oltre al consigliere provinciale era presente anche il professor Nando Geronimi, ideatore del Festival e accompagnatore della Nazionale Italiana di Giochi Matematici organizzati dall’Università Bocconi: «Il nostro obiettivo è quello di divulgare la cultura scientifica legata alla matematica e di promuoverla anche al di fuori delle aule di scuola. A Caldè arriveranno i ragazzi più talentuosi e oltre ad allenarsi per gli appuntamenti internazionali, potranno davvero mettere in pratica le loro grandi capacità. Come da tradizione poi non mancheranno incontri, conferenze con grandi matematici e una serie di appuntamenti coinvolgenti e divertenti sia per gli studenti che per gli accompagnatori».


Programma 

Tutto è numero 2018, Caldé 26 – 29 luglio 2018
Mercoledì 25 luglio. Anteprima
  • ore 16.00 Accoglienza
  • ore 20.00 – 21.30 cena
  • ore 21.30 “Il fascino dei giochi matematici”, conferenza di Giorgio Dendi
Giovedì 26 luglio
  • ore 9.00 Accoglienza
  • ore 9.30 – 12.30: “Caldé – Parigi 2018” giochi matematici guidati, prima parte (Allenatori: Giorgio Dendi, Devis Abriani, Jacopo Garlasco, Martina Roncari, Maurizio Paolini, Nicola Fiori)
  • ore 12.30 – 14.30: pausa pranzo
  • ore 14.30 – 17.00: “Caldé – Parigi 2018” seconda parte
  • ore 16.00 – 17.30: Laboratorio Origami Paolo Bascetta e Francesco Decio (max 25 persone)
  • ore 17.30 – 19.30: tempo libero
  • ore 19.30 – 20.30: cena
  • ore 20.45 – 22.00: “Geometria alternativa” Paolo Bascetta e Francesco Decio
  • ore 22.00: Cerimonia di inaugurazione edizione 2018 e “La musica dei nodi” con Martina Roncari
  • In parallelo, nel pomeriggio: salita in bidonvia al “Sasso del Ferro” da Laveno per una spettacolare visione del Lago Maggiore (eventuale discesa a piedi lungo il sentiero)
Venerdì 27 luglio
  • ore 9.00 – 12.00: “Caldé – Parigi 2018” terza parte
  • ore 9.30 – 11.30 Laboratorio Origami (parzialmente riservato ai matematici)
  • ore 12.30 – 14.30: pausa pranzo
  • ore 14.30 – 16.45: “Caldé – Parigi 2018” quarta parte
  • Tempo libero
  • ore 20.30: CENA DI GALA. Chiediamo a tutti di indossare un capo o un accessorio bianco per la cena.
    • presentazione della NAZIONALE ITALIANA DI GIOCHI MATEMATICI
    • consegna della borsa di studio AVIS LUINO.
  • ore 22.15: Conferenza “Codice Marzi” di Anna e Filippo Valsorda
In parallelo:
  • ore 8.30 -17.30 Escusione guidata al Parco del Campo dei Fiori di Varese, visita Osservatorio astronomico (clicca qui)
Sabato 28 luglio
  • ore 9.00 – 11.00: TUTTO È NUMERO (classico torneo di giochi matematici), curato da Nando Geronimi, Alessio Palmero Aprosio, Maurizio Paolini, Giorgio Dendi, Clelia Gonalba
  • dalle ore 11.00: in piazza ”101×101
  • Partite libere d’allenamento. (Roberto Saranga, Cesco Reale)
  • “Freccette” regole e prove pratiche di gioco.
  • ore 12.30: pausa pranzo. Sarà aperto lo stand gastronomico della Pro Loco.
  • ore 14.30 – 16.00: 3° edizione del campionato italiano di SUDOKU Junior (CIS 2018) a cura della FISP (Federazione Italiana Sudoku Puzzle)
  • ore 16.00 – 17.30 Oltre il Sudoku, torneo di giochi logici (a cura di StudioGiochi, arbitra Pierdante Lanzavecchia)
  • ore 16.00 – 19.00: “101×101” Tornei vari, prima parte. “NonSoloNumeri 2018” (Pierdante Lanzavecchia, Alberto Menoncin, Cesco Reale, Roberto Saranga)
  • ore 19.30: cena
  • ore 21.30: “101×101” Tornei vari, seconda parte. “NonSoloNumeri 2018
Domenica 29 luglio
  • ore 9.30 – 12.00: “101×101” Tornei vari, terza parte. “NonSoloNumeri 2018
  • ore 11.00 – 12.00 finale Campionato Italiano Sudoku Junior 2018
  • ore 12.30: pranzo
  • ore 14.00: “101×101” finali dei tornei
  • a seguire, premiazioni e saluto finale

VIVAMAG DAY A VARESE: DESTA AI GIARDINI ESTENSI PER IL PRIMO FREE PRESS DI EVENTI


VIVAMAG DAY A VARESE


Il primo free press sugli eventi della provincia di Varese edito da Associazione di Promozione Sociale 451 ripropone la formula di successo “VivaMag Day”.

VivaMag Day 2017 in una sola giornata ha visto avvicendarsi sul palco della tensostruttura dei Giardini Estensi ben dieci formazioni in una vera e propria maratona musicale.

Per l'edizione 2018 la formula si rinnova: venerdì 27 luglio serata con gruppi "elettrici", sempre nella magnifica location dei Giardini Estensi, mentre sabato 28 luglio la manifestazione si chiuderà alla Sala Montanari con una tavola rotonda sul tema "autoproduzione" seguita da degli showcase in acustico.

PROGRAMMA

Venerdì 27 luglio - Giardini Estensi - Varese

The Killerfreaks

Kalisantrope

KRANG

MORS

Downlouders

Sabato 28 luglio - Sala Montanari - Varese

Anna.

My Dear Killer

Jack&Daniels

Den Gallo

AREA EXPO - FOOD&DRINKS a cura di Twiggy Varese

***INGRESSO GRATUITO***

COME ARRIVARE?

Giardini Estensi:
- A piedi o in bici!
- Con autobus di linea
- In auto parcheggi di via Verdi, piazza Repubblica, aree adiacenti

Sala Montanari:
- A piedi o in bici!
- Con autobus di linea
- In auto parcheggio via Luini, piazza Repubblica, aree adiacenti

Partner tecnico Sonica Servizi

Postazione webradio a cura di NeverWas Radio

Evento realizzato da Associazione di Promozione Sociale 451 con il patrocinio del Comune di Varese

#vivamagdays #vivamagdays2018

TEATRO DI VARESE: LE ANTICIPAZIONI DELLA STAGIONE 2018/2019


ANTICIPAZIONI DELLA NUOVA STAGIONE 

NUOVE DATE IN ANTEPRIMA DEL TEATRO OPENJOB METIS DI VARESE

I biglietti per tutti gli eventi di seguito indicati sono già disponibili presso il botteghino del Teatro

Possibilità di tariffe scontate per quasi tutti gli spettacoli elencati per gruppi di minimo 10 persone, non esitate a contattarci per maggiori informazioni!

http://teatrodivarese.altervista.org/

PROGRAMMA
 
SABATO 27 OTTOBRE ORE 21
RENATO POZZETTO in
COMPATIBILMENTE

Platea € 36,00 | 1° Galleria € 32,00 |
2° Galleria € 28,00
 
GIOVEDÌ 1 NOVEMBRE ORE 21
MASSIMO LOPEZ &
TULLIO SOLENGHI Show

Platea € 38,00 | 1° Galleria € 34,00 |
2° Galleria € 30,00

 
SABATO 3 NOVEMBRE ORE 21
JESUS CHRIST SUPERSTAR

Platea € 53,00 | 1° Galleria € 46,00 |
2° Galleria € 37,00
 

VENERDÌ 16 NOVEMBRE ORE 21
FRANCESCO TESEI in MIND JUGGLER

Platea € 30,00 | 1° Galleria € 26,00 |
2° Galleria € 22,00

 
DA MARTEDÌ' 20 A VENERDÌ' 23 NOVEMBRE ORE 21
SABATO 24 E DOMENICA 25 NOVEMBRE ORE 16
 I LEGNANESI in
70 VOGLIA DI RIDERE C'E'

Dal 20 al 22/11:
Platea € 38,00 | 1° Galleria € 34,00 | 2° Galleria € 30,00
Dal 23 al 25/11:
Platea € 43,00 | 1° Galleria € 39,00 | 2° Galleria € 35,00

 
GIOVEDÌ 29 NOVEMBRE ORE 21
MASSIMO RANIERI in
SOGNO E SON DESTO 400 VOLTE

Platea € 68,00 | 1° Galleria € 62,00 |
2° Galleria € 51,00

 
VENERDÌ 30 NOVEMBRE ORE 21
GIOVANNI VERNIA in
E LASCIATEMI RIDERE

Platea € 30,00 | 1° Galleria € 26,00 |
2° Galleria € 22,00

 
VENERDÌ 7 DICEMBRE ORE 21
SCOTT BRADLEE'S POSTMODERN JUKEBOX
Back In Black & White Tour

 Platea € 49,45 | 1° Galleria € 40,25 |
2° Galleria € 34,50
Evento ospitato, è richiesto pagamento in contanti.
 
LUNEDÌ 10 DICEMBRE ORE 21
MARIO BIONDI
in
TOUR 2018

 Platea € 70,00 | 1° Galleria € 60,00 |
2° Galleria € 50,00
Evento ospitato, è richiesto pagamento in contanti.

 
VENERDI' 14 DICEMBRE ORE 21
PAOLO MIGONE in
BEETHOVEN NON E' UN CANE

 Platea € 30,00 | 1° Galleria € 26,00 |
2° Galleria € 22,00
 
SABATO 15 DICEMBRE ORE 21
RUSSIAN STARS in
LA BELLA ADDORMENTATA

 Platea € 38,00 | 1° Galleria € 32,00 |
2° Galleria € 24,00
Evento ospitato, è richiesto pagamento in contanti.

 
VENERDÌ 28 DICEMBRE ORE 21
A CHRISTMAS CAROL
La più celebre favola di Natale in un musical dal vivo!

Platea Centrale € 46,00 | Laterale € 40,00
1° Galleria € 34,50 | 2° Galleria € 28,00

RIDOTTO DA 3 A 16 ANNI COMPIUTI:
€ 34,50 | € 28,00 | € 23,00 | € 17,00
 
LUNEDÌ 31 DICEMBRE ORE 22
GRAN CAPODANNO con
ANTONIO ALBANESE!
E a Mezzanotte...
brindisi e dolci natalizi!

Platea € 89,00 |
1° Galleria € 76,00 | 2° Galleria € 68,00
 

DOMENICA 6 GENNAIO ORE 17 E 21
IL BALLETTO DI SANPIETROBURGO in
IL LAGO DEI CIGNI

Platea € 54,00
1° Galleria € 46,00 | 2° Galleria € 38,00

RIDOTTO DA 3 A 12 ANNI COMPIUTI:
€ 46,00 | € 40,00 | € 32,00 
 

SABATO 12 GENNAIO ORE 21
DOMENICA 13 GENNAIO ORE 17

MAMMA MIA!
IL MUSICAL

Con orchestra dal vivo!

Platea € 53,00 | 1° Galleria € 46,00 |
2° Galleria € 37,00

 

VENERDÌ 25 GENNAIO ORE 21
ROBERTO CACCIAPAGLIA
in
CELEBRATION TOUR

Platea Vip € 40,00 | Platea € 34,50
1° Galleria € 29,00 | 2° Galleria € 23,00
 
SABATO 26 GENNAIO ORE 21
BEPPE GRILLO in
INSOMNIA
Platea € 38,50 | 1° Galleria € 33,00 |
2° Galleria € 29,00

 
SABATO 2 FEBBRAIO ORE 21
KATIA FOLLESA e ANGELO PISANI
in
FINCHÉ SOCIAL NON CI SEPARI

Platea € 30,00 | 1° Galleria € 26,00 |
2° Galleria € 22,00
 


VENERDÌ 8 FEBBRAIO ORE 21
PAOLO CEVOLI in
LA BIBBIA
raccontata nel modo di Paolo Cevoli

Platea € 30,00 | 1° Galleria € 26,00 |
2° Galleria € 22,00

 
SABATO 9 FEBBRAIO ORE 21
ANGELO BRANDUARDI
THE HITS TOUR

Platea € 46,00 | 1° Galleria € 40,00 |
2° Galleria € 35,00
 
SABATO 16 FEBBRAIO ORE 21
CHICOS MAMBO in
TUTU
Platea Vip € 46,00 | Platea € 40,00
1° Galleria € 35,00 | 2° Galleria € 30,00

 
MARTEDÌ 19 FEBBRAIO ORE 21
LA FAMIGLIA ADDAMS

Platea € 43,50 | 1° Galleria € 39,00 |
2° Galleria € 34,50
 
SABATO 23 FEBBRAIO ORE 21
PARSONS DANCE

Platea € 40,00 | 1° Galleria € 36,00 |
2° Galleria € 32,00

 
VENERDÌ 1 MARZO ORE 21
GIOELE DIX in
ONDEROD

Platea € 32,00 | 1° Galleria € 28,00 |
2° Galleria € 24,00
 
SABATO 2 MARZO ORE 21
DIRTY DANCING
Il musical

Platea Vip € 55,00 | Platea € 51,00
1° Galleria € 45,00 | 2° Galleria € 39,00

 
VENERDÌ 8 MARZO ORE 21
FESTA DELLA DONNA con
DEBORA VILLA!
GLI UOMINI VENGONO DA MARTE, LE DONNE DA VENERE

Platea € 30,00 | 1° Galleria € 26,00 |
2° Galleria € 22,00
 
SABATO 16 MARZO ORE 21

GIUSEPPE GIACOBAZZI
Il nuovo spettacolo!

Platea € 38,00
1° Galleria € 34,00 | 2° Galleria € 30,00

 

DOMENICA 24 MARZO ORE 17

IL BALLETTO DI MILANO

presenta

LA VIE EN ROSE | BOLERO

Platea € 34,50
1° Galleria € 30,00
2° Galleria € 25,00


 
VENERDÌ 29 MARZO ORE 21
FEDERICO BUFFA in
IL RIGORE CHE NON C'ERA

Platea € 36,00 | 1° Galleria € 32,00 |
2° Galleria € 28,00
 
SABATO 30 MARZO ORE 21
THE LEGEND OF THOR
La morte degli Dei
Platea € 42,00 | 1° Galleria € 38,00 |
2° Galleria € 34,00

RIDOTTI (FINO 12 ANNI)  Platea € 38,00 |
1° Galleria € 34,00 | 2° Galleria € 30,00


 
VENERDÌ 12 APRILE ORE 21
ANDREA PUCCI in
IN..TOLLERANZA 2.ZERO

Platea € 40,00 | 1° Galleria € 36,00 |
2° Galleria € 32,00
 

GIOVEDÌ 18 APRILE ORE 21
FLASHDANCE
Platea € 42,00 | 1° Galleria € 38,00 |
2° Galleria € 34,00

 
SABATO 4 MAGGIO ORE 21
MAURIZIO BATTISTA in
CALMI... STIAMO CALMI!

Platea € 38,00 | 1° Galleria € 34,00 |
2° Galleria € 30,00
 

SABATO 11 MAGGIO ORE 21
ABBA DREAM
Abba Tribute Show

Platea € 30,00 | 1° Galleria € 26,00 |
2° Galleria € 22,00 

FESTIVAL DEL TICINO: LUGANO, ASCONA, SORENGO E BELLINZONA IN MUSICA



Festival Ticino Musica XXII edizione

La XXII edizione del Festival Ticino Musica dopo il via il 18 luglio alle ore 20.00 nell’Aula Magna del Conservatorio della Svizzera italiana di Lugano con la serata inaugurale con l’Opera studio internazionale “Silvio Varviso” e la prima de L’italiana in Algeri, le successive recite dell’opera avranno luogo a Bellinzona, Ascona, Sorengo e di nuovo Lugano (Hall del LAC) nelle serate del 20, 21, 22 e 24 luglio.

Ticino Musica, fondato da János Meszaros, di cui quest’anno ricorre l’85° anniversario della nascita, si conferma come incontro di musicisti provenienti da ogni parte del mondo, in cui offerta artistica e formativa si fondono sapientemente per dare ai partecipanti e al pubblico la possibilità di vivere un’esperienza musicale a 360°. Di questa completezza è espressione principale il calendario degli eventi, che si compone di più di 70 appuntamenti di vario genere, distribuiti su tutto il territorio ticinese.

Dopo l’inaugurazione del 18 luglio, infatti, saranno moltissimi gli eventi in programma fino al 31 luglio.

Il 19 luglio l’Aula Magna si fa teatro di altre due “inaugurazioni”: la mattina si terrà la prima cerimonia di benvenuto, con l’introduzione al Festival, la presentazione degli artisti e dell’Academy; alle 21.00 avrà invece inizio la serie dei recital dell’Aula magna, che vedrà protagonisti in questa prima occasione una rosa di grandi artisti - Calogero Palermo (clarinetto), Fabrice Pierre (arpa), Gabor Meszaros (fagotto), Roberto Arosio (pianoforte) – e l’ensemble in residence Lugano 4tunes (quartetto d’archi), in nome di un connubio tra grandi maestri e giovani promesse che in questa edizione del festival trova una felice e molteplice realizzazione. Seguiranno i recital di Marco Rizzi (violino), Homero Francesch (pianoforte), Johannes Goritzki (violoncello), Wilfried Strehle (viola) e Calogero Palermo (clarinetto), Andrea Oliva (flauto). Gli altri luoghi deputati ai recital dei grandi maestri sono la chiesa di San Rocco (Lugano), palcoscenico per l’arpista Fabrice Pierre, la Cattedrale di San Lorenzo (Lugano) con l’attesissimo ensemble vocale Neue Vocalsolisten Stuttgart, la Chiesa di Santa Maria Assunta a Giubiasco e la Chiesa di San Martino a Soazza, che con i loro organi storici offriranno la scena a Stefano Molardi, e infine la Chiesa della Madonna di Rovio, dove si esibirà il chitarrista Pablo Márquez.

La serata del 19 luglio vedrà inoltre il debutto al Festival Ticino Musica - alle 21.00 all’Hotel Bellevue au Lac – di tre giovanissimi vincitori del Concorso Musicale Svizzero per la Gioventù (SJMW - Schweizerischer Jugendmusikwettbewerb): Milo Ferrazzini al violoncello, Marta Meszaros al pianoforte e Julia Graf al fagotto, che si alterneranno in un programma romantico-novecentesco accompagnati al pianoforte dal M° Andrea Dindo.

Passando ai maestri poco più che “giovanissimi”, ma molti già all’inizio della carriera professionale, ricchissima e variegata è l’offerta dei concerti dei giovani maestri, che si esibiranno quotidianamente mettendo in musica suggestivi luoghi del Ticino, da Paradiso alla Valle Maggia, da Muralto alla Chiesa di San Bernardo Al Curzùtt, con programmi per tutti i gusti e le esigenze. Chi si trova a Lugano e durante la giornata vuole concedersi una “pausa musicale”, dal 25 al 29 luglio potrà partecipare ai Pranzi in musica, ogni giorno alle 12.15 nella Hall del LAC. Per chi anche dopo pranzo vuole immergersi nella musica, senza dover aspettare l’offerta concertistica serale, dal 23 al 31 luglio l’appuntamento è alle 17.30 ogni giorno nell’Aula Magna del Conservatorio con i Concerti Pomeridiani.
Chi predilige la musica da camera con pianoforte non potrà mancare a Minusio, dove nelle serate del 21, 23 e 25 luglio si terranno concerti dedicati interamente a questo genere. Chi vuole scoprire i singoli strumenti nelle proprie particolarità “solistiche” non potrà sicuramente mancare ai il 24 luglio a Monte Carasso (Chiesa della Madonna della Valle), il 25 luglio alla Collegiata di Bellinzona per un concerto dedicato all’arpa e il 29 luglio nuovamente a Minusio per un concerto dedicato al pianoforte con gli allievi della classe del M° Homero Francesch.

Per coloro i quali non si “accontentano” di ascoltare, ma vogliono capire ancor più da vicino i meccanismi e il funzionamento di uno strumento e del percorso formativo di un musicista, l’evento da non perdere è sicuramente l’openclass di organo con il M° Stefano Molardi, che si terrà il 26, 28 e 29 luglio a Canobbio e il 27 luglio a Soazza. Questa occasione sarà preziosa per conoscere approfonditamente non solo i ritmi della vita di un organista, ma anche i “segreti” di due strumenti storici quali gli organi della Chiesa di San Siro a Canobbio e della Chiesa di San Martino a Soazza.

Un posto particolare all’interno del “filone” dei giovani maestri è occupato dagli Ensemble in residence, gruppi cameristici in avvio di carriera che a Ticino Musica hanno la possibilità di esibirsi in numerosi concerti e parallelamente proseguire la loro formazione sotto la guida dei grandi maestri. Gli ensemble in residence dell’edizione 2018 sono il quartetto d’archi Lugano 4tunes, composto da 4 giovani talentuosi musicisti ticinesi, e il quintetto di ottoni Thinking Brass, già apprezzatissimo ospite del Festival lo scorso anno.

Sarà possibile ascoltare il quartetto Lugano 4tunes il 19 luglio nell’Aula Magna del Conservatorio insieme a Calogero Palermo, il 20 luglio a Minusio con Ulrich Koella e, nella loro formazione quartettistica “pura”, il 22 luglio a Maggia e il 27 luglio nella magica atmosfera della Chiesa di San Bernardo al Curzùtt (Monte Carasso).
Il quintetto d’ottoni Thinking Brass, di grande estro e dalla vivacità contagiosa, si esibirà domenica 22 luglio mattina a Muralto (Chiesa di San Vittore), il 23 luglio (in collaborazione con il LongLake Festival) in Piazza Manzoni a Lugano, e il 27 luglio nella Piazza del Municipio di Paradiso.

Un ulteriore posto di rilievo, sempre all’interno del cartellone dei giovani maestri, è occupato dai vincitori di concorsi internazionali, musicisti che, in seguito al conseguimento di questi importantissimi premi, hanno già “spiccato il volo” verso una carriera dal respiro internazionale. Ospiti di quest’anno sono Davide Giovanni Tomasi, chitarrista italiano premiato al Concorso ARD di Monaco 2017 - che potremo ascoltare nella Chiesa di San Carlo Borromeo (Lugano) il 23 luglio, la violinista ceca Olga Šroubková – premiata al Concorso Primavera di Praga 2017 - protagonista del concerto del 24 luglio in Aula magna con Ulrich Koella, e i quattro giovani cantanti (Giada Borrelli, e Katerina Kotsou, soprani – Alexandru Aghenie e Wang Yuliang, baritoni) premiati al Concorso lirico Angelo Loforese 2017, che si esibiranno nel concerto di gala di giovedì 26 luglio sempre in Aula Magna.

Per i giovani maestri ancora in formazione o agli inizi del loro percorso professionale è fondamentale avere la possibilità di esibirsi in contesti di alto livello, accanto a grandi artisti da cui trarre esempio e di fronte ai quali maturare la propria stabilità tecnica e le proprie capacità espressive. Un artista affermato, a sua volta, nello scambio con i giovani musicisti trae l’incentivo a rinnovarsi sempre, ricevendo nuovo slancio della freschezza, dell’entusiasmo e della spontaneità proprie solo dei giovani. A coronamento di questi principi, il Festival Ticino Musica propone quest’anno un concerto – il 26 luglio nel Museo Vela di Ligornetto con replica il 27 luglio in Aula magna - in cui grandi maestri e giovani promesse dialogheranno in uno stesso ensemble: Andrea Oliva (flauto), Ingo Goritzki (oboe), Calogero Palermo (clarinetto), Gabor Meszaros (fagotto) e Christian Lampert (corno) proporranno, insieme ai migliori talenti presenti a Ticino Musica tra gli strumentisti a fiato, la Serenata op. 7 di R. Strauss e la Petite Symphonie di C. Gounod; Marco Rizzi (violino), Wilfried Strehle (viola) e Johannes Goritzki (violoncello), affiancati in maniera analoga dalle più brillanti promesse della sezione archi, ci incanteranno con il celebre Souvenir de Florence di P.I. Tschaikovsky.

Dulcis in fundo, il laboratorio di musica contemporanea, che, coordinato dal compositore svizzero Oscar Bianchi, si configura come una fucina di proposte e appuntamenti nei quali la creatività diviene, insieme ai suoi artefici, l’elemento cardine protagonista. Come si snoda la creatività nel percorso professionale di un autore? Ce lo raccontano 5 compositori svizzeri protagonisti di altrettante conferenze, ogni giorno dal 20 al 24 luglio alle 14.00 presso l’aula 305 del Conservatorio della Svizzera italiana. Che risultati può dare la creatività “applicata” alla vocalità contemporanea? Lo scopriremo il 28 luglio a Ligornetto (spettacolo in collaborazione con Ticino inDanza) e il 29 luglio al LAC, dove i prestigiosi solisti dell’ensemble vocale Neue Vocalsolisten Stuttgart si faranno interpreti delle creazioni dei giovani compositori allievi della masterclass di composizione tenuta dallo stesso Oscar Bianchi e dal compositore austriaco Bernhard Gander.

La chiusura del festival avverrà, come da tradizione, tra squilli di trombe e tromboni: lunedì 30 luglio alle 21.00, nell’Aula Magna del Conservatorio, avrà luogo “Carta bianca agli ottoni”, evento coordinato dai maestri Frits Damrow (tromba) e Vincent Lepape (trombone), che metteranno in scena a un programma scoppiettante in cui si alterneranno sul palcoscenico come solisti o in ensemble con la partecipazione degli allievi delle masterclass di tromba e trombone.


Martedì 31 luglio alle ore 11.30 si terrà la cerimonia di chiusura, con il saluto del direttore artistico e un concerto matinée dedicato ai migliori allievi, nonché giovani promesse, della XXII edizione del Festival Ticino Musica.  

Per maggiori informazioni:
tel. 0041919800972

Prevendita dei biglietti:

TEMPO D’ESTATE: APPUNTAMENTI ESTIVI ALLA RISCOPERTA DI VARESE



TEMPO D’ESTATE – Iniziative Culturali a Varese

Qui presentiamo l’insieme di iniziative proposte e approvate dal Comune di Varese “Tempo d’estate” che accompagneranno i cittadini alla riscoperta di luoghi nascosti della città attraverso la musica e la cultura, o sensibilizzeranno la comunità varesina con eventi volti all’integrazione.

  1. FONTANE MUSICALI
Fontane musicali sono eventi musicali in zone "minori" (ma non solo perché è compresa anche Villa Toeplitz) del paesaggio cittadino, alla scoperta di luoghi dimenticati, grazie alla musica.
Responsabile di questi tre eventi è il Collettivo Melies.
Una sonorizzazione musicale ispirata e accompagnata dal suono di diverse fontane e lavatoi, interpretate dal vivo dal Collettivo Méliès, alla riscoperta del paesaggio sonoro della città.

  • Giovedì 2 agosto Lavatoio di San Carlo / Bizzozero

  • Giovedì 9 agosto Lavatoio di Sacro Monte

  • Domenica 9 settembre Fontana di Villa Toeplitz


  1. Aperitivo Teranga - GIUBIANO INCLUSIVA

Sabato 4 agosto al Campo "Aldo Levi" di Giubiano, Varese, via Salvore.

Attraverso l’organizzazione di tornei di basket e aperitivi in musica, presso il campo di basket del centro sportivo Aldo Levi di Giubiano. Si intende coinvolgere parte della comunità di rifugiati e richiedenti asilo residenti in città, avvicinandoli attivamente alle attività sportive e culturali, favorendo in tal modo una sana integrazione con la comunità autoctona. 


  1. SANT’AMBROGIO IN STRADA: fiore all'occhiello

Domenica 2 settembre, dopo il successo dell’anno scorso, si svolgerà “Sant’Ambrogio in Strada” per le vie e i cortili del borgo varesino ai piedi del Sacro Monte. Musica dal vivo, artigianato, punti di ristoro, visite guidate, attività per bambini e la valorizzazione dei prodotti dei piccoli commercianti. Un’occasione per far rivivere il quartiere tra il vociare e i profumi di un tempo. A breve il programma completo.


Pagina FB Sant’Ambrogio in Strada: https://www.facebook.com/santambrogioinstrada/
Pagina evento Sant’Ambrogio in Strada: https://www.facebook.com/events/325323868002306/