martedì 26 maggio 2015

CICLISTI IN MOSTRA A VILLA BARAGIOLA





Mostra Ciclisti a cura di Alberto Bortoluzzi 
Apertura giovedì 28 maggio, Museo Tattile, Villa Baragiola

In concomitanza con il passaggio a Varese del “Giro d’Italia”, Alberto Bortoluzzi e il Comune di Varese, assessorato alla Cultura, presentano per i tanti appassionati sportivi (e non)  la mostra “Ciclisti”, da un progetto nato nel 2008 in occasione dei Mondiali di Ciclismo che si svolsero nella città-giardino.
Ventotto i ciclisti ritratti che fino a quella data avevano vinto una di queste tre importanti manifestazioni, Giro d’Italia, Campionati del Mondo e Olimpiadi.
Particolarità di questo progetto, (di cui esiste anche un catalogo con testi in italiano e in inglese) è il ritrarre tutti i corridori dal punto di vista umano, quindi in borghese, con un riferimento alla loro carriera di ciclisti, con un’unica eccezione : Paolo Bettini  fotografato ad una partenza del Giro d’Italia.
“Una bella occasione per Varese e un omaggio al Giro d’Italia che fa tappa in città proprio il 28 maggio – spiega l’assessore alla Cultura Simone Longhini - : la mostra rappresenta il connubio perfetto tra sport, cultura ed arte. I varesini potranno scoprire i ciclisti ripresi dall’occhio della macchina fotografica nella loro quotidianità”.
Ad ognuno di questi grandi campioni è stata fatta una intervista, chiedendo loro di raccontare la loro vita di ciclisti e qualche aneddoto legato alla loro carriera.
I corridori ritratti sono i seguenti:Danilo di Luca, Ivan Basso, Paolo Savoldelli, Damiano Cunego, Gilberto Simoni, Stefano Garzelli, Ivan Gotti, Franco Chioccioli, Gianni Bugno, Roberto Visentini,Francesco Moser, Giuseppe Saronni, Giovanni Battaglin, Felice Gimondi, Fausto Bertoglio, Gianni Motta, Vittorio Adorni, Franco Balmamion, Arnaldo Pambianco, Ercole Baldini, Fiorenzo Magni, Marino Basso, Moreno Argentin, Maurizio Fondriest, Mario Cipollini, Paolo Bettini, Pierfranco Vianelli, Mario Zanin.

La mostra sarà visitabile a Varese  al Museo Tattile Villa Baragiola, via Caracciolo 46 a partire da giovedì 28 maggio e fino a domenica 21 giugno  negli orari:

da martedi a venerdi: 15.30/17.30
sabato-domenica: 10.30-12.30/15.30-18.30


Per informazioni Tel  0332-255637