domenica 13 maggio 2018

ANDAR PER MOSTRE A VARESE: TUTTI GLI ALLESTIMENTI D'ARTE IN CITTA'


MOSTRE A VARESE
 
da martedì 1° maggio a domenica 26 agosto
Sogno d'Estate 
Location Camponovo-Sacro Monte di Varese
Sogno d'Estate è un ricco programma di eventi che si articola da maggio ad agosto 2018, nato dalla collaborazione tra Associazione Liberi Artisti di Varese, l'Associazione di promozione sociale Elevando e Location Camponovo con il sostegno della Fondazione Comunitaria del Varesotto.
Per quattro mesi l'arte è protagonista con mostre permanenti, temporanee e corsi gratuiti capaci di coinvolgere i visitatori in un suggestivo luogo, un tempo via delle pellegrini oggi chiuso e trasformato in un suggestivo luogo di riflessione e bellezza. 
Ingresso libero
 
 
da sabato 5 maggio a domenica 20 maggio
"9x3. Varese: nove progetti x tre avanzi"
Sala Veratti del Comune di Varese
Via Veratti 20
Tre spazi varesini dismessi: l'ex stazione dei tram "Bettole", di viale Aguggiari, l'ex ufficio d'igiene, di via Staurenghi e l'ex deposito merci della stazione FS. Avanzi, sono stati definiti. Luoghi cioè che hanno smesso di svolgere la funzione per la quale erano stati realizzati e che ora si trovano in uno stato di sospensione, in attesa di essere reinseriti nel tessuto vivo sociale della città. Cinquantaquattro studenti di design degli interni del Politecnico di Milano dopo averli studiati propongono interventi in grado di assegnare loro nuove funzioni e possibilità d'uso, facendo ricorso a dispositivi allestitivi, reversibili, capaci di accogliere nel progetto come un "dono" gli elementi di degrado presenti nei luoghi stessi.
Nove gruppi di studenti, ciascuno con una propria interpretazione del luogo, forniscono differenti e sorprendenti proposte progettuali, tre per ognuno degli spazi. Per ogni luogo sono stati girati, da ogni gruppo, due diversi tipi di video: il primo di lettura e interpretazione del luogo stesso, finalizzato a evidenziarne le specificità, metterne a fuoco gli aspetti di maggiore interesse.
Il secondo a restituire in modo metaforico l'idea sulla base della quale è stato elaborato il progetto.
A cura  della Scuola del Design / Politecnico di Milano
dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.30 30 
 
 
da domenica 6  a domenica 27 maggio
"Dall'oggettivo ai nuovi tonalismi"
Villa Baragiola del Comune di Varese
Via  Caracciolo 46
Personale di Alessandro Balliano, a cura di Lorenzo Mortara
Orari di apertura sabato 16:30-18:30, domenica 10:30-12:30/16:30-18:30 
 
 
fino  a sabato 19 maggio
Festival Fotografico Europeo
Castello di Masnago
Musei civici di Varese
Via Cola di Rienzo 42
Ugo Panella ,Volti negati,
Giovanni Mereghetti ,San Vittore: a muro duro 
Giovanni Sesia,  Tempo e memoria
Pino Bertelli , Piombino: gente della città del ferro 1970-2014 
Ugo Panella ,Donne vittime dell'acido in Bangadlesh 
 
 
fino a domenica 27 maggio 2018
Alieni, la conquista dell'Italia da parte di piante e animali introdotti dall'uomo
Mostra scientifica con esposizione di piante, microcosmi, animali vivi e storie fotografiche
Musei Civici di Villa Mirabello
piazza della Motta, 4
Una mostra per conoscere le funzioni di piante e animali negli ecosistemi, e superare l'approccio "estetico" alla natura, alla scoperta di una forma di "inquinamento biologico" ancora non sufficientemente percepita. In esposizione terrari e acquari con piante e animali vivi e storie fotografiche. Mostra promossa dall'Università degli Studi dell'Insubria e dal Comune di Varese, con la collaborazione dell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) e il Progetto LIFE ASAP (Alien Species Awareness Program, LIFE15 GIE/IT/001039)
Prenotazioni e contatti
Per tutte le classi di ogni ordine e grado è necessaria la prenotazione tramite l¿indirizzo email: alieni@uninsubria.it. Visite guidate per adulti e gruppi organizzati possono essere prenotate utilizzando gli stessi contatti.
Nel corso delle visite guidate sarà possibile assistere all¿alimentazione degli animali e al dietro le quinte di "Alieni", grazie all¿evento "Indovina chi viene a cena".
 INGRESSO GRATUITO PER LE SCOLARESCHE DAL 1° MARZO A FINE EVENTO 
 
fino  a domenica 9  dicembre
BARRY X BALL a VILLA e COLLEZIONE PANZA
dalle ore 10 alle ore 18.00
Villa Panza del Fai
Piazzale Litta 1
Villa Panza in collaborazione con il Castello Sforzesco presenta una mostra personale dedicata a Barry X Ball artista scultore californiano dagli esordi minimalisti e in costante dialogo con la tradizione: magica ossessione da passare allo scanner in 3D e tradurre in pietre e marmi preziosi.
La mostra, attraverso un percorso intenso all'interno delle sale della Villa, presenta 56 opere dagli anni 90 ad oggi in un excursus dai primi lavori a fondo oro, piccoli oggetti preziosi, alle carismatiche recenti sculture colme di pathos, fino alla sezione dei Masterpieces, sculture imponenti e preziose che culminano nel potente Pseudogroup of Giuseppe Panza, nove ritratti del Collezionista realizzati da un calco del volto di Giuseppe Panza dal quale si evince il rapporto straordinario di rispetto e amore tra l'artista e il suo mecenate. Un'esplorazione sulle diverse modalità espressive e tematiche dell'artista in costante equilibrio tra concettuale e figurativo, tra alta tecnologia e arte dell'intaglio a mano, tra essenzialità e incanto.