FOTOGRAFIA: FOTO E RIFLESSIONI DI STEFANO PENSOTTI A VARESE


"Con un certo sguardo" - Foto e riflessioni di Stefano Pensotti
A cura dell' Associazione culturale Le Vie dei Venti 
Sabato 16 novembre alle ore 21 presso la Sala Montanari di Varese

Associazione culturale Le Vie dei Venti di Varese, dal 1994 organizza con il patrocinio del Comune di Varese, una serie di incontri con conosciuti fotografi, documentaristi, scrittori, ambientalisti, giornalisti, reporter e viaggiatori che mirano a farci conoscere meglio le dinamiche del Mondo che ci circonda. L'associazione tratta temi che vanno dalla geopolitica all'ambiente, dall'antropologia al viaggio.

La prima serata avrà luogo sabato 16 novembre alle ore 21 presso la Sala Montanari di Varese.
"Con un certo sguardo" - Foto e riflessioni di Stefano Pensotti.
Stefano Pensotti, primo italiano ad aver vinto il «Travel Photographer of the Year Awards 2018», premio internazionale per il miglior fotografo di viaggi al mondo, ci propone una serata di riflessione attraverso i suoi splendidi scatti in giro per il mondo.

Con la diffusione dei social, i viaggi low cost, il turismo di massa, con il web, con il fatto di essere sempre online, la fotografia ha perso tantissima potenza evocativa e narrativa, perché viene utilizzata in modo banale, commerciale. Si ripetono cliché visuali e culturali che hanno portato, molti fotografi ad un punto morto nella rappresentazione del mondo.

Con la sua fotografia Stefano Pensotti cerca di proporre un percorso ideale che indaghi la vita delle persone comuni e dell'ambiente in cui vivono, con uno sguardo attento e genuino che vuole proporre una nuova visione del reportage geografico contemporaneo, rispettoso dell'unicità delle comunità rappresentate e lontano da cliché visivi.

Commenti

Post popolari in questo blog

MAGIA: APPUNTAMENTO DOMENICALE PER TUTTA L'ESTATE CON IL BOSCO SEGRETO DI WALTER MAFFEI

NEWS: ANCORA SOSPESE LE ATTIVITA' RICREATIVE A CAUSA DEL CORONA VIRUS IN VIGORE NUOVO DECRETO LEGGE

ARTE: LE ARMONIE DI ANA ELENA SASU IN MOSTRA IN SALA NICOLINI A VARESE