giovedì 21 novembre 2019

EVENTI NATALIZI: NATALE NEI BENI FAI A VARESE E PROVINCIA


NATALE NEI BENI FAI A VARESE E PROVINCIA

Tra fine novembre e inizio dicembre 2019 tanti appuntamenti per grandi e piccini per vivere con gioia l’attesa della festività più amata dell’anno, tra mostre mercato, degustazioni, laboratori per adulti e bambini, presepi e allestimenti a tema

Primo appuntamento da non perdere: sabato 23 e domenica 24 novembre, dalle ore 10 alle 18 mostra mercato “Artigianalmente” a Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA)


La festività più attesa e amata dell’anno si avvicina: il pensiero del Natale si fa nuovamente spazio nelle nostre menti, nelle nostre città e nelle nostre case, che tornano a risplendere di addobbi e luci. È il momento giusto per iniziare a pensare ai regali e ai menu dei giorni di festa, per procurarsi originali decorazioni e per coinvolgere i più piccoli in divertenti attività creative per celebrare lo spirito natalizio. E cosa c’è di meglio che poter fare tutto questo circondati dalla bellezza e dal fascino dei Beni FAI a Varese e provincia?

Anche nel 2019 infatti Villa e Collezione Panza a Varese, Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno e il Monastero di Torba a Gornate Olona proporranno da fine novembre a inizio dicembre tante attività ed eventi a tema, dalle mostre mercato di eccellenze enogastronomiche e prodotti artigianali ai laboratori per bambini per realizzare carte regalo, addobbi per l’albero artistici e uno speciale calendario dell’Avvento, dalle letture di storie senza tempo legate al Natale alle degustazioni di prodotti del territorio, dalle lezioni degli chef per stupire gli ospiti ai presepi e agli speciali allestimenti in loco, da cui prendere spunto per le proprie abitazioni.

Si inizierà sabato 23 e domenica 24 novembre con la mostra mercato “Artigianalmente” in programma a Villa Bozzolo dalle ore 10 alle 18. Per l’occasione, negli spazi di questa splendida dimora cinquecentesca a due passi dal Lago Maggiore – resi ancora più suggestivi da decorazioni di design, luci e dall’allestimento di un presepe napoletano tradizionale – espositori provenienti da tutta Italia, accuratamente selezionati, presenteranno il meglio dell’eccellenza artigianale e dell’enogastronomia di qualità. In vendita prodotti esclusivi e ricercati, tra cui molte delizie della tavola: dai vini, che si potranno anche degustare, alle collezioni di spezie; dai panettoni ai dolci siciliani; dai tè e dai raffinati prodotti di erboristeria del Trentino fino a oli pregiati, specialità territoriali e cioccolata. Tra le tante idee-regalo proposte anche originali manufatti, come accessori moda, tessuti, gioielli realizzati con resine, raku, oggetti in ceramica, vetro soffiato, feltro e legno. Inoltre gli amanti del giardinaggio potranno ammirare e acquistare piante della stagione invernale e ornamenti da esterni. In entrambi i giorni di manifestazione adulti e bambini potranno partecipare a vari laboratori (su prenotazione scrivendo a faibozzolo@fondoambiente.it o telefonando al numero 0332 624136) per imparare a creare addobbi natalizi e biglietti d’auguri fantasiosi, preparare un’impeccabile cena di Natale e i dolci delle festività e cimentarsi nel cake design. Programma completo sul sito www.villabozzolo.it.
Biglietti: Intero 10 €; Ridotto (6-18 anni) 5 €; Iscritti FAI 4 €; Famiglia (2 adulti + 2 bambini dai 6 ai 18 anni, a partire dal terzo bambino, ogni ingresso è gratuito) 25 €; residenti Comune di Casalzuigno 5 €.
Possibilità di gustare un menu natalizio al ristorante I Rustici – 334.5630121 - prenotazioni@irustici.it

Il “Natale con il FAI” proseguirà con un fitto calendario di laboratori per adulti e bambini organizzati nei Beni del FAI a Varese e provincia.
Nei tre weekend dal 23 novembre all’8 dicembre, il Monastero di Torba accoglierà grandi e piccoli, sia sabato che domenica dalle ore 10 alle 17, con molte proposte ricreative incentrate sulla magia delle feste - diverse per ciascuna delle sei giornate - che si alterneranno a interessanti visite guidate al sito di proprietà del FAI e ad altre bellezze del territorio: degustazioni di Dolce Varese, panettone, vin brulè, grappe e miele a km 0, “frutto” dell’instancabile lavoro delle colonie di api ospitate a Torba nel solco del progetto “Api  nei  Beni  del  FAI”; workshop per imparare a fare fantasiose confezioni regalo con ritagli di tessuto,


ispirandosi all’arte giapponese del Furoshiki, o ancora per creare una trottola origami, perfettamente funzionante, entrambi a cura di Marigami – Marinella Della Toffola; laboratori per preparare biglietti d’auguri hand made, a cura di Valentina Pasta – Decorazioni e illustrazioni, e lezioni per imparare ad abbellire con gusto la casa e la tavola, a cura di GaiDì di Gaia Damiani; e ancora i bambini verranno invitati a preparare carte da regalo artigianali attraverso piccoli giochi, carte e colori, comporre un loro personalissimo presepe con foglie, ghiande, bacche, rametti e materiali di riciclo, ad ascoltare il racconto di storie senza tempo legate al Natale. Nei giorni di manifestazione sarà inoltre possibile acquistare gustosi prodotti alimentari FAI e tante eccellenze enogastronomiche del territorio. Programma completo sul sito www.monasteroditorba.it.
Biglietti: Intero 10 €; Ridotto (6-18 anni) 5 €; Iscritti FAI e residenti Comune di Gornate Olona 4 €; Famiglia (2 adulti + 2 bambini dai 6 ai 18 anni, a partire dal terzo bambino, ogni ingresso è gratuito) 25 €. Laboratori a pagamento e con prenotazione obbligatoria a faitorba@fondoambiente.it o tel. 0331 820301.
Servizio bar e pranzo in loco presso il ristorante La Cucina del Sole: info@lacucinadelsole.it; 348.8687196.

A Villa Panza spazio al ciclo di laboratori “Ricicl-Art di Natale” con due appuntamenti pensati per bambini dai 4 ai 12 anni, che saranno anche una preziosa occasione per sensibilizzarli sulla tematica della sostenibilità e del riciclo. Il primo, dal titolo Un calendario dell’Avvento davvero speciale!, è in programma domenica 24 novembre dalle ore 15 alle 17 e vedrà i piccoli visitatori impegnati nella realizzazione di un calendario artistico per vivere gioiosamente l’attesa del Natale, attraverso l’impiego di materiali di recupero e naturali raccolti nel parco della villa. Domenica 8 dicembre sarà invece la volta di Natale a strisce, un divertente pomeriggio durante il quale i bimbi potranno cimentarsi nella creazione di fantasiose decorazioni natalizie a strisce, ispirate alle opere di Sean Scully - grande artista americano a cui è dedicata la mostra Long Light ospitata negli spazi della villa fino al 6 gennaio 2020 – utilizzando scampoli di stoffa, carte colorate e materiali di riciclo. Per maggiori informazioni consultare il sito www.villapanza.it.
I laboratori sono a prenotazione obbligatoria: faibiumo@fondoambiente.it o tel. 0332 283960.
Biglietti: Bambini partecipanti al laboratorio 10 €; Bambini partecipanti al laboratorio iscritti FAI 5 €; Adulti accompagnatori 5 €; Adulti accompagnatori iscritti FAI gratuito.

E ancora il 30 novembre, l’1, il 7 e l’8 dicembre dalle ore 10 alle ore 17 a Villa Bozzolo i più piccoli potranno partecipare ai laboratori La Bottega di Babbo Natale, che proporrà letture animate e attività creative a tema Avvento, e Mani in Pasta, dedicato al cake design. Inoltre sarà possibile effettuare visite guidate alle sale della Villa in cui si potrà respirare un’allegra atmosfera natalizia, grazie alla presenza di luci e addobbi. Programma completo sul sito www.villabozzolo.it.
I laboratori sono a prenotazione obbligatoria: faibozzolo@fondoambiente.it o tel. 0332 624136.
Biglietti: Bambini partecipanti al laboratorio 10 €; Bambini partecipanti al laboratorio iscritti FAI 5 €; Adulti accompagnatori 5 €; Adulti accompagnatori iscritti FAI gratuito.

Il calendario “Eventi nei Beni del FAI 2019” è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI; al fondamentale contributo di FinecoBank, già Corporate Golden Donor, che ha scelto di essere a fianco del FAI anche in questa occasione e di PIRELLI che conferma per il settimo anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione. Per il secondo anno si conferma la prestigiosa presenza di Radio Monte Carlo in qualità di Media Partner.


Il programma degli eventi potrebbe subire variazioni. Per aggiornamenti, informazioni e prenotazioni:

www.fondoambiente.it; www.aspettailnataleconilfai.it

Nessun commento:

Posta un commento