martedì 2 luglio 2019

EVENTO : GRANDE FESTA SARDA SARONNESE AL GIUDITTA PASTA CON I TAZENDA


FESTA SARDA A SARONNO

AL GIUDITTA PASTA CONCERTO DEI TAZENDA
IL SALUTO DI GIGI RIVA AL CIRCOLO CULTURALE SARDO GRAZIA MARIA DELEDDA PER IL TRAMITE DEL FAN CLUB GIGI RIVA DI LEGGIUNO 

Il nuovo viaggio musicale dei Tazenda approda al Teatro Giuditta Pasta sabato 6 luglio alle ore 21.00.

Sul palco del teatro cittadino l'energia trascinante dei Tazenda emozionerà il pubblico sulle note dei grandi classici del gruppo etno-pop-rock sardo."Dentro le parole" è un concerto spettacolo in chiave acustica che ripercorre trent'anni di storia della band sarda tra successi e nuove melodie.I Tazenda riproporranno pezzi emblematici con nuovi arrangiamenti; sveleranno aneddoti; descriveranno l'ispirazione da cui sono nate le loro canzoni, che fanno ormai parte della colonna sonora di diverse generazioni.

Dalle intramontabili "Pitzinnos in sa gherra", "Carrasecare", "Mamoiada" e "Spunta la luna dal monte" alle hit "Cuore e vento", "Madre Terra" e "Amore Nou".Con mix tra tradizione e modernità, tra sardo logudorese e italiano, tra ritmi incalzanti e ballads e originali riletture di brani del repertorio isolano, Gigi Camedda (piano e voce), Gino Marielli (chitarra acustica e voce) ed il cantante Nicola Nite (voce leader e chitarra acustica), si presenteranno al pubblico con un'insolita veste intimistica e condivideranno i ricordi di un'avventura artistica iniziata negli anni ottanta e che prosegue tuttora con immutata energia.

Accanto a loro sul palco ci saranno Luca Forlino (batteria e percussioni), Marco Camedda (piano, djembè e darabouka), Massimo Cossu (chitarre acustiche, banjo, mandolino) e Massimo Canu (basso).

"Senza le parole non esisterebbero le canzoni, quindi viva le parole e ciò che c'è dentro".


EVENTI COLLATERALI

Per l’occasione il Circolo Culturale Sardo di Saronno “Grazia Deledda” organizza nel Foyer del Teatro un’esposizione di quadri del pittore sardo Antonio Corriga di Atzara.

Sabato 6 e domenica 7 luglio nel cortile interno del teatro: esposizione di prodotti Agroalimentari e Artigianali Sardi.

Domenica 7 luglio: PRANZO SARDO a partire dalle ore 12.00 (cortile del teatro e Sala Nevera).

Solo su prenotazione: info@cirsaronno.it – tel. 02 9607598




Teatro Giuditta Pasta (Saronno - VA)

Sabato 6 luglio 2019 | ore 21.00

I TAZENDA

DENTRO LE PAROLE

Gigi Camedda (piano e voce)

Gino Marielli (chitarra acustica e voce)

Nicola Nite (voce leader e chitarra acustica)

Marco Camedda (piano, djembè e darabouka)

Massimo Cossu (chitarre acustiche, banjo, mandolino)

Massimo Canu (basso)

Luca Forlino (batteria, percussioni)



Biglietti in vendita:

presso la biglietteria del teatro: mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30; la biglietteria apre un

online sul sito del teatro www.teatrogiudittapasta.it

IL SALUTO DI GIGI RIVA

IL DIRETTORE ARTISTICO DEL TEATRO GIUDITTA PASTA FRANCESCO PELLICINI PORTA I SALUTI DI GIGI RIVA AL CIRCOLO CULTURALE SARDO GRAZIA MARIA DELEDDA DI SARONNO PER IL TRAMITE DEL FAN CLUB GIGI RIVA DI LEGGIUNO (PAESE NATIO DEL BOMBER E UOMO SIMBOLO DELLA SARDEGNA) ALLA VIGILIA DELLA GRANDE FESTA SARDA SARONNESE  AL GIUDITTA PASTA E, CON IL PRESIDENTE DEL FAN CLUB CLAUDIO FERRETTI, LANCIA UNA IDEA... 

In qualità di direttore artistico del teatro Giuditta Pasta di Saronno, desidero portare i personali saluti, uniti a quelli del presidente del fan club Gigi Riva di Leggiuno, agli amici del circolo culturale sardo Grazia Maria Deledda alla vigilia di una grande festa organizzata dalla direzione nell'area di via I maggio che culminerà con il concerto degli amici Tazenda il 6 luglio.  

Dice Pellicini, direttore artistico del teatro Giuditta Pasta ed autore dello spettacolo di teatro canzone sulla vita di Gigi Riva: 'Conosco bene il popolo sardo, la sua nobiltà e il suo valore morale anche grazie all'amicizia personale che mi lega ad uno dei simboli della Sardegna, Gigi Riva. Con il grande bomber di Leggiuno e la famiglia Riva mi lega infatti una cara amicizia costruita negli anni che oggi mi lusinga e inorgoglisce. Sono fiero infatti di essere l'unico attore in Italia a cui 'Rombo di tuono' concesse il permesso di andare in scena con uno spettacolo da me scritto a lui dedicato dal titolo: 'Da Leggiuno in nazionale'. Il tour teatrale mi diede l'opportunità di inscenare la replica persino in Piazza del Popolo a Roma all'interno di una delle più importanti feste culturali dei circoli sardi italiani. 

Il pensiero, conclude Pellicini, condiviso anche dall'amico presidente del fan club di Leggiuno Claudio Ferretti, è quello di dedicare in futuro al circolo saronnese Grazia Maria Deledda l'omaggio teatrale a Gigi Riva: parlare di' Rombo di tuono' al circolo sardo nel teatro da me diretto sarebbe un gesto non solo dovuto, ma fortemente sentito. 

Lo spettacolo di Pellicini dedicato al bomber e annunciato al Tg3 regionale in occasione dei 70 anni di Gigi Riva. 

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=777084919120390&id=100004566664690

Gigi Riva con Pellicini a Cagliari. 

Nessun commento:

Posta un commento