TEATRO: BARBARA D'URSO PROTAGONISTA AL CONDOMINIO DI GALLARATE CON "TAXI A DUE PIAZZE"

 



TAXI A DUE PIAZZE


Con Barbara D’Urso, Rosalia Porcaro, Franco Oppini, Gianpaolo Gambi, Barbara Terrinoni, Antonio Rampino e Nico Di Crescenzo

Regia di Chiara Noschese- adattamento di Gianluca Ramazzotti


Teatro Condominio/Gassman- città di Gallarate

VENERDI 8 DICEMBRE ORE 21,00

https://www.teatrocondominio.it/index.html


Un appuntamento unico, l’8 dicembre h.21 al teatro Condominio di Gallarate: “Taxi a due piazze”. Scritto da Ray Cooney, ha sempre avuto successo in ogni teatro fin dal 1984. Ma in questa spiritosa versione la tassista non è un uomo ma una donna (Barbara D’Urso) dalla vita parallela e con tanti segreti che conosce solo la sua amica (l’amata attrice napoletana Rosalia Porcaro). Il risultato è un’ottima trasposizione del classico, declinato “in rosa” dallo stesso autore Ray Cooney che lo ha inoltre ammodernato all’oggi. Di una donna anche la regia, Chiara Noschese, già nota per aver diretto prime donne in scena integrando altrettanto bene gli uomini del cast (Franco Oppini, amatissimo dal pubblico nel ruolo del marito; Gianpaolo Gambi, nel ruolo del “quasi marito” segreto; Antonio Rampino, il commissario che strapperà risate a scena aperta così come Nico De Crescenzo, lo spumeggiante vicino di casa). L’ensemble tiene alto il ritmo nella ben riuscita commedia degli equivoci, nel cast anche una perfetta Barbara Terrinoni (la commissaria). 


Il testo è stato adattato per la versione italiana da Gianluca Ramazzotti, già maestro di commedie brillanti ben redatte e dalle battute che si rincorrono e sovrappongono, rinnovando la vecchia formula originale anche con intelligenti richiami “made in Italy”.  Barbara d’Urso interpreta il ruolo di Giulia Rossi, mai priva di femminilità persino quando scende dal suo taxi in tuta e tacchi alti. Una taxista piena di umanità, che aiuta chi è in pericolo per uno scippo e sempre dal cuore grande... talmente grande che, si vedrà, ci può essere posto  per due persone da amare. La simpatia che gli italiani provano per Barbara deriva dalla sua popolarità in tv, anche se lei di teatro ne ha fatto, eccome. Ed è stato l’amore per il teatro a riportarla in scena dopo molti anni. Già dal 1993, in Appuntamento d'amore” con la regia di Pino Passalacqua. Dal 1999 al 2011, con alla regia il grande Pietro Garinei in “E meno male che c'è Maria”. E in Lisistrata di Aristofane, diretta da Walter Manfrè nel 2002. Fu poi la volta di Carlo Goldoni e la sua “la vedova Scaltra”, nel 2007. Nel 2008, con il Maestro Gino Landi alla regia per “Il letto ovale” di John Chapman e Ray Cooney. 





La commedia è anche un omaggio a tutte le donne: in un tempo così difficile, lo riporta (troppo spesso) la cronaca nera, è bene sottolineare le loro qualità più comuni: la cura affettuosa, la sorellanza, l’empatia, l’accoglienza, la comprensione e l’ascolto. Un testo che difende pur divertendo la parità di genere: via quella “donna fragile” da prendere in braccio per gli scalini, che  non dovrebbe sfoggiare la femminilità nel trucco o nel modo di vestire. Finalmente può svolgere lavori una volta prevalentemente maschili. Oggi guidano i taxi, i treni, viaggiano nello spazio come la nostra Cristoforetti.  Questo “Taxi a due piazze” poteva andare in scena anche l’8 marzo, sì. Ma il teatro ha voluto anticipare i tempi, visto il boom del debutto milanese (dodici repliche consecutive). Tutti, ora, li vogliono. Cosa desidera dirvi Barbara? Solo il saluto che utilizzava in tv, nei tanti anni dopo il teatro: Vi aspetto tra poco, la sera dell’8 dicembre: ”col cuore.”.





BARBARA D'URSO


Barbara D'Urso, pseudonimo di Maria Carmela D'Urso (Napoli7 maggio 1957), è una conduttrice televisivaattrice e scrittrice italiana.

Ha debuttato in televisione alla fine degli anni settanta, partecipando ad alcune delle prime produzioni della nascente Telemilano 58 (poi divenuta Canale 5) e al programma della Rete 2 Stryx. Nel decennio successivo ha avviato anche la carriera d'attrice, partecipando a diversi film per il piccolo e grande schermo, proseguendo parallelamente la sua attività in televisione. Nel corso degli anni novanta è stata iscritta per un breve periodo all'albo dei giornalisti[1] e ha lavorato per alcuni settimanali e mensili. Dal 2003 al 2023 ha lavorato come conduttrice televisiva in esclusiva su Canale 5. Ha condotto diverse edizioni del Grande Fratello, nonché altri reality show, spettacoli di intrattenimento e, dal 2008, programmi di infotainment. È anche un'autrice di libri: ha scritto otto volumi, sette pubblicati dalla Mondadori e uno dalla Nuova Eri.....https://it.wikipedia.org/wiki/Barbara_D%27Urso


POLTRONISSIMA 30€ intero 27€ ridotto POLTRONA 27€ intero 24€ ridotto GALLERIA 24€ intero 20€ ridotto


Orari biglietteria: giovedì e venerdì da h. 17 a h. 19 - sabato da h. 10 al h. 12 c/o Teatro Condominio Via Sironi angolo via Verdi- Gallarate. Info 349 845969 E-mail biglietteria@teatrocondominio.it Acquisti on line: www.melarido.store (senza ricarichi, con posto assegnato dopo il pagamento, assegnato tra i migliori ancora invenduti- e su TicketOne.it (costo prevendita a biglietto per scelta  immediata del posto)

Commenti

Post popolari in questo blog

TEATRO: APPELLO A TUTTA LA POLITICA "SALVATE I TEATRI ITALIANI" FATE PRESTO !!!!!

TEATRO: A VARESE ACCADEMIA TEATRALE E POMERIGGI TEATRALI A CURA DI PAOLO FRANZATO

TEATRO :NUOVA STAGIONE DEL TEATRO CONDOMINIO DI GALLARATE AL VIA