TEATRO : AL DUSE DI BESOZZO “IL POPOLO DELL’ACQUA”





“IL POPOLO DELL’ACQUA”

 SABATO 6 MAGGIO 2023

Ore 21.00 Teatro Duse, via Duse Besozzo

 Riscrittura originale de “Un nemico del
Popolo” di H. Ibsen, una commedia politica pungente sul tema della gestione
dell’acqua pubblica


All’interno della rassegna di spettacoli primaverili “Teatro al Duse” sabato 6 maggio alle 21.00

l’Amministrazione Comunale di Besozzo propone lo spettacolo “IL POPOLO DELL’ACQUA” della

Compagnia Teatri Reagenti, riscrittura originale de “Un nemico del Popolo” di H. Ibsen, una

commedia politica pungente sul tema della gestione dell’acqua pubblica. In scena Fabrizio

Careddu, Claudia Facchini, Eva Martucci, Giacomo Rosselli, quattro attori professionisti che con

ritmo, rigore, umorismo, comicità e sarcasmo si muovono all’interno di una scenografia che

riproduce la sala principale della Centrale dell’Acqua di una cittadina immaginaria del Nord

Europa: Idreia. L’estetica retrò di costumi e scena, accarezza con libertà quella degli anni

cinquanta del novecento, per disegnare un mondo dove miliardi di persone non hanno acqua

pulita, mentre a Idreia anche dai rubinetti di casa si può godere “un’acqua della salute”,

decretando ricchezza e gioco politico. Lo spettacolo ha un carattere popolare ed è stato pensato

per poter essere goduto sia da un pubblico di adulti che da un pubblico di giovani. Massimo

Donati, autore e regista il cui film “Diario di spezie” è attualmente nelle sale cinematografiche: “La

gestione equa, sostenibile e consapevole dell’acqua potabile, intesa come bene comune, è uno dei

temi fondamentali per il benessere dei cittadini e per lo sviluppo economico. Ma le questioni aperte

legate alla gestione dell’acqua sono ancora molteplici. Diventa cruciale il ruolo della società̀ civile

nel generare quella spinta a gestire l’acqua con logiche scientifiche e industriali di lungo respiro che

privilegino il bene collettivo all’interesse particolare, privatistico”.

L’Assessore alla cultura Silvia Sartorio “Con questo spettacolo l’Amministrazione Comunale

intende sensibilizzare tutti i cittadini su un tema così attuale, con il linguaggio teatrale che suscita

emozioni e spunti di riflessione. L’invito a partecipare alla serata è rivolto pertanto non solo al

consueto pubblico ma anche a tutti noi che stiamo scoprendo sempre di più quanto l’acqua sia un

bene da salvaguardare”.


E’ consigliata la prenotazione: bibliotecabesozzo@gmail.com negli orari di apertura della

biblioteca. E’ disponibile anche la prevendita presso Musical Box, via XXV Aprile a Besozzo tel.

0332 770479.

Ingresso 15€ ridotto studenti fino a 25 anni 10€

Commenti

Post popolari in questo blog

SCIENZA: A VARESE "REAL HUMAN BODIES" UNA MOSTRA DI VERI CORPI UMANI

TEATRO: A VARESE ACCADEMIA TEATRALE E POMERIGGI TEATRALI A CURA DI PAOLO FRANZATO

TEATRO :NUOVA STAGIONE DEL TEATRO CONDOMINIO DI GALLARATE AL VIA