FESTIVAL: NORD IN GIALLO A VARESE RASSEGNA LETTERARIA NOIR A VARESE

 


NORD IN GIALLO, il giallo d'autore contemporaneo racconta il nord della penisola

Dal 9 al 16 ottobre al via la prima edizione del festival, con incontri, spettacoli e tavole rotonde per scoprire il territorio con le storie dei grandi autori del giallo contemporaneo


L'autunno varesino si tinge di giallo grazie alla manifestazione NORD IN GIALLO, la nuova kermesse all’insegna del noir ideata dall'Assessorato alla Cultura. Il Festival, a Varese da domenica 9 a domenica 16 ottobre, attraverso alcune delle voci più rappresentative del genere nel panorama nazionale vuole indagare su delitti e misteri ambientati tra la Valle d'Aosta e il Friuli Venezia Giulia, per riflettere su come siano cambiati e siano in evoluzione i paesaggi sociali, economici, antropologici, culturali e criminali delle regioni del Nord del nostro Paese.


La programmazione del festival si prefigge di offrire al pubblico la possibilità di scoprire il genere in tutte le sue sfaccettature: cinema, teatro, musica e letteratura, grazie alla presenza di autori di spicco e dando vita a occasioni di incontro e discussione attraverso un genere letterario capace di parlare ad un pubblico trasversale. Sono 16 gli appuntamenti che si svolgeranno in diversi spazi della città: dal Salone Estense alla Sala Morselli della Biblioteca Civica, dall'Aula Magna dell'Università dell'Insubria alla sala di Varesevive e del Liceo Musicale. Inoltre il Teatro Nuovo ospiterà due spettacoli che portano sul palcoscenico il giallo. 


"La rassegna si pone, in questa sua prima edizione, l'obiettivo di offrire al pubblico diverse occasioni di approccio al genere letterario oggi più letto, con una precisa focalizzazione alla produzione letteraria che pone al centro della narrazione l'evoluzione sociale e politica di un preciso territorio, individuato nelle regioni che vanno dalla Valle d'Aosta al Friuli Venezia Giulia - dichiara Enzo Laforgia, assessore alla Cultura - La rassegna propone incontri con tredici autori individuati tra i più rappresentativi dei territori, oltre a due spettacoli teatrali di assoluto rilievo, presentati per la prima volta in città, e un convegno di approfondimento sui temi della cronaca nera, organizzato in collaborazione con l'Università degli Studi dell'Insubria e l'Ordine degli Avvocati di Varese".


"Un ringraziamento particolare va alle librerie cittadine coinvolte nell'organizzazione della rassegna che hanno aderito da subito con grande entusiasmo all'iniziativa, collaborando nell'ideazione e promozione degli eventi" - aggiunge la presidente della Commissione Cultura Manuela Lozza.


Si comincia domenica 9 alle 15 in Biblioteca civica con Roberta Lucato intervistata da Gianni Beraldo, Gianni Biondillo presentato da Roberto Morandi, Fulvio Ervas introdotto da Mario Visco e Alice Basso presentata da Manuela Lozza. Mercoledì 12 alle 18.15 nella Sala Varesevive di via San Francesco Barbara Zanetti presenta Piergiorgio Pulixi mentre giovedì 13, sempre alle 18.15, l'appuntamento è con Gianni Farinetti. Venerdì 14 doppio appuntamento: alle 18.15 in Salone Estense l'incontro con l'autrice Margherita Oggero presentata da Diego Pisati; alle 21 al Cinema Teatro Nuovo va in scena Venere privata di Giorgio Scerbanenco, con Stefano Orlandi e Max De Aloe, ATIR Teatro Ringhiera. Un capolavoro noir in salsa meneghina, dove protagonista è il paesaggio sonoro di una Milano autunnale di sessant’anni fa, tra nebbia, inquietudine e lo sferragliare dei mezzi. La voce narrante di Stefano Orlandi e l'armonica cromatica di Max De Aloe - uno dei più conosciuti e apprezzati jazzisti europei - condurrà il pubblico nella Milano del boom economico, svelandone i lati più contradditori, duri e disincantati. Sabato 15 l'appuntamento è triplo: alle 9 nell'Aula Magna dell'Università dell'Insubria si affronta il tema de "La criminalità in Lombardia". Intervengono: Elisabetta Brusa, presidente dell'Ordine degli Avvocati di Varese; Giuseppe Battarino, magistrato, scrittore e saggista; Edmondo Bruti Liberati, magistrato e accademico italiano; Piero Colaprico, giornalista e scrittore. Modera: Orlando Mastrillo. Alle 15 l'Auditorium del Liceo Musicale di via Garibaldi ospita Rosa Teruzzi presentata da Matteo Inzaghi, Anna Allocca introdotta da Manuale Lozza, Bruno Morchio intervistato da Diego Pisati ed Enrico Pandiani presentato da Diego David. La giornata si chiude alle 21 al Cinema Teatro Nuovo con Qui città di M…, di Piero Colaprico, con Anna Scommegna, regia Serena Sinigaglia, ATIR Teatro Ringhiera. Un monologo per sette personaggi, un giallo che porta sul palco le nostre paure, il grigio dell’asfalto, i fantasmi di chi non c’è più, la paura del diverso, del traffico, della bomba, dello smog, del buio, il disagio di chi vorrebbe il sole e il mare ma trova solo nebbia e idroscalo, tangentopoli, periferie in cerca di un centro di gravità permanente, San Siro, i suoi locali bauscia, il rampantismo, la dignità silenziosa di persone come Ambrosoli, le banche, i giochi in borsa ma soprattutto le persone alla ricerca di un sogno che forse li potrebbe salvare o forse, invece, uccidere… Appuntamento finale domenica 16 in Biblioteca alle 10.30 con Luca Crovi e Andrea Fazioli presentato da Michele Mancino. 


Le iniziative sono ad ingresso libero e gratuito ad esclusione degli spettacoli Venere privata Qui città di M.

Costo spettacoli: 15 €

La cassa del teatro sarà aperta in corrispondenza degli spettacoli

Prenotazioni on-line: www.filmstudio90.it


PATROCINI E COLLABORAZIONI

Università degli Studi dell'Insubria

Ordine degli Avvocati di Varese

Associazione Varesevive

Società Cooperativa Musica per Varese


PARTNER

Giunti al Punto Librerie - Centro Commerciale Le Corti - piazza della Repubblica n. 25

laFeltrinelli - corso Aldo Moro n. 3

Libraccio - piazza XX Settembre n. 2 - via Giovanni Borghi n. 24

Libreria degli Asinelli - via Giovanni Bagaini n. 14

Libreria Ubik Varese - piazza del Podestà n. 1

Mondadori Bookstore - via Emilio Morosini n.10

Commenti

Post popolari in questo blog

SKASSAKASTA LIVE MUSIC A VEDANO

NATALE: EVENTI NATALIZI DEI LAGHI TRA CERNOBBIO, LECCO, LUGANO E VARESE

ESTATE VARESINA: AL VIA 200 INIZIATIVE PER TUTTA L'ESTATE DA VIVERE A VARESE