giovedì 7 settembre 2017

A BESOZZO: FESTA DELLO SPORT E DELLA SALUTE


1° FESTA DELLO SPORT E DELLA SALUTE…E TANTO ALTRO!
2° MEMORIAL RENZO BIGHI
CENTRO SPORTIVO BESOZZO
Via Milano n. 25 – loc. Merada, ingresso sulla superstrada

DOMENICA 17 SETTEMBRE 2017 – DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 19.00

INGRESSO LIBERO CON OFFERTA
Per info: Centro Sportivo Besozzo , tel 0332 771371

ASD PIU’ TENNIS, STADIUM CENTRO SPORTIVO Besozzo, Associazione C.A.O.S., FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS, PRO LOCO Besozzo, GRUPPO ALPINI Besozzo, UNIBIRRA Gastropub Calcinate del Pesce, STADIUM CAFFE’, Ristorante Bar l’ALAMBICCO di Besozzo, Bar MANZONI di Brebbia con il PATROCINIO di: COMUNE di BESOZZO e CONI e con la collaborazione dell’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE Ambito Territoriale Varese, daranno vita ad un evento di significato sportivo, culturale, sociale ed educativo, con una mission di grande valore come la prevenzione ed i corretti stili di vita: strategie vincenti !

Presso il Centro Sportivo di Besozzo, domenica 17 settembre 2017, dalle ore 9.30 alle ore 19.00, bambini, ragazzi, famiglie e cittadini potranno cimentarsi nella prova di diverse discipline sportive fornite dal Centro Sportivo Besozzo, all’interno di una manifestazione correlata da giochi, gonfiabili e giostre, musica dal vivo, stand gastronomico, birra e quant’altro! Distribuzione di t-shirt ai primi 200 partecipanti.. Durante la giornata si svolgerà il 2° Memorial Renzo Bighi con giochi e mini tornei di Tennis con medaglie per tutti i partecipanti e coppe ai vincitori. .Non manchera’ una particolare attenzione allo Sport Inclusivo come il Baseball giocato da Ciechi ed il Tennis intellettivo.
Una giornata all’insegna del divertimento e del convivio, con la presenza di un parterre d’eccezione finalizzato ad informare e sensibilizzare i presenti sull’importanza della prevenzione come filosofia di vita. Il ricavato della giornata sara’ interamente devoluto all’Associazione CAOS, per le donne ferite dal cancro al seno.
L’alta incidenza che questa patologia registra nella nostra provincia ( piu’ di 900 nuovi casi all’anno) assume un significato non solo medico, ma culturale, etico e sociale: tutti devono agire per portare un contributo a questa battaglia di civilta’.
La prevenzione è il punto di forza che permette di registrare un dato rassicurante: il 95% di guarigioni se la diagnosi è anticipata.
Occuparsi di questi temi è un dovere , ed informare e sensibilizzare le nuove generazioni sulla corretta alimentazione e stili di vita, rappresenta un ambito fondamentale, sul quale dobbiamo investire energie e risorse.

Alle ore 16.00 è previsto un momento di informazione e sensibilizzazione con interventi interattivi di: Riccardo Del Torchio, Sindaco di Besozzo, che ha manifestato vivo compiacimento per questo “modello” di Welfare-Community – Riccardo Ielmini, Dirigente Istituto Comprensivo Statale “G.Adamoli” - Francesca Rovera, Responsabile Breast Unit Dipartimentale ASST Sette Laghi e Direttore Centro di Ricerche in Senologia Universita’ dell’’Insubria - Pierangelo Santelli, Presidente Regionale del Comitato Italiana Paralimpico - Linda Casalini, Ufficio Scolastico Regionale, Ambito Territoriale Varese, Referente salute, stili di vita e sport inclusivo – Tiziano Pedroni, Medico di Medicina Generale – Luciana Caporali, Neuropsicomotricista dell’eta’ evolutiva e Danzamovimentoterapeuta – Paola De Vera D’Aragona, Danzamovimentoterapeuta Specialista in Arteterapia Simbolista e Scrittrice - Renata Maggiolini, Vicepresidente ANDOS Varese – Adele Patrini , Presidente Associazione CAOS.
Alle ore 17.30, a bordo piscina,ci sara’ un Concerto di Musica dal Vivo con gli “Stone Fire” Rock and Blues Band.

Gli organizzatori: “ auspichiamo una partecipazione numerosa, affinche’ il messaggio del “gioco di squadra” sia il principio ispiratore di una Societa’ fiduciosa e sensibile , in costante cammino verso un futuro piu’ “luminoso”!