FESTA DEL TEATRO: AL CONDOMINIO DI SCENA “NON TI PAGO” DI EDUARDO DE FILIPPO




“NON TI PAGO” di EDUARDO DE FILIPPO


(ingresso gratuito con prenotazione)

COMPAGNIA FILODRAMMATICA GALLARATESE

con 12 attori in scena - Regia di Giovanni Melchiori

https://www.cfgteatrale.it/




Teatro Condominio “Vittorio Gassman” - città di Gallarate

DOMENICA 24 MARZO 2024 ore 16:30


http://www.teatrocondominio.it/index.html


Evento speciale in occasione della Festa Internazionale del Teatro


Il Teatro Condominio "Vittorio Gassman" di Gallarate e l'Amministrazione Comunale organizzano un evento speciale in occasione della Festa Internazionale del Teatro il 24 marzo 2024 alle ore 16:30L'ingresso è gratuito su prenotazione. La giornata è stata anticipata rispetto alla data ufficiale del 27 marzo per consentire la partecipazione di coloro che lavorano durante la settimana. L'evento mira a sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza della cultura e dell'arte, promuovendo la cooperazione tra le realtà teatrali. La Compagnia Filodrammatica Gallaratese, scelta per l’evento, porterà in scena "Non ti pago" di Eduardo De Filippo, sotto la regia di Giovanni Melchiori. Inoltre, altri teatri importanti e realtà fondamentali per la città si uniranno all'iniziativa per celebrare l'arte: l’invito è stato esteso anche al museo Maga e al Conservatorio Puccini/Teatro del Popolo e sarà presente Marta Cardani, a nome dei giovani studenti e musicisti del Puccini. 





Prima dello spettacolo, in rappresentanza del Sindaco, dei dirigenti e ufficio Cultura che hanno collaborato al progetto, l’Assessore Claudia Mazzetti introdurrà l’evento, poi coordinato da un’apprezzata scrittrice e giornalista.  A sipario chiuso, in zona proscenio, con loro Giancarlo Bettinelli del Teatro Nuovo, Giulia Provasoli in rappresentanza del Teatro delle Arti, più una bellissima testimonianza di uno studente dell’istituto Gadda Roselli. Ognuno parlerà di sé, dell'arte, del teatro, della meraviglia della musica e quanto sia fondamentale collaborare, mai dividere. Senza scordare le tante iniziative che Gallarate dedica proprio all’importanza della lettura: lo si capirà grazie a chi, tra i presenti, di libri ne ha scritti tanti. Sarà anche data lettura a una parte del messaggio internazionale diffuso in tutto il mondo durante tale ricorrenza, promuovendo l'armonia e la pace attraverso l'arte e il teatro.  Nel 1962 Jean Cocteau fu l'autore del primo messaggio, nel 2024 è stato assegnato al premio Nobel Jon Fosse (Norvegia), Si auspica che questo possa influenzare coloro che propagano odio e conflitto: verrà infatti tradotto in diverse lingue, letto davanti a decine di migliaia di spettatori dei teatri nel mondo intero, stampato da centinaia di quotidiani, diffuso da radio e tv su cinque continenti. Questo, per contribuire alla comprensione di quanto sia importante essere in armonia, mai divisi Come le personalità presenti, insieme a Marco e Rosanna del teatro Condominio, a salutare il pubblico prima della commedia con un corale “grazie!”. Il sipario si apre: tocca alla commedia di De Filippo, parte il meritato applauso d’inizio…


I biglietti gratuiti possono essere prenotati presso la biglietteria del teatro negli orari di apertura. commedia, nella versione originale di tre atti, dura 1 ora e 40’ più due intervalli da 10 minuti.


biglietteria: giovedì e venerdì da h.17.00/19.00 sabato h.10.00/12.00. E dalle 16.00, prima dello spettacolo domenicale delle 16:30 c/o Teatro Condominio Via Sironi angolo via Verdi città di Gallarate.


Commenti

  1. Grato per le preziose informazioni che hai fornito nel tuo post. Scopri i retroscena di Aviator attraverso il nostro blog.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

SCIENZA: A VARESE "REAL HUMAN BODIES" UNA MOSTRA DI VERI CORPI UMANI

SAGRA : A SESTO CALENDE DUE WEEK END CON LA GRANDE FESTA DELLE CASCINE DI SAN GIORGIO

MUSICA: AL VIA LA GRANDE FESTA D'ESTATE SAXOFONISTICA E DELLA MUSICA TRA VARESE E CUVEGLIO PASSANDO PER VIGGIU'