TEATRO: AL TIRINNANZI “AMORE SONO UN PO' INCINTA ” COMMEDIA DI MARCO CAVALLARO




AMORE SONO UN PO' INCINTA 


 SABATO 26 NOVEMBRE 2022 ore 21.00  Teatro città di Legnano Talisio Tirinnanzi

con Marco Cavallaro, Sara Valerio, Antonio Conte e Guido Goitre- Voce bimba Monica Ward

voce narratore: Alessandro Campaiola


 Scene Federico Marchese, Costumi Marco Maria Della Vecchia, Scenotecnica Lorenzo Zollo Art. ,Disegno luci Marco Laudando, Aiuto regia Teresa Calabrese, Luci/suoni Valerio Di Tella, Macchinisti Lorenzo Zollo/Emanuele Russo, grafica Elisa Abbadessa. Produzione esecutiva Lisa Bizzotto. Scritto e diretto da Marco Cavallaro. Lo spettacolo vede protagonisti, oltre all’autore e regista stesso, Sara Valerio, Guido Goitre e Antonio Conte.

Dopo i successi di “That’s Amore” e “Se ti sposo mi rovino” torna la penna di Marco Cavallaro con una nuova commedia ricca di risate e di momenti di pura emozione: "Amore sono un po' incinta" sabato 26 novembre 2022 h.21 al Teatro Tirinnanzi- Città di Legnano

Tutte le commedie di Marco Cavallaro hanno un asso nella manica: permettono ogni volta al pubblico di riconoscersi o di riconoscerne tratti comuni nel vissuto di amici o parenti: e si inizia a ridere di gusto, per colpi di scena e imprevisti interpretati in chiave comica da tutti gli attori in scena. In breve: Roberta e Maurizio sono due giovani “non” più giovani che vivono la vita tra la realizzazione personale e la ricerca costante di una “condivisione”. Non si conoscono, né si sono mai frequentati, ma una sera il destino interviene con qualcosa di unico e imprevedibile, a proposito di atterraggi "last minute" della cicogna. Il calo delle nascite già da tempo genera preoccupazione nella società, ma l'idea di mettere al mondo un figlio al giorno d'oggi fa riflettereche futuro avrebbero i bambini? Specie per una coppia come la loro, che scricchiola fra alti e bassi. E quanto costa fare figli? Un bimbo comporta responsabili sociali, civili, economiche. Figuriamoci, se la “sorpresa” tocca a una coppia non programmata e improbabile come quella di Roberta e Maurizio, allergica all’idea di diventare padre e madre a scapito dei propri spazi liberi. Ecco, la frittata è fatta. Tra il costante divertimento degli spettatori, che dall’inizio alla fine non possono che tenersi la pancia dal ridere: stile a cui ci ha già piacevolmente abituato Marco Cavallaro. Scrive, dirige, interpreta, porta in scena e fa il pieno ovunque, confermandosi una delle firme più gettonate del teatro di prosa brillante contemporaneo.


POLTRONISSIMA 28€ intero, ridotto 25€ -POLTRONA 25€ intero, ridotto 22€ -GALLERIA 22€ intero, ridotto 19€

Per generazione Z: “FATTI UN DRINK DI CULTURA” (i nati dal 1997 in poi) biglietto 10 € ! 

Orari biglietteria teatro: mercoledì e venerdì h17/19 - sabato h.16 /18  Prenotazioni via E-mail a biglietteria@melarido.it   Online: www.melarido.store (posti assegnati da biglietteria, no costi aggiuntivi ) , www.TickeOne.it (scelta immediata posti con piccolo surplus)

Commenti

Post popolari in questo blog

SKASSAKASTA LIVE MUSIC A VEDANO

NATALE: EVENTI NATALIZI DEI LAGHI TRA CERNOBBIO, LECCO, LUGANO E VARESE

ESTATE VARESINA: AL VIA 200 INIZIATIVE PER TUTTA L'ESTATE DA VIVERE A VARESE