mercoledì 23 ottobre 2019

MUSICA E TEATRO: AL TIRINNANZI DI LEGNANO “IO SONO DE ANDRE’ D'AMORE E RABBIA" APRE LA NUOVA STAGIONE


“IO SONO DE ANDRE’ – d’amore e rabbia”

l’universo di Fabrizio De Andrè a vent’anni dalla sua scomparsa
con Paolo Scheriani, Nicoletta Mandelli, Tonino Scala, Paolo Lucchesi
regia Paolo Scheriani

Sabato 26 Ottobre ore 21.00 Teatro Tirinnanzi Legnano
Concerto/Spettacolo 

“IO SONO DE ANDRE’ “è il nuovo fiore all’occhiello della Compagnia ScheriANIMAndelli, nota e amata non solo nella città di Legnano: pronta a tagliare il nastro della nuova Stagione 2019/2020 al Teatro Tirinnanzi, e allo stesso tempo a inaugurare la tournée grazie a tale debutto nazionale, sabato 26 ottobre alle ore 21,00, in esclusiva per il pubblico del territorio! Non si tratterà del solito concerto con le canzoni di De Andrè, ma di un intenso spettacolo teatrale in linea con i ritmi cari al Teatro Canzone. Una serata interamente dedicata a De Andrè, alla sua arte e ai suoi compagni di viaggio: musicista, poeta, compositore, cantante… in una parola sola, cantautore. Lui, con la sua poesia delle parole, l’emozione della musica, a cui si amalgamerà in armonia il calore del teatro, la vitalità di una chiacchierata, le tante canzoni, le emozioni vere tra palco e platea. Paolo Scheriani interpreterà infatti Fabrizio De Andrè, mentre Nicoletta Mandelli sarà la voce di tanti personaggi che hanno incrociato il loro percorso con quello del  grande cantautore; Tonino Scala, navigato e bravissimo pianista e interprete, eseguirà a sua volta alcuni brani dell’artista genovese. Oltre a loro Paolo Lucchesi, chitarrista già applaudito al Tirinnanzi grazie ai precedenti spettacoli della nota Compagnia. Il tutto arricchito da contributi video e immagini, forse non ancora viste da tutti, fra teatro e ricordi; con la gioia di raccontare un uomo e ciò che ha fatto in tanti anni, nei suoi spaccati di storie di tanti uomini e donne. Nel farlo la loro storia diventava quella di tutti, perfetto com’era nell’addentrarsi fra le pieghe dell’animo umano, cogliendone le più impercettibili sfumature. A sorpresa, altri ospiti prenderanno parte all’evento, passando in rassegna il repertorio più conosciuto, ma anche quello meno frequentato del cantautore. Un Concerto/Spettacolo imperdibile, abilmente diretto dallo stesso Paolo Scheriani, che ci ha già abituato ad amare la sua passione nel fare teatro, con raffinatezza e semplicità, con l’arte che si fa impegno e dove la cultura, cibo prezioso per tutti, può divenire piacevolmente un’indispensabile quotidianità.

Costo Biglietti: da € 13. Biglietteria a teatro aperta ogni mercoledì, venerdì, sabato dalle 16 alle 19 e un’ora prima del concerto/spettacolo- Teatro Tirinnanzi Piazza IV Novembre Legnano
On line: www.melarido.store, www.teatrotirinnanzilegnano.it (senza costi aggiuntivi)
Su www.vivaticket.it (con piccolo costo aggiuntivo per scelta posto).
Info: biglietteria@melarido.it  - Telefono teatro-mobile: 331 7189086

Nessun commento:

Posta un commento