ARTE: LE ARMONIE DI ANA ELENA SASU IN MOSTRA IN SALA NICOLINI A VARESE


“ARMONIE” di Ana Elena Sasu
MOSTRA IN SALA NICOLINI A  BIUMO INFERIORE
DA DOMENICA 8 AL 29 MARZO 2020

CAUSA L'EMERGENZA SANITARIA, DOMENICA NON SI TERRA' UNA INAUGURAZIONE "UFFICIALE" MA LA MOSTRA SARA' COMUNQUE APERTA E VISITABILE DAL PUBBLICO DALLE ORE 14 E 30 ALLE 18.

Si apre domenica 8 e durerà fino al 29 marzo presso la “Sala Nicolini” di Biumo Inferiore la mostra “ARMONIE” di Ana Elena Sasu, giovane pittrice varesina, membro dell’associazione “LIBERI ARTISTI DELLA PROVINCIA DI VARESE”, che con questa esposizione abbandona il suo lato classico da iconografa e lascia spazio alla creatività con tecniche varie su vari materiali nell’ambito dell’arte contemporanea.

Ecco quindi che i colori si intrecciano per formare queste composizioni armoniche che comunque vogliono trasmettere sempre messaggi come la stessa artista racconta: “i miei quadri cercano di ricordare le icone, mia base artistica, sia pure, in questo caso, “scritte” in maniera molto diversa rispetto a quelle canoniche.

Ispirandomi all’immaginario senza tempo delle icone bizantine – prosegue Ana Sasu – do forma ai miei dipinti, usando volta per volta materiali diversi e sperimentando tecniche
Anche in queste espressioni non tradizionali cerco comunque di rappresentare il rapporto tra spiritualità e realtà, con una protagonista indiscussa, che è comunque la figura femminile, sia essa terrena sia essa spirituale, (e non per nulla la mostra verrà inaugurata proprio l’8 marzo) Qualunque mia figura cerca di rappresentare una spiritualità profonda in connessione tra l’universo terreno e quello sovra terreno.”.

Nel proporre le proprie “armonie” l’artista offre spazio anche ad “armonie” di altre forme artistiche, dando spazio alla satira ed all’umorismo con le vignette dell’esordiente “Pepè”, alla musica con le note del giovanissimo duo dei “Solo White” presenti all’inaugurazione della mostra (ore 17 dell’8 marzo) ed infine alla poesia con una performance di Sandro Sardella al “finissage” della mostra (29 marzo ore 17).

La mostra sarà aperta al pubblico nei fine settimana con questi orari: sia al sabato che alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

E’ possibile pure richiedere visite in settimana previo accordo con l’artista all’indirizzo mail artesasu@libero.it.

Commenti

Post popolari in questo blog

SOLIDARIETA': ALESSANDRO POZZI IN VIAGGIO PER LA VITA CON LA VESPA GASPARE

EVENTO: CONTINUA IL FESTIVAL TRA SACRO E MONTE 2019, TUTTI GLI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA

MUSICA: OLTRE 70 EVENTI A TICINO MUSICA