MUSICA: AL VIA IL GRANDE JAZZ NEL VARESOTTO CON "JAZZaltro" E "NEW GENERATION" 2024



"JAZZaltro" E "NEW GENERATION" 2024
Grande jazz con il We Kids Quintet mercoledì 3 luglio a Gemonio e giovedì 4 luglio a Busto Arsizio e con il quartetto Convergence di Max Trabucco domenica 7 luglio a Olgiate Olona (in foto con replica lunedì 8 a Fagnano Olona) 
Doppio (e ravvicinato) appuntamento con il jazz del We Kids Quintet: la formazione guidata dal batterista e compositore Stefano Bagnoli e completata da quattro giovani talenti della scena italiana (Giuseppe Vitale al pianoforte, Stefano Zambon al contrabbasso e i gemelli Matteo e Giovanni Cutello rispettivamente alla tromba e al sax) si esibirà mercoledì 3 luglio a Gemonio, in provincia di Varese (Museo Civico Floriano Bodini, via Marsala 11, ore 21), e il giorno dopo, giovedì 4 luglio, a Busto Arsizio (Va), a Villa Ottolini (via Alessandro Volta 4, ore 21; in caso di maltempo, l’evento si terrà in Sala Pro Busto). I due concerti, entrambi a ingresso libero con libera donazione, fanno parte delle rassegne JAZZaltro Giovani e New Generation, organizzate da Abeat Records e Area 101 e realizzate con il sostegno del MiC e della SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, ideato per lanciare e valorizzare gli artisti Under 35. Proprio come fa da anni Stefano Bagnoli, grande maestro delle arti percussive e noto nel mondo del jazz con il soprannome di “The Brushman” per la sua abilità nell’utilizzo delle spazzole. Nel progetto We Kids Quintet, infatti, il fondatore del gruppo si mette al servizio, per così dire, di musicisti molto più giovani di lui con ottimi risultati: la maturità stilistica e le notevoli doti tecniche di Giuseppe Vitale, Stefano Zambon, Matteo e Giovanni Cutello lasciano senza fiato, mentre la maestria di Bagnoli fa da sicuro baricentro in esecuzioni di pezzi che uniscono tradizione, modernità e dinamicità. Nel 2020, il quintetto ha pubblicato un disco omonimo per l’etichetta Abeat Records che ha riscosso recensioni lusinghiere da parte della critica specializzata.
Si susseguono nel Varesotto, settimana dopo settimana, gli eventi delle rassegne JAZZaltro Giovani e New Generation, promosse da Abeat Records e Area 101 e realizzate con il sostegno del MiC e della SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, ideato per lanciare e valorizzare i musicisti Under 35. Il tutto all’insegna della qualità delle proposte artistiche messe in campo dagli organizzatori, qualità apprezzata dal numeroso pubblico presente ai concerti. Riflettori puntati sul quartetto composto da Max Trabucco (batteria), Federico Pierantoni (trombone), Manuel Caliumi (sax alto) e Federica Michisanti (contrabbasso) 
Domenica 7 e lunedì 8 luglio è in programma un doppio (e ravvicinato) appuntamento con il quartetto Convergence, guidato dal batterista e compositore Max Trabucco, nome emergente della scena italiana, e completato da Federico Pierantoni (trombone), Manuel Caliumi (sax alto) e Federica Michisanti (contrabbasso). Quest’ultima è stata premiata con tre importanti riconoscimenti in occasione dei Top Jazz 2023, i referendum indetti dalla rivista specializzata Musica Jazz (miglior musicista, miglior disco e miglior formazione dell’anno). Domenica 7 luglio, per la rassegna JAZZaltro Giovani, Trabucco e soci si esibiranno a Olgiate Olona (Va), nel Giardino degli Alpini (via Medaglie d’Oro 84, ore 21, ingresso con libera donazione). Il progetto Convergence è fortemente innovativo ed originale: si tratta di una formazione piano-less, composta da quattro voci principali, in cui le gerarchie non esistono. Ogni membro del gruppo è infatti, allo stesso tempo, solista e accompagnatore. Melodie e ritmo si intrecciano formando delle armonie estemporanee caratterizzate da registri medio bassi, propri della natura degli strumenti. Il repertorio presentato dal quartetto si alterna tra brani originali, rielaborazioni in chiave originale di standard jazz e improvvisazioni completamente libere.
Come detto, dopo il concerto di Olgiate Olona, la band si esibirà, a distanza di poche ore, lunedì 8 luglio a Fagnano Olona (Va) nell’ambito del cartellone della manifestazione New Generation. L’appuntamento è fissato alle 6 del mattino in un’affascinante location: Calipolis, l’approdo naturale del Parco del Medio Olona, in via C. Colombo 80. Anche in questo caso l’ingresso è libero con libera donazione

Commenti

Post popolari in questo blog

SAGRA : A SESTO CALENDE DUE WEEK END CON LA GRANDE FESTA DELLE CASCINE DI SAN GIORGIO

SCIENZA: A VARESE "REAL HUMAN BODIES" UNA MOSTRA DI VERI CORPI UMANI

MUSICA: AL VIA LA GRANDE FESTA D'ESTATE SAXOFONISTICA E DELLA MUSICA TRA VARESE E CUVEGLIO PASSANDO PER VIGGIU'