FOTOGRAFIA: "DANIELE TAMAGNI STYLE IS LIFE" IMMAGINI D'AFRICA A VARESE A CURA DELL'ASSOCIAZIONE LE VIE DEI VENTI




Daniele Tamagni Style Is Life

Associazione Le Vie dei Venti 

Sabato 25 maggio ore 21 Sala Montanari

L’associazione Le Vie dei Venti di Varese propone sabato 25 maggio alle ore 21 presso la Sala Montanari con il patrocinio del Comune di Varese:" Proponiamo le splendide immagini di Daniele Tamagni - ci spiega Gianluca Torrente Presidente dell'Associazione- un giovane fotografo prematuramente scomparso alcuni anni orsono, che esprimono la gioia di vivere, sottolineata dai sorrisi, dagli abiti colorati, dalle pose talvolta eccessive delle comunità urbani africane. Daniele testimonia l’orgoglio e la gioia di vivere di comunità urbane in Africa , e non solo, per le quali moda di strada e stile sono un mezzo per esprimere la propria identità in contesti complessi, in una società “reinventata”. Oggi le sue immagini sono pubblicate in 25 libri in tutto il mondo. Mostre con le sue immagini si tengono ogni anno dal 2010 in Europa e negli Stati Uniti in gallerie e musei privati. Un'occasione unica di ammirare i lavori fotografici di un giovane i cui libri sono stati pubblicati in diverse lingue.Sarà presente il padre Giordano Tamagni".

SABATO 25 maggio alle ore 21 presso la Sala Montanari a Varese, l’associazione Le Vie dei Venti propone una serata speciale, Daniele Tamagni Style Is Life, in memoria di un fotografo prematuramente scomparso che ha testimoniato l’orgoglio e la gioia di vivere di comunità urbane in Africa, e non solo, per le quali moda di strada e stile sono un mezzo per esprimere la propria identità in contesti complessi, in una società “reinventata”.

Nelle sue foto, scattate in giro per il mondo, c’è la gioia di vivere, sottolineata dai sorrisi, dagli abiti colorati, dalle pose talvolta eccessive. È evidente l’interesse di Daniele nei confronti dei dettagli, che si tratti di occhiali, orologi, abiti. La sua volontà era quella di immergersi in ciò che vedeva e quindi fotografava.

La sua carriera di fotografo è durata poco più di 8 anni. Ha cominciato a 31 anni e si è esaurito a 38 anni con il peggioramento del suo stato fisico. Daniele ha sviluppato una forte sensibilità verso la cultura africana (inizialmente è stato attratto da Cuba e dalla comunità caraibica di Londra) poi Congo, Benin, Senegal, Sud Africa, Botswana, Kenya sono state le sue principali mete negli anni della maturità professionale.

«L'Africa quotidiana è fatta anche di speranza: le mie foto sono un inno alla vita». Daniele Tamagni ha raccontato l’Africa come pochi. Un universo completamente diverso da stereotipi e pregiudizi, con soggetto, colori e modi che propongono un'altra narrazione rispetto a quella a cui siamo abituati. Il suo sguardo innovativo ha amalgamato fotogiornalismo, fotografia di strada e moda in uno stile diventato la sua cifra caratteristica. Documentando gli stili e le tendenze della moda di strada, ne ha testimoniato il valore politico, talvolta sovversivo. Immortalando l'orgoglio e la gioia di comunità̀ urbane per le quali “Style is life”, l'abbigliamento diventa identità.

Immagini di un’Africa alla moda che dialoga e nello stesso tempo lancia la sfida alternativa alla moda del quadrilatero delle grandi griffe del lusso.

Ad esempio, i Sapeurs congolesi della Sape (Società degli Animatori e delle Persone Eleganti), anche conosciuti come i “dandy” di Bacongo, quartiere di Brazzaville nella Repubblica del Congo.

Fotografie emergono lo stile e i colori degli abiti indossati, i dettagli degli accessori - occhiali da sole, orologi, cappelli – ma anche il gusto e la gioia di vivere.

Oppure i metallari del Botswana, in un immaginario “dark africano”.

Oggi le sue immagini sono pubblicate in 25 libri in tutto il mondo. Mostre con le sue immagini si tengono ogni anno dal 2010 in Europa e negli Stati Uniti in gallerie e musei privati.

Un'occasione unica di ammirare i lavori fotografici di un giovane i cui libri sono stati pubblicati in diverse lingue. Sarà presente il padre Giordano Tamagni.

Foto: © Daniele Tamagni - Courtesy Giordano Tamagni

Ingresso libero

Commenti

Post popolari in questo blog

SCIENZA: A VARESE "REAL HUMAN BODIES" UNA MOSTRA DI VERI CORPI UMANI

LIBRI E TEATRO: DOPPIO APPUNTAMENTO BY FESTIVAL TEATRO E TERRITORIO A CURA DI PAOLO FRANZATO CON LO SPETTACOLO "SIAMO UNA FAVOLA" E LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "UN GIORNO FELICE"

TEATRO: NUOVA EDIZIONE AL VIA DEL FESTIVAL "TEATRO & TERRITORIO 2024" BY PAOLO FRANZATO