sabato 7 ottobre 2017

TEATRO ELIDAN NUOVA STAGIONE: INCONTRI ALLA SCOPERTA DEL SE DA NOVEMBRE A GIUGNO


TEATRO ELIDAN NUOVA STAGIONE

32 INCONTRI DA NOVEMBRE A GIUGNO. ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON VARESECORSI.


Venerdì 13 Ottobre alle 21 ci sarà una serata open aperta a tutti, con prima prova gratuita e presentazione del corso e delle varie iniziative del Teatro Elidan.

L'appuntamento è presso l'Auditorium della Chiesa di San Grato a Varese
(zona Bobbiate), in piazza Bossi.

Il corso inizierà ufficialmente venerdì 20 Ottobre e proseguirà fino a
Giugno 2018. Sarà possibile inserirsi ancora entro venerdì 20 Ottobre.

E’ il vero inizio per tutti quelli che partono da zero e partecipano per la prima volta a un corso di teatro. 
Vorresti fare un’esperienza che ti permetta di (ri)scoprire le tue potenzialità nascoste e liberarti da blocchi e autogiudizi?
Se sei anche tu fra quelle persone che non si sentono libere di esprimersi liberamente, che avvertono un senso di costrizionecon una conseguente graduale ma costante perdita della spontaneità, allora hai finalmente trovato l’occasione che cercavi per metterti in gioco e riscoprire le tue abilità nascoste.

Le problematiche che più di sovente le persone manifestano sono la difficoltà nel comunicare per timidezza o imbarazzo di fronte agli altri, a causa di una routine di vita che porta a chiudersi in se stessi.
Tutto ciò si traduce in fatiche a esprimere emozioni, paura del giudizio degli altri, eccessivo lavorio mentale e nella sensazione complessiva di sentirsi bloccati o costretti in qualche ambito (emotivo, mentale o fisico). 

I BENEFICI E CAMBIAMENTI CHE SI OTTENGONO SONO TANTI, ECCONE ALCUNI:

  • la tua autostima verrà rinforzata
  • ti sentirai più capace di affrontare situazioni stressanti
  •  imparerai a comunicare meglio all’interno di contesti sociali
  • sarai in grado di riconoscere prima e meglio le tue sensazioni
  • avrai maggior confidenza con la tua fisicità, sarai meno inibito, più libero e spontaneo
  • supererai quelli che fino a poco tempo prima erano considerati ostacoli invalicabili
  • migliorerai l’utilizzo della voce
  • avvierai un processo di cambiamento che andrà avanti per tutta la durata dell’esperienza

Verrà dato risalto al lavoro sul corpo come strumento per sbloccare il lato emozionale e al lavoro su di un testo teatrale che permetterà di confrontarsi con la propria e l’altrui psicologia.
Grande importanza rivestirà anche la creazione di un clima di gruppo come ulteriore strumento di crescita e di sostegno reciproco.
Rappresentazione finale con l’ausilio di metodologie e tecniche teatrali professionali.


Nessun commento:

Posta un commento