venerdì 26 maggio 2017

TERRA E LAGHI FESTIVAL: TRAVIATA APRE LA NUOVA EDIZIONE

“TRAVIATA” 1 GIUGNO ORE 21.00 TEATRO OPENJOB METIS, VARESE INGRESSO LIBERO

GRANDE EVENTO DI APERTURA DI TERRA E LAGHI FESTIVAL



Uno spettacolo che miscela teatro, danza e canto lirico con le splendide musiche di Giuseppe Verdi.
La piecé racconta la storia d’amore fra una cortigiana e un giovane di onorata famiglia. I pregiudizi sociali divideranno i due amanti, riuniti dalla verità e dall’amore qualche minuto prima della morte di Violetta. Due sono i cardini del dramma: amore e morte e intorno a questi s’aggira l’ispirazione del musicista che forse non salì mai tanto in alto nell’esprimere il dolore.
Silvia Priori – attrice
Kaoru Saito – Soprano
Orchestra Ottoni BrassBand 96 di Bergamo e del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano
Direttore d’ Orchestra: Gianmario Bonino
Testo e regia di Silvia Priori e Roberto Carlos Gerbolès
Musiche: Giuseppe Verdi
Costumi: Sartoria Bianchi – Milano/ Humana Berlino
Light Designer: Roberto Gerbolès
Direttore tecnico: Antonello Ruzzini

TERRA E LAGHI , progetto curato dal Teatro Blu, propone, da giugno a novembre, spettacoli di teatro in tutti i suoi generi e linguaggi da presentare nelle piazze, parchi, corti, giardini dei Comuni dell’ Insubria e della Macroregione Alpina.
Questa edizione estenderà la sua area d’ azione e abbraccerà oltre all’ Insubria tutta la Macroregione Alpina attraverso una fitta programmazione di eventi spettacolari itineranti. Far parte di questa grande rete internazionale garantirà una grandissima visibilità sul piano internazionale, promuovendo le bellezze paesaggistiche, storiche e architettoniche del territorio e un turismo culturale d’oltralpe.

Festival internazionale di teatro nell’Insubria e nella Macroregione Alpina è un Progetto culturale di eccellenza di Regio Insubrica e della Macroregione Alpina. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito a Terra e Laghi due medaglie di merito.
Progetto internazionale a carattere itinerante per la promozione culturale e turistica dell’Insubria e della Macroregione Alpina per scoprire la cultura comune, le nostre risorse, la nostra bellezza, per volare oltre i confini e creare legami fra le genti attraverso arte!

IL TEATRO BLU
Il Teatro Blu nasce come gruppo di lavoro nel 1989 a Brescia dall’ incontro tra l’ attrice Silvia Priori (IN FOTO) e Daniele Finzi Pasca, direttore artistico della Compagnia Finzi Pasca di Lugano. Nel 1993 diventa Associazione Culturale con sede a Cadegliano (VA) allo scopo di creare e sviluppare una collaborazione artistica culturale tra Italia e Svizzera.
Si avvale della collaborazione di artisti provenienti da diverse scuole e tradizioni differenti. E’ riconosciuto dall’ Ente Teatrale Italiano, dalla Regione Lombardia, dalla Regio Insubrica e dalla Provincia di Varese.
In oltre venti anni di attività, Teatro Blu ha prodotto numerosi spettacoli, rivolti ad un pubblico di bambini, ragazzi e adulti, che hanno circuitato in Rassegne e Festival internazionali in Italia, Svizzera, Austria, Germania, Cina, Giappone, Sud America.



Nessun commento:

Posta un commento