domenica 25 ottobre 2015

IL GRANDE UGO TOGNAZZI RIVIVE IN TV

UN GRANDISSIMO ARTISTA INDIMENTICABILE, LA SUA CARRIERA E' STATA UNA VERA SCUOLA DEL CABARET, DEL CINEMA E DEL VARIETA'. TANTE INIZIATIVE PER RICORDARLO TRA CUI PREMIUM CINEMA CHE RICORDA UGO TOGNAZZI A 25 ANNI DALLA SCOMPARSA CON UNA MARATONA DI FILM



IL SITO UFFICIALE: http://www.ugotognazzi.com/

PREMIUM CINEMA, MARTEDI’ 27 OTTOBRE, DALLE ORE 15.00

Premium Cinema ricorda il grande Ugo Tognazzi in occasione dei 25 anni della scomparsa martedì 27 ottobre con una maratona di film in onda a partire dalle ore 15.00.

Tra i film in cartellone, si parte con “Le piacevoli notti” (1966), film a episodi basato su alcune delle 75 novelle di Giovanni Francesco Straparola. Accanto a Tognazzi, che interpreta Uguccione dei Tornaquinci, emergono Vittorio Gassman e gina Lollobrigida.

Ne “La Grande Abbuffata” (1973) di Marco Ferreri quattro uomini stanchi della vita decidono di suicidarsi chiudendosi in una casa nei dintorni di Parigi mangiando fino alla morte. Il primo protagonista presentato è Ugo (Tognazzi), proprietario del ristorante "Le Biscuit a Soup" e grande chef, deciso a suicidarsi probabilmente anche a causa delle numerose incomprensioni con la moglie. Michel Piccoli e Marcello Mastroianni fanno da comprimari di lusso.


Ne “L’anatra all’arancia” (1975) di Luciano Salce, Tognazzi è al centro di un gioco di coppie e di equivoci dove il suo talento gioca a rimpiattino con quello di Monica Vitti.

LA BIOGRAFIA: http://www.ugotognazzi.com/biografia.htm

Nessun commento:

Posta un commento