giovedì 6 marzo 2014

NOI FACCIAMO LO SPETTACOLO, VOI SCEGLIETE CHI AIUTARE

NOI FACCIAMO LO SPETTACOLO, VOI SCEGLIETE CHI AIUTARE
“Project Scouting”: si cercano idee per uno dei tre progetti da sostenere Countdown per lo spettacolo “Gli Allegri Chirurghi”, il 30 marzo al Teatro di Varese. Si scrive “Project Scoutin...g”, si legge “pensiamoci insieme”

Si avvicina l’appuntamento con la compagnia Effetti Collaterali e Kiwanis - Varese al teatro di piazza Repubblica, nella rassegna “AmaTe” organizzata dal Teatro di Varese con il Comune di Varese. I primi due progetti da sostenere con la raccolta fondi collegata all’evento di domenica 30 marzo sono già stati
individuati; ma perché non fare che siano gli spettatori a suggerire e scegliere il terzo?
Il progetto che ha scelto Kiwanis è quello di Tincontro Onlus, associazione di genitori per la neonatologia dell’Ospedale del Ponte di Varese. In particolare saranno acquistate apparecchiature per la musicoterapia in culla, che facilita il percorso di sviluppo dei bambini prematuri.
La compagnia Effetti Collaterali ha, invece, scelto di collaborare con Sos Malnate, nel ricordo di Elena Manfrinati, grande fan e amica degli attori, tragicamente scomparsa lo scorso 26 gennaio, e che sicuramente non si sarebbe persa lo spettacolo. Sarà acquistato materiale pediatrico di trasporto e immobilizzazione in uso sulle ambulanze.
“Ci sembra giusto e interessante, poi, che siano proprio i varesini a dirci chi vogliono aiutare – dice Alfonso Carollo, presidente di Kiwanis –. Sappiamo che ci sono tante piccole e grandi realtà che operano nel nostro territorio e ci piacerebbe conoscerle tutte. Per cominciare abbiamo pensato che potrebbero essere gli stessi spettatori a presentarcele”.
Queste le ragioni alla base di questa modalità innovativa di ascolto per scoprire progetti che siano vicini alle finalità di Kiwanis e dunque che siano rivolti ai bambini. Iniziative preferibilmente legate a realtà locali, con obiettivi concreti e chiaramente verificabili, come l’acquisto di materiale, e per un taglio massimo di 1.000 euro.
Chi avesse un progetto di solidarietà di questo tipo lo può segnalare entro il 15 marzo sulla pagina facebook della compagnia Effetti Collaterali https://www.facebook.com/effetticollateralivarese, o via email all’indirizzo info@effetticollateralivarese.it, indicando: il titolo del progetto, l’ente o associazione che lo realizza, una breve descrizione dell’iniziativa, il link a eventuali siti e una fotografia evocativa del progetto stesso.
Kiwanis Varese entro il 21 marzo selezionerà i tre progetti che rispondono maggiormente ai requisiti indicati. Saranno poi gli spettatori che assisteranno alla commedia “Gli allegri chirurghi” a decretare, durante la serata, con il proprio voto l’iniziativa che sarà destinataria della donazione.
I biglietti per lo spettacolo sono già in vendita al botteghino del Teatro di Varese: ingresso 12,50 euro, 7,50 euro per gli under 18 e gli over 60.
Info e prenotazioni: Effetti Collaterali, tel. 333/618.136.1, www.
effetticollateralivarese.it, www.facebook.com/effetticollateralivarese.

Nessun commento:

Posta un commento